Seguici su

Infortuni

Udinese: infortunio al ginocchio per Pussetto. Si teme un lungo stop

Matthijs De Ligt-Ignacio Pussetto Juventus-Udinese
© imagephotoagency.it

Pussetto è uscito dal campo infortunato contro la Juventus. Gli esami hanno evidenziato l’interessamento del legamento crociato

Ignacio Pussetto è stato sostituito al 46′ del match tra Juventus e Udinese. Il giocatore è uscito dal campo visibilmente dolorante, lasciando presagire un grave infortunio. Gli esami svolti all’indomani della gara giocata all’Allianz Stadium hanno evidenziato l’interessamento del legamento crociato anteriore destro. Ulteriori esami attenderanno l’argentino domani a Roma, dove le sue condizioni saranno valutate dal Professor Mariani presso la clinica di Villa Stuart.

Anche l’allenatore dei friulani Luca Gotti era apparso scuro in volto nel post-partita di Juventus-Udinese. Le sue cattive previsioni sull’infortunio dei Pussetto sono state rispettate e ora dovrà molto probabilmente fare a meno del suo attaccante per diverso tempo. Il legamento crociato è una zona molto delicata per un calciatore. Oltre a lunghi tempi di recupero prevede anche un periodo di riabilitazione prima che il diretto interessato possa tornare in campo.

Il comunicato ufficiale dell’Udinese

“Udinese Calcio comunica che, in seguito al trauma distorsivo al ginocchio destro riportato ieri nella gara contro la Juventus, Ignacio Pussetto è stato sottoposto ai controlli strumentali di rito che hanno confermato l’interessamento del legamento crociato anteriore. Il calciatore domani sarà a Roma per essere valutato dal Professor Mariani presso la clinica Villa Stuart”

La stagione di Pussetto

Pussetto si ferma in un momento molto positivo della sua stagione. Alla sua seconda avventura con la maglia dell’Udinese, dopo esser tornato dall’esperienza inglese di due anni con il Watford, l’argentino stava sin qui sorprendendo tutti. In 11 presenze in campionato ha infatti messo a segno 3 gol e servito un assist ai propri compagni. Insieme a De Paul è dunque il miglior marcatore stagionale dell’Udinese. Dopo un primo periodo di riadattamento al calcio italiano, Pussetto sembrava aver scavalcato i compagni di reparto per un posto nel tandem di attacco dell’Udinese. Un reparto in cui Mister Gotti può contare su un’ampia disponibilità di risorse. Dalla 6^ giornata in poi l’allenatore dei bianconeri aveva sempre assegnato a Pussetto la maglia da titolare, alternando al suo fianco Deulofeu, Lasagna e Forestieri.

Come sostituirlo al Fantacalcio

Pussetto sarà probabilmente destinato ad una lunga assenza dai campi di gioco. Una bella tegola per Gotti, che aveva trovato nell’argentino l’elemento perfetto per il suo 3-5-2. Pussetto non è sicuramente una punta di peso, ma un attaccante bravo ad attaccare la profondità e a muoversi su tutto il fronte offensivo.

Caratteristiche incarnate anche da Lasagna, che sembra essersi ripreso il suo posto da titolare nel reparto avanzato friulano. Al suo fianco, con Okaka ancora alle prese con problemi fisici e Deulofeu non ancora arruolabile per un edema osseo, si giocano dunque al momento un posto Forestieri e Nestorovski. Il primo ha sostituito proprio Pussetto dopo l’incidente contro la Juventus, ma è reduce anche lui da un infortunio al bicipite femorale che lo ha tenuto ai box per tutto il mese di dicembre. Sembra comunque il primo indiziato a sostituire il compagno infortunato già dalla prossima gara contro il Bologna. Il macedone è invece una carta che Gotti è solito giocarsi a gara incorso, per sfruttare la lunghezza delle squadre e la maggiore libertà degli spazi. L’ex Palermo ha sin qui giocato dal primo minuto solo alla 12^ giornata contro il Crotone, in un match terminato 0-0 e in cui è stato sostituito al 65′ della ripresa.

 


Commenta

Rispondi

Annuncio pubblicitario
Probabili formazioni Serie A
Annuncio pubblicitario

Rubriche

Classifica Serie A

Di più in Infortuni

Calciodangolo.com fornisce pronostici sulle principali competizioni calcistiche, confronta quote e offerte dei Bookmakers da noi selezionati, in possesso di regolare concessione ad operare in Italia rilasciata dall’Agenzia delle Dogane e dei Monopoli. Il servizio, come indicato dall’Autorità per le garanzie nelle comunicazioni al punto 5.6 delle proprie Linee Guida (allegate alla delibera 132/19/CONS), è effettuato nel rispetto del principio di continenza, non ingannevolezza e trasparenza e non costituisce pertanto una forma di pubblicità.   Loghi AAMS   © Calciodangolo.com - Testata reg. Trib. Locri (RC) n.1175/2016 del 18/07/2016 - P.IVA 03039540806 - Tutti i diritti riservati