Seguici su

Comunicati

Serie A, le decisioni del Giudice Sportivo dopo la 18^ giornata

Alessio-Romagnoli-Milan
© imagephotoagency.it

Tutti i provvedimenti del Giudice Sportivo dopo la 18^ giornata di Serie A: i calciatori e gli allenatori interessati dalle squalifiche

Sono sei i giocatori fermati dal Giudice Sportivo dopo la 18^ giornata di Serie A come indicato nel comunicato ufficiale della Lega di Serie A:  una giornata per Saelemaekers, Vignali, Chiriches, Mancini e Romagnoli. Sono ben due le giornate invece per Marco Sau. L'attaccante del Benevento salterà quindi sia l'ultima giornata di andata che la prima di ritorno. Ammenda di 2000 euro per Lorenzo Insigne reo di aver simulato in area di rigore avversaria. Entrano in diffida Barba, Barella, Gosens, Gyasi, Ionita, Lopez e Pobega.

Calciatori espulsi

(Squalifica per due giornate effettive di gara)

SAU Marco (Benevento): per avere, al 20° del secondo tempo, dopo essere uscito dal terreno di giuoco, rivolto agli Ufficiali di gara espressioni irriguardose, proferendo altresì un'espressione blasfema, infrazione rilevata dal Quarto Ufficiale.

(Squalifica per una giornata effettiva di gara)

SAELEMAEKERS Alexis Jesse M (Milan): doppia ammonizione per comportamento scorretto nei confronti di un avversario.

VIGNALI Luca (Spezia): per essersi reso responsabile di un fallo grave di giuoco.

Calciatori non espulsi

(Squalifica per una giornata effettiva di gara)

CHIRICHES Vlad Iulian (Sassuolo): per comportamento scorretto nei confronti di un avversario; già diffidato (Quinta sanzione).

MANCINI Gianluca (Roma): per comportamento scorretto nei confronti di un avversario; già diffidato (Quinta sanzione).

ROMAGNOLI Alessio (Milan): per comportamento scorretto nei confronti di un avversario (Quinta sanzione).

Consulta anche: indisponibili Serie A: tutti gli infortunati, squalificati e diffidati


Commenta

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Probabili formazioni Serie A

Classifica Serie A

Rubriche

Di più in Comunicati