Seguici su

Serie B

Serie B 2020/21, risultati e classifica della 18^ giornata

Esultanza Empoli
empolifc.com

I risultati della 18^ giornata di Serie B, la classifica aggiornata ed i migliori capocannonieri del campionato

La Serie B è ripartita dopo lo stop di 15 giorni con la penultima giornata del girone d’andata. Una giornata lunghissima iniziata venerdì 15 gennaio con due anticipi. La prima partita della giornata ha visto la vittoria del Chievo in casa contro l’Entella per 2 a 1. La squadra di Aglietti ha chiuso la sfida nei primi dieci minuti della ripresa con Ciciretti e De Luca. Inutile il gol di Brunori al minuto 87. I gialloblu ora si trovano al settimo posto con 27 punti. Stop dopo tre vittorie consecutive per gli ospiti che sono ancora al penultimo posto con 14 punti. La sera del venerdì ha proposto invece il pareggio tra Vicenza e Frosinone per 0 a 0. Poche le emozioni allo stadio Menti tra due squadre che non vivono sicuramente un momento brillante. I biancorossi salgono al 13esimo posto con 20 punti, i ciociari escono momentaneamente dalla zona play off e sono al nono posto.

Vittoria sofferta ma fondamentale quella del Cittadella che ha avuto la meglio dell’Ascoli solamente grazie a Tavernelli al minuto 79. La squadra di Venturato supera la Salernitana e si porta a -4 dall’Empoli ma ha ancora una partita da recuperare. Ottima prova anche se senza punti portati a casa quella dell’Ascoli di Sottil che rimane in ultima posizione in classifica con 13 punti. Brutto passo falso per il Monza che impatta con il Cosenza sul 2 a 2. La squadra di Brocchi ha trovato il doppio vantaggio con Barilla e Gytkjaer nei primi 26 minuti del primo tempo ma si è fatta poi rimontare dall’autogol di Paletta e la rete di Tremolada che ha firmato risultato definitivo. I biancorossi rimangono in terza posizione ma vedono momentaneamente allontanarsi l’Empoli capolista a sei punti. Per i calabresi un punto d’oro per muovere la classifica e agguantare il Pescara al 16esimo posto.

Vittoria di misura per il Pisa che grazie alla rete di Lisi al 21esimo batte per 1 a 0 il Brescia in una sfida di metà classifica. I toscani ora hanno superato le rondinelle e si sono portati in 11esima posizione a quota 23, rimane a 21 punti la squadra lombarda che è alla terza sconfitta nelle ultime quattro partite giocate. Fondamentale vittoria in zona play off per il Pordenone che batte 2 a 0 il Venezia. Per i neroverdi i gol di Diaw e Ciurria hanno deciso la partita che può lanciare la squadra di Tesser verso le zone alte di classifica. I friulani ora si trovano all’ ottavo posto con 27 punti in classifica. Stop per Zanetti e i suoi uomini che vengono superati proprio dal Pordenone e si trovano momentaneamente al 10esimo posto con 25 punti. La squadra lagunare ha raccolto solamente tre punti in cinque partite.

La sofferenza e un grande Gabriel hanno portato la vittoria al Lecce sul campo della Reggina per 1 a 0 . Il gol di Stepinski al 28esimo del primo tempo ha deciso la partita. Il portiere del Lecce ha ipnotizzato Jeremy Menez dagli undici metri al minuto 53, occasione che ha cambiato definitivamente la partita. Per gli amaranto seconda sconfitta consecutiva e una classifica che comincia leggermente a preoccupare con un solo punto di vantaggio sulla zona play out. I pugliesi salgono al quinto posto a -2 dalla Salernitana quarta. La domenica è iniziata con la vittoria della Cremonese sul campo del Pescara per 2 a 0. Lo scontro salvezza dell’Adriatico è stato deciso dai gol di Ciofani e dall’autorete di Jaroszynski. La squadra abruzzese è stata raggiunta dal Cosenza al 16posto e attualmente farebbe i play out per evitare la retrocessione. Il cambio di panchina per i lombardi ha dato i frutti sperati, con la prima vittoria dell’era Pecchia la squadra di Cremona sale al 14esimo posto a +2 proprio dal Pescara.

La giornata di domenica si è conclusa con il big match tra Empoli e Salernitana dominato dai padroni di casa per 5 a 0. Quattro le reti nel primo tempo con Ricci, Stulac, Mancuso e Parisi; nella ripresa la cinquina è siglata da Olivieri. Prova di forza impressionante degli uomini di Dionigi che si confermano in testa al campionato con 37 punti, quattro in più del Cittadella che ha però una partita da recuperare. Terza sconfitta consecutiva e crisi definitivamente aperta in casa Salernitana. Gli uomini di Castori sono ora al quarto posto con 31 punti a pari punti con il Monza. Per i campani un momento no che proveranno a migliorare già nella prossima partita contro il Pescara. La giornata si è chiusa con la vittoria della Spal sulla Reggiana per 2 a 0. Il derby emiliano ha visto prevalere la squadra di Marino con le reti di Valoti e D’Alessandro. Ora i biancoblu sono al terzo posto in classifica con 32 punti. Rimane critica la situazione della Reggiana che è 18esima con soli 15 punti alla quinta sconfitta consecutiva.

Risultati 18^ giornata di Serie B 2020/21

Chievo-Entella 2-1

Vicenza-Frosinone 0-0

Cittadella-Ascoli 1-0

Monza-Cosenza 2-2

Pisa-Brescia 1-0

Pordenone-Venezia 2-0

Reggina-Lecce 0-1

Pescara-Cremonese 0-2

Empoli-Salernitana 5-0

Spal-Reggiana 2-0

Classifica Serie B 2020/21

Empoli 37 punti

Cittadella 33*

Spal 32

Monza 31

Salernitana 31

Lecce 29

Chievo 27**

Pordenone 27

Frosinone 26*

Venezia 25

Pisa 23

Brescia 21

Vicenza 20*

Cremonese 18

Reggina 17

Cosenza 16

Pescara 16

Reggiana 15

Entella 14

Ascoli 13

*una partita in meno

**due partite in meno

Classifica marcatori Serie B 2020/21

Coda (Lecce): 10 gol

Mancuso (Empoli): 10 gol (1 rig.)

Diaw (Pordenone): 10 gol (3 rig.)

Forte (Venezia): 9 gol

Mazzocchi (Reggiana): 6 gol

Gargiulo (Cittadella): 6 gol

Bajic (Ascoli): 6 gol

La Mantia (Empoli): 6 gol

Meggiorini (Vicenza): 6 gol

Tutino (Salernitana): 6 gol (1 rig.)

Mancosu (Lecce): 6 gol (2 rig.)


Commenta

Rispondi

Annuncio pubblicitario
Probabili formazioni Serie A
Annuncio pubblicitario

Rubriche

Classifica Serie A

Di più in Serie B

Calciodangolo.com fornisce pronostici sulle principali competizioni calcistiche, confronta quote e offerte dei Bookmakers da noi selezionati, in possesso di regolare concessione ad operare in Italia rilasciata dall’Agenzia delle Dogane e dei Monopoli. Il servizio, come indicato dall’Autorità per le garanzie nelle comunicazioni al punto 5.6 delle proprie Linee Guida (allegate alla delibera 132/19/CONS), è effettuato nel rispetto del principio di continenza, non ingannevolezza e trasparenza e non costituisce pertanto una forma di pubblicità.   Loghi AAMS   © Calciodangolo.com - Testata reg. Trib. Locri (RC) n.1175/2016 del 18/07/2016 - P.IVA 03039540806 - Tutti i diritti riservati