Seguici su

Serie A

Serie A, come cambia la classifica dopo la 20^ giornata

esultanza Vlahovic-Pezzella-Ribery
© imagephotoagency.it

I risultati della 20^ giornata di Serie A, la classifica aggiornata e i cinque migliori capocannonieri del campionato italiano

Ultimo turno di campionato prima della fine del mercato di riparazione invernale. Aprono la ventesima giornata di Serie A Torino e Fiorentina allo stadio Olimpico Grande Torino, con gli ospiti che vanno in vantaggio grazie ad un gol di Ribery nonostante l’inferiorità numerica causata dal rosso a Castrovilli. Qualche minuto più tardi viene espulso anche Milenkovic, e i granata acciuffano il pari con il capitano Belotti. Ancora a secco di vittorie mister Nicola.

Ritrova il sorriso il Milan di Pioli dopo lo stop contro l’Atalanta, grazie al successo sofferto per 2-1 contro il Bologna. Decisivi i gol di Rebic e Kessie, nel finale invece Poli mette paura alla sua ex squadra. Da segnalare il terzo rigore sbagliato di Ibrahimovic.

Seconda vittoria di fila per la Juventus, che supera agevolmente la Sampdoria 2-0 in trasferta grazie ai gol di Chiesa e Ramsey rimanendo così in scia alle prime della classe. Ancora a secco il capocannoniere Cristiano Ronaldo.

Tiene il passo l’Inter, che rifila un poker al Benevento e si mantiene a -2 dal Milan mentre i campani rimangono stabili a metà classifica. Doppietta per Lukaku – che sale a 14 gol in campionato – oltre al gol di Lautaro e l’autogol di Improta.

Sfida salvezza nel lunch match domenicale con l’Udinese che espugna l’Alberto Picchi di La Spezia grazie ad un rigore di De Paul e supera proprio i spezzini in classifica. Nel finale espulso l’argentino e Saponara.

La Lazio si prende la rivincita sull’Atalanta dopo il ko in Coppa Italia: sonoro 3-1 per gli uomini di Inzaghi che superano così i bergamaschi in classifica trovando la quinta vittoria consecutiva. L’Atalanta, invece, interrompe la striscia positiva a 10 gare.

Tre punti solo accarezzati per il Cagliari che contro il Sassuolo va in vantaggio con Joao Pedro ma poi si fa agguantare al 94′ da un gol di Boga. Non si ferma più il Genoa di Ballardini, che vince 3-0 sul campo del Crotone – sempre più ultimo – e sale a +6 sulla zona retrocessione.

Tengono il passo anche Napoli e Roma, che vincono in casa rispettivamente contro Parma (2-0) e Verona (3-1) e rimangono in scia delle prime classificate.

I voti della 20^ giornata di Serie A per il fantacalcio

Risultati 20^ giornata di Serie A 2020/21

Torino-Fiorentina 1-1

Bologna-Milan 1-2

Sampdoria-Juventus 0-2

Inter-Benevento 4-0

Spezia-Udinese 0-1

Atalanta-Lazio 1-3

Cagliari-Sassuolo 1-1

Crotone-Genoa 0-3

Napoli-Parma 2-0

Roma-Verona 3-1

L’analisi assist della 20^ giornata per il fantacalcio

Classifica Serie A 2020/21

Milan 46 punti

Inter 44

Roma 40

Juventus 39*

Lazio 37

Napoli 37*

Atalanta 36

Sassuolo 31

Verona 30

Sampdoria 26

Benevento 22

Fiorentina 22

Udinese 21

Genoa 21

Bologna 20

Spezia 18

Torino 15

Cagliari 15

Parma 13

Crotone 12

* una partita in meno

Classifica marcatori Serie A 2020/21

Ronaldo (Juventus): 15 (4 rig.)

Lukaku (Inter): 14 (3 rig.)

Immobile (Lazio): 13 (3 rig.)

Ibrahimovic (Milan): 12 gol (3 rig.)

Muriel (Atalanta): 11 (1 rig.)

Joao Pedro (Cagliari): 2 (rig.)

La classifica marcatori completa della Serie A 2020/21


Commenta

Rispondi

Annuncio pubblicitario
Probabili formazioni Serie A
Annuncio pubblicitario

Rubriche

Classifica Serie A

Di più in Serie A

Calciodangolo.com fornisce pronostici sulle principali competizioni calcistiche, confronta quote e offerte dei Bookmakers da noi selezionati, in possesso di regolare concessione ad operare in Italia rilasciata dall’Agenzia delle Dogane e dei Monopoli. Il servizio, come indicato dall’Autorità per le garanzie nelle comunicazioni al punto 5.6 delle proprie Linee Guida (allegate alla delibera 132/19/CONS), è effettuato nel rispetto del principio di continenza, non ingannevolezza e trasparenza e non costituisce pertanto una forma di pubblicità.   Loghi AAMS   © Calciodangolo.com - Testata reg. Trib. Locri (RC) n.1175/2016 del 18/07/2016 - P.IVA 03039540806 - Tutti i diritti riservati