Seguici su

Infortuni

Napoli, Osimhen ancora positivo al tampone per il Covid

Napoli Victor Osimhen
© imagephotoagency.it

Il club partenopeo ha comunicato la positività dell'attaccante nigeriano che a questo punto è a rischio per la Supercoppa contro la Juventus

Ancora brutte notizie in casa Napoli e che riguardano sempre Victor Osimhen assente ormai da due mesi, infatti l'ultima partita giocata con la maglia azzurra risale all'8 novembre scorso con il gol decisivo nell'1-0 contro il Bologna. L'attaccante nigeriano è ancora risultato positivo al tampone di controllo dopo la prima positività al Covid riscontrata lo scorso 1 gennaio. Questo fa slittare ulteriormente il suo rientro in campo che era inizialmente dovuto al problema alla spalla sinistra rimediato in Nazionale.

Il comunicato del Napoli

La società partenopea ha emesso il comunicato ufficiale sul proprio sito nel quale annuncia che il giocatore è ancora positivo al Covid, e che il test verrà ripetuto già in settimana.

“Il tampone naso-faringeo molecolare effettuato questa mattina al calciatore Victor Osimhen, ha dato come risultato esito positivo al Covid-19. Il giocatore ripeterà il test in settimana”.

Quali partite salterà Osimhen

L'attaccante pur essendo risultato negativo al tampone, molto probabilmente non sarebbe stato ancora a disposizione di Gattuso. Infatti il tecnico napoletano nella conferenza stampa dopo la partita vinta contro l'Udinese aveva dichiarato: “Ha ancora il Covid e quindi non sta bene, ma comunque ha ancora male al braccio.

Il tampone verrà ripetuto tra qualche giorno per dare la possibilità ad Osimhen di ritornare ad allenarsi col resto della squadra appena il problema alla spalla rientrerà. Infatti l'altro problema – una volta ristabilito – sarà quello di riportarlo in forma dopo che è stato costretto a restare lontano dal campo per oltre due mesi.

Quindi sicuramente salterà la partita di Coppa Italia contro l'Empoli del 13 gennaio e valida per gli ottavi di finale. In forte dubbio è anche la presenza di Osimhen contro la Fiorentina nella gara di campionato dell'ora di pranzo di domenica 17, e di conseguenza è in forse la sua disponibilità per la Supercoppa Italiana del 20 gennaio contro la Juventus.

Come verrà sostituito Osimhen

Gattuso sta avendo molti problemi nell'ultimo periodo anche a causa del concomitante infortunio di Mertens. Comunque il belga sembra essere sulla strada del recupero, quindi il tecnico partenopeo potrebbe schierarlo come punta centrale nel 4-2-3-1. In queste partite però sta dimostrandosi all'altezza del ruolo Petagna che ha ritrovato anche la via del gol con una certa continuità.

Con in campo Petagna, Mertens potrebbe scalare sulla linea dei trequartisti insieme ad Insigne e ad uno tra Lozano e Politano. In alternativa potrebbe anche esserci un cambio di modulo col passaggio al 4-3-3 e l'utilizzo di un tridente offensivo “leggero” con Mertens centrale e la coppia Insigne-Lozano (o Politano) come esterni offensivi.


Commenta

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Probabili formazioni Serie A

Classifica Serie A

Rubriche

Di più in Infortuni