Seguici su

Serie A

Spezia-Sampdoria: orario, probabili formazioni e dove vederla in tv

Emil Audero Sampdoria
© imagephotoagency.it

Tutto quello che c’è da sapere su Spezia-Sampdoria, partita della 17^ giornata di Serie A: come arrivano le squadre, precedenti e statistiche

La 17^ giornata del campionato di Serie A si chiuderà col posticipo di lunedì 11 gennaio tra Spezia e Sampdoria, due squadre reduci da due vittorie nell'ultimo turno. Gli spezzini sono ritornati al successo dopo otto sconfitte consecutive, risalendo in classifica dopo essere precipitati al terzultimo posto.

I blucerchiati hanno avuto la meglio sull'Inter con una prestazione difensiva superlativa e grazie alle due reti degli ex Keita e Candreva che hanno permesso alla formazione di Ranieri di conquistare i tre punti. Tutto quello che c’è da sapere sul match tra Spezia e Sampdoria.

Come arriva lo Spezia

Lo Spezia si trova al sedicesimo – e quintultimo – posto in classifica con 14 punti e con sole due lunghezze rispetto alla terzultima piazza occupata da Torino e Parma. La formazione di Italiano è ritornata al successo nell'ultimo turno contro il Napoli, che gli mancava da otto giornate e precisamente dal 7 novembre col 3-0 rifilato al Benevento.

Gli spezzini incassano almeno un gol da otto partite di fila, con 16 reti subite in questi otto turni (di media due a giornata). Invece in attacco solo in tre occasioni – contro Milan, Atalanta e Verona – non è riuscita ad andare in rete, con 21 gol totali messi a segno. I liguri ancora non sono riusciti a vincere nessuna partita in casa, con soli tre punti racimolati nelle otto gare disputate. Quindi dei 14 punti in classifica solo tre sono arrivate quando lo Spezia giocava tra le mura amiche.

Come arriva la Sampdoria

La Sampdoria ha vinto tre delle ultime cinque partite – contro Inter, Crotone e Verona – e con questi nove punti è riuscita ad allontanarsi decisamente dalla zona retrocessione che adesso dista ben otto lunghezze. La squadra di Ranieri ha sempre lottato in tutte le partite disputate finora, infatti solo in due occasioni ha perso con più di due reti di scarto: il 3-0 contro la Juventus alla prima giornata e il 2-0 contro il Cagliari.

I blucerchiati occupano l'undicesima posizione in graduatoria con 20 punti ed hanno otto lunghezze di svantaggio dalla zona Europa e lo stesso vantaggio rispetto alla terzultima. La Sampdoria ha ritrovato entusiasmo e ha recuperato quasi tutti gli infortunati, e questo da la possibilità all'allenatore di scegliere la migliore formazione possibile con la quale affrontare gli avversari di turno.

Orario di Spezia-Sampdoria e dove vederla in tv o in streaming

La partita Spezia-Sampdoria si giocherà lunedì 11 gennaio alle ore 20:45 allo stadio Alberto Picco di La Spezia, e la gara si disputerà a porte chiuse a causa delle misure restrittive imposte dal Governo per contenere il dilagarsi della pandemia del Covid. Il match sarà trasmesso in diretta ed in esclusiva sui canali Sky Sport Serie A (canale 202 e 241 del satellite) e Sky Sport Calcio Uno (canale 251 del satellite). Sarà visibile anche in streaming per gli abbonati sulle piattaforme Sky Go e Now TV.

Calendario Serie A: date e dove vedere le partite della 17^ giornata

Probabili formazioni Spezia-Sampdoria

Italiano dovrà rinunciare agli infortunati Mattiello e Capradossi, mentre Ismajli è squalificato, Bastoni, Ricci e Acampora sono fuori causa per la positività al Covid, e Saponara non è stato convocato perchè alla ricerca della forma migliore. In porta ci sarà Provedel – anche se in panchina si rivede Zoet dopo il lungo infortunio – mentre in difesa sugli esterni Ferrer e Marchizza sono favoriti rispetto a Vignali e Dell'Orco, invece centralmente dovrebbe esserci la coppia Chabot-Terzi con Erlic pronto a prendere il posto di uno dei due. A centrocampo giocheranno Pobega, Estevez ed Agoume anche se Maggiore e Deiola potrebbero prendere il posto degli ultimi due. In attacco ai lati della punta centrale che sarà Nzola, giocheranno Gyasi e Farias con Verde che punta ad una maglia da titolare.

Il tecnico blucerchiato non avrà a disposizione gli infortunati Gabbiadini e Ferrari. A difendere i pali della Sampdoria ci sarà Audero, in difesa ritorna dal primo minuto Bereszynski sulla destra con Augello a sinistra. In mezzo invece è ballottaggio tra Tonelli e Colley per il posto al fianco del confermato Yoshida. A centrocampo torna Ekdal dalla squalifica e farà reparto insieme a Thorsby, mentre sulle fasce dovrebbero giocare Candeva a destra e Jankto a sinistra, con Damsgaard che potrebbe impensierire entrambi. In attacco Quagliarella ritorna titolare e avrà come spalla Keita che arriva dalla bella prestazione – con gol – contro l'Inter, l'unico che può prenderne il posto è Verre.

Spezia (4-3-3): Provedel; Ferrer, Terzi, Chabot, Marchizza; Estevez, Agoume, Pobega; Gyasi, Nzola, Farias. All. Italiano

Sampdoria (4-4-2): Audero; Bereszynski, Yoshida, Tonelli, Augello; Candreva, Thorsby, Ekdal, Jankto; Keita, Quagliarella. All. Ranieri

Consulta tutte le probabili formazioni della 17^ giornata di Serie A

Precedenti Spezia-Sampdoria

Le due squadre non si sono mai affrontate prima d'ora nel campionato di Serie A, quindi la sfida rappresenta una prima assoluta. Addirittura nessuna partita ufficiale tra i due club, con gli unici tre precedenti che sono costituiti da tre amichevoli estive terminate con due vittorie della Sampdoria e una per lo Spezia.

Spezia-Sampdoria: i consigli per il fantacalcio

Nzola nello Spezia è già a quota otto reti in stagione e viaggia con una fantamedia di 8,67 ed è la sorpresa assoluta – insieme a Messias del Crotone – del campionato. Nell'ultima partita contro il Napoli si è rivisto anche Pobega che ha trovato una splendida prestazione e viaggia a 6,68 di fantamedia. Provedel croce e delizia degli spezzini, infatti alterna prestazioni eccellenti con altre molto deludenti. I maggiori pericoli arrivano dalla difesa con Terzi e Chabot che viaggiano rispettivamente a 5,29 e 5,77 di fantamedia e vanno spesso in difficoltà contro gli attaccanti avversari. In ripresa anche Farias che però difficilmente porta a casa bonus e con il recupero di Verde (possibile sorpresa del match) rischia anche il posto da titolare. Bene Marchizza nell’ultima uscita contro il Napoli – che è il migliore della retroguardia spezzina insieme a Bastoni – mentre in netta difficoltà sia Ferrer che Vignali che sono assolutamente da evitare.

Ritorna Quagliarella dal primo minuto nel derby ligure e il capitano vuole ritornare ad incidere – facendo gol – sulla stagione dei blucerchiati. Ottimo anche il periodo di Candreva e Damsgaard che però potrebbero finire in panchina, quindi Thorsby e Jankto dovrebbero ritornare a giocare in modo più offensivo rispetto all'ultima gara contro l’Inter affrontata prevalentemente in difesa. In campo dall'inizio anche Ekdal che dovrebbe aver fatto più di quanto di solito fa in termini di bonus, mentre è ottima la stagione di Augello che ha tenuto bene contro Hakimi e potrebbe fare scintille contro lo Spezia dopo aver ritrovato le ottime sensazioni perse ad inizio campionato. Ottime anche le partite di Audero che riesce spesso ad incassare pochissimi gol con prestazioni eccellenti (6,41 di mediavoto). Sconsigliato Tonelli che in stagione ha subìto ben nove gialli con 5,54 di fantamedia ed è perennemente a rischio con interventi al limite.


Commenta

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Probabili formazioni Serie A

Rubriche

Classifica Serie A

Di più in Serie A