Seguici su

Ultime dai campi

Le probabili formazioni di Crotone-Benevento

Bryan Dabo Benevento
© imagephotoagency.it

Le possibili scelte di Stroppa e Inzaghi per Crotone-Benevento: tutti i dubbi e i ballottaggi in vista della 18^ giornata di Serie A

Si avvicina sempre di più la gara tra Crotone e Benevento – valida per la 18^ giornata di Serie A – che si giocherà domenica 17 gennaio alle 15:00. Battaglia per la salvezza all'Ezio Scida, con i calabresi che si ritrovano ultimi a -5 dalla salvezza. Molto più staccate le streghe, che si trovano a 21 punti nonostante il ko nell'ultimo turno contro l'Atalanta.

Tutte le probabili formazioni della 18^ giornata di Serie A

Il Crotone si prepara alla sfida con il Benevento con alcune difficoltà legate agli indisponibili. I problemi maggiori sono sugli esterni, dove mancano sia Reca per squalifica che Molina (frattura del braccio). Mister Stroppa deve fare a meno anche di Marrone (elongazione agli adduttori), ma spera di recuperare Benali e Cigarini almeno per la panchina. I calabresi ripartono dall’ormai consueto 3-5-2 con Cordaz in porta. In difesa spazio a Golemic con ai suoi fianchi Luperto e uno tra Djidji e Cuomo, con il primo attualmente in vantaggio.

La cabina di regia è affidata a Zanellato, con Petriccione che dovrebbe partire dalla panchina. L’emergenza sugli esterni dovrebbe essere risolta con l’impiego di Pereira a destra e Rispoli adattato a sinistra, mentre Vulic ed Eduardo agiranno da mezzali. In avanti sicuro di un posto Messias mentre resta vivo il ballottaggio tra Riviere e Simy per affiancarlo.

Problemi d’infortuni anche nel Benevento, anche se mister Inzaghi recupera diversi giocatori. Sicuramente out Letizia (problema al quadricipite), Volta (problema al tendine d’Achille) e Moncini (problema alla caviglia), ma recuperano – almeno per la panchina – Caldirola, Tuia, Viola, Iago Falque e Tello. Il Benevento ha perso anche Schiattarella, risultato positivo al Coronavirus.

I giallorossi si presentano in campo con il classico 4-3-2-1 con la garanzia Montipò tra i pali. La corsia di destra vede aperto un ballottaggio tra Maggio ed Sau: l’impiego dell’ex Napoli porterebbe più avanti Improta, che invece arretrerebbe nel ruolo di terzino qualora giocasse Sau. Quest’ultima soluzione – al momento – è la più accreditata. La linea di difesa si completa con Glik e Barba, mentre Foulon agirà da terzino sinistro ma se Tuia starà bene l'ex Chievo scalerà a sinistra. La cabina di regia – senza Schiattarella – è affidata a Dabo, con ai suoi fianchi Ionita e Hetemaj. In avanti Lapadula unica punta con Insigne nel ruolo di rifinitore.

Crotone (3-5-2): Cordaz; Djidji, Golemic, Luperto; Pereira, Eduardo, Zanellato, Vulic, Rispoli; Riviere, Messias. All. Stroppa

Benevento (4-3-2-1): Montipò; Improta, Glik, Barba, Foulon; Ionita, Dabo, Hetemaj; Insigne, Sau; Lapadula. All. Inzaghi

Tutto su Crotone-Benevento: precedenti, consigli per il fantacalcio e come vedere la partita in tv


Commenta

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Probabili formazioni Serie A

Classifica Serie A

Rubriche

Di più in Ultime dai campi