Infortuni

Milan: si avvicina il ritorno in campo di Ibrahimovic, la data è fissata

esultanza gol Zlatan Ibrahimovic Milan
© imagephotoagency.it

Arrivano notizie importanti dopo Milan-Juventus per quanto riguarda l'infortunio di Ibrahimovic. Pioli rassicura e fissa la data

L'infortunio di Ibrahimovic ha lasciato un vuoto nell'attacco rossonero, che è stato però ben colmato dai tanti validi giocatori di cui dispone Pioli. Ciò non toglie l'importanza di una punta del calibro di Zlatan, che, da top player quale è, rende il Milan ancora più forte. Nel post partita di Milan-Juventus, colmata con la vittoria dei bianconeri, Pioli ha rilasciato a Sky dichiarazioni importanti riguardo le condizioni di salute dello svedese. L'attaccante sta bene ed il rientro è vicino, il tecnico rossonero conferma.

L'infortunio e le condizioni di Ibrahimovic

Come è ormai già noto, l'attaccante svedese ha accusato un problema al polpaccio lo scorso 22 novembre, da lì non si è più visto in campo. Nonostante la grande voglia di Ibrahimovic e del Milan di tornare a giocare assieme, non si sono voluti affrettare i tempi di recupero, data la stazza e l'età del giocatore.

Ora l'attaccante sta bene, come conferma Pioli nel post partita di Milan-Juventus. Anche Ibrahimovic stesso ha voluto lanciare un messaggio social a tutti i tifosi, rassicurandoli con una breve didascalia: “Tick Tock Tick Tock”, che fa ben sperare per un ormai vicinissimo rientro in campo.

La data del rientro

Non si è trattenuto Pioli dopo il match contro la Juventus, dichiarando che Ibrahimovic ha recuperato e fisicamente è ormai pronto. Le sue parole sono state dirette e chiare: “Ibrahimovic sta bene, la prossima partita è solo tra tre giorni, per il Torino vedremo. Penso che a Cagliari Zlatan sarà regolarmente in campo“. Semplici e concise le parole del tecnico del Milan, che probabilmente non vorrà forzare lo svedese contro il Torino, ma assicura che l'attaccante sta bene. A meno di sorprese col Torino, il rientro è fissato per la gara di lunedì 18 gennaio a Cagliari, un'ottima notizia per i tifosi e per il fantacalcio.

Consulta anche: indisponibili Serie A: tutti gli infortunati, squalificati e diffidati

Studente dell’università di Bologna in Consulente del Lavoro ma innamorato pazzo del pallone. Ho 20 anni ed il sogno di far della mia passione per il calcio la mia professione.

Commenta

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Probabili formazioni Serie A

Classifica Serie A

Rubriche

Di più in Infortuni