Seguici su

Serie A

Parma-Sampdoria, orario, probabili formazioni e dove vederla in tv

Gervinho parma-sampdoria
twitter.com/1913parmacalcio

Tutto quello che c’è da sapere su Parma-Sampdoria, partita della 19^ giornata, come arrivano le squadre, precedenti e statistiche

Pronti via, di nuovo in campo per la 19^ giornata, l’ultima del girone di Serie A. Ad aprire il turno il match tra Benevento e Torino, che apre la giornata venerdì 22 alle 20:45, di seguito altri quattro appuntamenti nella giornata di sabato 23 gennaio, mentre domenica 24 scenderanno in campo altre dieci squadre: di queste a chiudere la giornata la partita tra Parma e Sampdoria, derby emiliano in programma proprio domenica 24 alle ore 20:45.

Il Parma ha bisogno impellente di punti vista la situazione disastrosa in classifica. I crociati dopo 18 giornate sono penultimi con 13 punti. I gialloblù vengono dal pareggio-beffa contro il Sassuolo per 1-1. Nelle due partite con il ritorno in panchina di D'Aversa il Parma ha ottenuto solo un punto e deve risalire la classifica.La Sampdoria è quest'anno è una mina vagante. Gli uomini di Ranieri non trovano continuità in campionato: dopo la sconfitta in casa dello spezia è arrivata la vittoria in rimonta contro l'Udinese che pone i blucerchiati al decimo posto in classifica con 23 punti in 18 partite. Tutto quello che c'è da sapere su Parma-Sampdoria, gara valevole per la 19^ giornata di Serie A.

Come arriva il Parma

Il Parma di D'Aversa viene dal pareggio casalingo per 1-1 contro il Sassuolo. I crociati hanno ottenuto appena un punto nelle ultime cinque gare e devono uscire da una situazione drammatica: sono penultimi in classifica, davanti solo al Crotone con 13 punti conquistati in 18 partite. L'attacco del Parma funziona a fatica: solo 13 le reti fin qui in 18 gare ufficiali, di queste solo tre in casa, le altre 11 sono state segnate fuori dalle mura amiche. In totale sono due le vittorie, sette i pareggi e nove le sconfitte per la squadra di D'Aversa.

Come arriva la Sampdoria

LA Sampdoria di Ranieri viene dalla vittoria in rimonta sull'Udinese per 2-1. nelle ultime cinque gare i blucerchiati hanno ottenuto nove punti vincendo con Sassuolo, Inter e Udinese. Il club di Genova non riesce a trovare continuità in campionato dove si trova al decimo posto con 23 punti raccolti in 18 partite. La Sampdoria è allergica ai pareggi, fin qui in stagione ha raccolto sette vittorie, nove sconfitte e solamente due pari contro Genoa e Torino.

Orario Parma-Sassuolo e dove vederla in tv o streaming

La partita Parma-Sampdoria si giocherà domenica 24 gennaio alle ore 20:45. La gara si disputerà in un Tardini inevitabilmente a porte chiuse, a causa delle restrizioni dovute al Covid-19. Il match sarà trasmesso in diretta in esclusiva su DAZN e su DAZN1 (canale 209 del satellite) per i clienti che hanno aderito all'offerta Sky-Dazn. In streaming sarà possibile vedere la partita sull'app Dazn.

Probabili formazioni di Parma-Sampdoria

D'Aversa per la sfida della 19^ giornata contro il Sassuolo dovrebbe optare per il 4-3-. L'allenatore del Parma dovrà sicuramente fare a meno di Alves per una lesione muscolare, Laurini, ancora fermo per noie fisiche, Karamoh e Osorio. Nelle ultime ore poi Pezzella ha avuto una ricaduta su un vecchio infortunio e non è sicuro di esserci per il match. L'allenatore dei crociati si affiderà sicuramente a Sepe in porta,nella difesa a quattro pronti Iacoponi e Gagliolo centrali, e sugli esterni Busi e Pezzella, se quest'ultimo non dovesse recuperare pronto Ricci al suo posto. I tre di centrocampo sono Hernani, Brugman e Kurtic, mentre davanti, ai lati di Corneluis unica punta pronti Gervinho e Kucka.

La Sampdoria di Ranieri. pronta a disporsi con un 4-4-2 dovrà fare a meno di Gabbiadini, il cui rientro è previsto per inizio febbraio e di Ferrari in difesa per un problema muscolare. I blucerchiati si dispongono con Audero come estremo difensore, nella difesa a quattro pronti Bereszynski a destra e Augello a sinistra con Yoshida e Colley nel mezzo. A centrocampo Ekdal e Thorsby si candidano per un posto in mediana mentre sugli esterni dovrebbero agire Candreva e Jankto, quest'ultimo in ballottaggio con Damsgaard. Davanti leggermente dietro quagliarella, unica punta, parte in vantaggio Verre con Keita pronto a subentrare.

Parma (4-3-3): Sepe; Busi, Iacoponi, Gagliolo, Pezzella; Hernani, Brugman, Kurtic; Kucka, Corneluis, Gervinho. All. D'Aversa

Sampdoria (4-4-2): Audero; Bereszynski, Yoshida, Colley, augello; Candreva, Ekdal, Thorsby, Jankto; Verre, Quagliarella. All. Ranieri

Tute le probabili formazioni della 19^ giornata di serie A  

Precedenti Parma-Sampdoria

L'Ultima sfida tra Parma e Sampdoria in casa dei crociati ha visto la vittoria per 3-2 della Sampdoria grazie alle reti di Chabot, Quagliarella e Bonazzoli. In generale nelle ultime dieci sfide tra le due compagini risultano tre vittorie casalinghe da parte del Parma, tre pareggio tra la due squadre e quattro sconfitte a beneficio della squadra ospite ovvero la Sampdoria.

Parma-Sampdoria, consigli per il fantacalcio

In ottica fantacalcio difficile puntare sul Parma quest'anno che sta facendo molta fatica, a tal proposito occhio alla difesa che è meglio non schierare in questa giornata, mentre in attacco è giusto aspettarsi qualcosa da Kucka, il centrocampista slovacco del Parma  si inserisce spesso come ha fatto nell'ultima sida contro il Sassuolo quando ha segnato. per lui in 14 presenze tre gol e un assist, D'aversa punta molto su di lui e il calciatore non vorrà deludere il suo allenatore. Sempre in attacco la luce del Parma è sempre Gervinho che con le sue accelerazioni può essere sempre pericoloso soprattutto in partite come queste con la Sampdoria che spesso concede metri di campo. Per lui quattro gol e un assist, ed un bonus che non arriva da troppo tempo, motivo in più per schierarlo.

In casa Sampdoria grande momento per Candreva che viene da tre gol consecutivi in campionati, due di questi segnati su rigore. Quattro gol e altrettanti assist per lui fin qui in questa stagione in 15 presenze. L'esterno blucerchiato proverà a lasciare il segno anche nel derby emiliano: da schierare. da mettere anche Augello che viene da un assist nell'ultima giornata di Serie A, quello che ha determinato la vittoria della Sampdoria, per lui due assistenze e un gol in questa stagione , è in un buon momento e si può mettere in questa giornata. Se gioca è da schierare anche quagliarella che è a quota sette reti in stagione e non segna da quattro giornate. In un turno così è da schierare anche il numero 27 della Sampdoria che è pure rigorista.

 


Commenta

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Probabili formazioni Serie A

Classifica Serie A

Rubriche

Di più in Serie A