Seguici su

Ultime notizie

Torino-Fiorentina, Prandelli: “Soddisfatto dei miei ragazzi”

Cesare-Prandelli-allenatore-Genoa
© imagephotoagency.it

Le dichiarazioni di Cesare Prandelli dopo il match di campionato pareggiato tra Torino e Fiorentina

Le parole del tecnico viola a Sky Sport, dopo il pareggio per 1-1 tra Torino e Fiorentina, con i toscani che hanno finito in nove la gara del Comunale.

Commento sulla gara “Difficile commentare gli ultimi minuti di questa partita. Abbiamo finito la gara in nove uomini e per poco portavamo a casa i tre punti. Sono molto soddisfatto dei miei giocatori. Sulle espulsioni non voglio commentare l'arbitrato”.

Identità della squadra “Chiedo in primis una grande prestazione, poi il gioco arriverà. Ma stasera, abbiamo fatto bene, avremmo meritato di vincere, ma quando si rimane in nove, ovviamente si fa più fatica. Dobbiamo, comunque, lavorare molto nel non abbassare l'attenzione e la concentrazione. Quando acquisteremo questa convinzione, saremo ancora più bravi”.

Su Cutrone “Non sapevo del trasferimento, auguro a Cutrone il meglio perché se lo merita. Spero che si possa riprendere e tornare a fare gol”.

Su Kokorin “Arrivato con serietà e convinzione, è un giocatore di classe e qualità. Capello lo ha definito un giocatore di classe, ma anche sporco e dobbiamo lavorare su questo”.


Commenta

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Probabili formazioni Serie A

Classifica Serie A

Rubriche

Di più in Ultime notizie