Ultime dai campi

Le probabili formazioni di Milan-Torino

Milan Brahim Diaz
© imagephotoagency.it

Le possibili scelte di Pioli e Giampaolo per Milan-Torino: tutti i dubbi e i ballottaggi in vista della 17^ giornata di Serie A

Si avvicina sempre di più la gara tra Milan e Torino – valida per la 17^ giornata di Serie A – che si giocherà sabato 9 gennaio alle 20:45. Nell'ultima giornata i rossoneri hanno trovato il ko dopo 27 risultati utili consecutivi, contro i granata – che non perdono da quattro partite – cercano i tre punti per non perdere la testa della classifica.

Tutte le probabili formazioni della 17^ giornata di Serie A

Emergenza tra le file rossonere: Pioli dovrà ancora fare a meno degli infortunati Gabbia, Bennacer e Saelemaekers. Mentre sono fuori Krunic e Rebic perché risultati positivi al coronavirus. Salvo sorprese non dovrebbe recuperare Ibrahimovic, ancora alle prese con la lesione muscolare che lo tiene fermo dal 18 dicembre. Dopo l’ultimo impegno in campionato è costretto a fermarsi anche Calhanoglu per un fastidio alla caviglia.

Pioli quindi dovrà tenere conto di queste assenze, ma – nel riproporre il solito 4-2-3-1 – recupera Tonali dopo la squalifica scontata contro la Juventus. Con il suo rientro Calabria scala sulla corsia destra nel suo ruolo naturale. Centrali quindi ancora Romagnoli e Kjaer con Hernandez a sinistra. Davanti alla difesa Tonali con Kessie, mentre dietro all’unica punta Leao scelte forzate con Castillejo, Diaz e Hauge dal 1′.

In casa Torino, Giampaolo ha tutta la rosa a disposizione, recuperato anche Baselli dal brutto infortunio al crociato che lo ha tenuto fuori dal campo da giugno. Qualche piccolo dubbio sulle condizioni di Edera e Zaza. I granata si dispongono con l’ormai rodato 3-5-2: nei tre dietro Izzo si è ripreso il posto a suon dei buone prestazioni, gli altri due sono Lyanco e Bremer.

Sulle fasce ancora Singo e l’ex di turno Rodriguez. Nel mezzo sicuro del posto Linetty e Rincon, mentre si gioca una maglia Lukic con Meite, il primo parte leggermente in vantaggio. Davanti al fianco di un instancabile – quanto insostituibile – Belotti dovrebbe agire Verdi, che però è tallonato da Gojak.

Milan (4-2-3-1): Donnarumma; Calabria, Kjaer, Romagnoli, Hernandez; Kessie, Tonali; Castillejo, Diaz, Hauge; Leao. All. Pioli

Torino (3-5-2): Sirigu; Izzo, Lyanco, Bremer; Singo, Lukic, Rincon, Linetty, Rodriguez; Verdi, Belotti. All. Giampaolo

Tutto su Milan-Torino: precedenti, consigli per il fantacalcio e come vedere la partita in tv


"Il calcio è l’arte di comprimere la storia universale in 90 minuti". Il calcio come scelta di vita, un pallone come mantra.

Commenta

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Probabili formazioni Serie A

Classifica Serie A

Rubriche

Di più in Ultime dai campi