Seguici su

Serie B

Serie B 2020/21, risultati e classifica della 19^ giornata

Marco Mancosu Lecce
© imagephotoagency.it

I risultati della 19^ giornata di Serie B, la classifica aggiornata ed i migliori capocannonieri del campionato

Si chiude il girone d’andata di una Serie B molto avvincente per tutti i traguardi stagionali possibili. Una quattro giorni come sempre entusiasmante con molti risultati a sorpresa.  La giornata è iniziata venerdì 22 gennaio con il ritorno alla vittoria dell’Entella che ha sconfitto il Pisa per 2 a 1. Riparte la corsa per gli uomini di Vivarini dopo la sconfitta contro il Chievo. La squadra di Chiavari si posiziona al 18esimo posto grazie ai dodici punti nelle ultime quattro. Sconfitta per i toscani che fermano la loro corsa dopo un ottimo momento. Rimane un campionato tranquillo per D’Angelo e i suoi uomini come dimostra l’11esima piazza.

Senza reti la sfida del Del Duca tra Ascoli e Chievo. Gli uomini di Sottil continuano a muovere la classifica anche se rimangono in ultima piazza con tre punti da recuperare sulla zona play out. Un punto stretto per gli scaligeri che hanno perso l’opportunità di superare il Lecce e il Monza rimanendo in settima posizione. Altro 0 a 0 nella sfida giocata tra Cosenza e Pordenone. L’occasione più grandi l’hanno avuta i friulani con Diaw che ha sbagliato un calcio di rigore al 23esimo del primo tempo. Quarto pareggio in cinque partite per i calabresi che salgono a quota 17, un punto per il Pordenone dopo tre vittorie consecutive e la conferma dell’ottavo posto in classifica.

Non riesce a riprendersi il Frosinone che impatta sull’ 1 a 1 contro la Reggina allo Stirpe. Ospiti in vantaggio con Folorunsho dopo 29 minuti, pareggio dei ciociari grazie al gol di Tabanelli su calcio di rigore a sei minuti dal termine. Rimangono momentaneamente fuori dalla zona play off gli uomini di Nesta in decima piazza. Per i calabresi un buon punto dopo due sconfitte consecutive per rimanere in 15esima posizione. Ritorno alla vittoria fondamentale per la Reggiana che batte il Vicenza per 2 a 1. Le reti di Ajeti e Muratore hanno permesso il ritorno alla vittoria per gli emiliani dopo ben otto partite. Con questi tre punti i padroni di casa si portano a quota 18 e agganciano la Reggina. Una sconfitta che fa tornare il Vicenza in piena zona per non retrocedere con soli tre punti di vantaggio sulla zona play out ora proprio della Reggiana.

Grande sorpresa nel derby veneto con la vittoria del Venezia sul Cittadella per 1 a 0. La rete del bomber Forte dopo tre minuti ha deciso il match. Per i lagunari una vittoria fondamentale dopo i due punti nelle ultime quattro partite per riaccodarsi al Pordenone. Stop per Venturato che si fa sorpassare dalla Salernitana dopo le due vittorie consecutive di questo inizio 2021. Ritorno alla vittoria per la Salernitana che batte 2 a 0 il Pescara. Le reti di Gondo e Cicerelli fanno sorridere di nuovo Castori. Per i granata tre punti per tornare in seconda piazza di questo campionato. Tre punti fondamentali dopo ben tre sconfitte che avevano minato molte delle certezze dopo un inizio di campionato sfavillante. La formazione del patron Lotito chiude il giro di boa con 34 punti Ancora sconfitta per gli abruzzesi con una classifica sempre più deficitaria che vede i delfini attualmente in penultima posizione con soli 16 punti.

Pareggio nel big match del Via del Mare tra Lecce e Empoli. La capolista si è portata al doppio vantaggio grazie a Haas e La Mantia ma si è fatta rimontare con le reti di Mancosu e Pablo che hanno fermato il risultato sul 2 a 2. Occasione persa dagli uomini di Dionigi per volare definitivamente e staccare una seria pretendente come il Lecce. L’Empoli rimane in vetta con quattro punti sulla Salernitana. Prova d’orgoglio per gli uomini di Corini che devono però cambiare marcia nel girone di ritorno per provare a conquistare la promozione diretta. Il Lecce è al sesto posto ma ha soli quattro punti da recuperare sulla seconda posizione, l’ultima valida per la promozione. Altro pareggio nella sfida che ha chiuso la domenica tra Cremonese e Spal. Funziona la cura Pecchia che trova quattro punti nelle prime due partite da quando è salito sulla panchina dei lombardi. Un pareggio un po’ amaro per Marino che poteva approfittare per rosicchiare punti a molte squadre di alta classifica che non avevano trovato la vittoria in questa giornata. Vince il Monza sul campo del Brescia per 1 a 0. Vittoria importante per la squadra di Brocchi che si porta in seconda piazza con 34 punti. Continua la crisi del Brescia che perde la terza partita consecutiva.

Risultati 19^ giornata di Serie B 2020/21

Entella-Pisa 2-1

Ascoli-Chievo 0-0

Cosenza-Pordenone 0-0

Frosinone-Reggina 1-1

Reggiana-Vicenza 2-1

Venezia-Cittadella 1-0

Salernitana-Pescara 2-0

Lecce-Empoli 2-2

Cremonese-Spal 1-1

Brescia-Monza 0-1

Classifica Serie B 2020/21

Empoli 38

Monza 34

Salernitana 34

Cittadella 33*

Spal 33

Lecce 30

Chievo 29*

Pordenone 28

Venezia 28

Frosinone 27*

Pisa 23*

Vicenza 21

Brescia 21

Cremonese 19

Reggina 18

Reggiana 18

Cosenza 17

Entella 17

Pescara 16

Ascoli 14

*una partita in meno

Classifica marcatori Serie B 2020/21

Coda (Venezia): 10 gol

Coda (Lecce): 10 gol

Mancuso (Empoli): 10 gol (1 rig.)

Diaw (Pordenone): 10 gol (3 rig.)

La Mantia (Empoli): 7 gol

Mancosu (Lecce): 7 gol


Commenta

Rispondi

Annuncio pubblicitario
presentazione Guida fantacalcio calciodangolo
Annuncio pubblicitario

Rubriche

Classifica Serie A

Di più in Serie B

Calciodangolo.com fornisce pronostici sulle principali competizioni calcistiche, confronta quote e offerte dei Bookmakers da noi selezionati, in possesso di regolare concessione ad operare in Italia rilasciata dall’Agenzia delle Dogane e dei Monopoli. Il servizio, come indicato dall’Autorità per le garanzie nelle comunicazioni al punto 5.6 delle proprie Linee Guida (allegate alla delibera 132/19/CONS), è effettuato nel rispetto del principio di continenza, non ingannevolezza e trasparenza e non costituisce pertanto una forma di pubblicità.   Loghi AAMS   © Calciodangolo.com - Testata reg. Trib. Locri (RC) n.1175/2016 del 18/07/2016 - P.IVA 03039540806 - Tutti i diritti riservati