Seguici su

Serie A

Udinese-Napoli 1-2, Gotti: “Non meritavamo di perdere”

Luca Gotti Udinese
© imagephotoagency.it

Le dichiarazioni di Gotti al termine della sfida tra Udinese e Napoli, match della 17^ giornata di Serie A

Sconfitta difficile da digerire per l’Udinese contro il Napoli, soprattutto per come è arrivata. I friulani avevano infatti risposto al gol inziale di Insigne con Lasagna, sfiorando poi il raddoppio in diverse occasioni. Il gol del 2-1 l’ha segnato invece la squadra di Gattuso, brava nel finale a sfruttare un calcio da fermo con il gol di testa di Bakayoko. Gotti si è detto molto dispiaciuto per il risultato finale, riconoscendo comunque un atteggiamento positivo ai suoi giocatori. Le sue parole ai microfoni di Sky.

L’Udinese ha sciupato diverse occasioni per portarsi in vantaggi. Gotti ne è consapevole ma nonostante la sconfitta non si sente di condannare l’atteggiamento messo in campo dai suoi.

L’Udinese non meritava di perdere. Ha giocato una buona partita creando occasioni contro una grande squadra contro il Napoli. Pesa particolarmente il fatto di aver preso due gol su palle inattive, situazione in cui spesso siamo attenti. L’atteggiamento è stato comunque quello giusto”.

L’Udinese aveva molte defezioni in avanti, con Lasagna e Nestorovski unici due attaccanti disponibili. Gotti non vuole però appellarsi alle assenze per giustificare la sconfitta subita. L’allenatore è comunque convinto che la sconfitta è stato un risultato troppo severo.

Non ho bisogno di attenuanti ma di fare punti. Di sicuro non siamo stati aiutati dalla fortuna in questa stagione. Abbiamo creato anche noi tante occasioni, ma senza trovare il gol. Perdi la partita e sei estremamente deluso. Ci sono partite in cui abbiamo meritato di perdere, ma oggi sicuramente no”

Negli ultimi giorni si era parlato di un possibile esonero di Gotti, più per via di alcuni contrasti interni con la società che per i risultati fin qui raggiunti dall’Udinese. Il tecnico bianconero ha però smentito il tutto.

“Voci sul mio futuro incerto sulla panchina dell’Udinese? Non c’è criticità o rapporti incrinati con la società. Non avverto questo tipo di sensazione. Sicuramente ci manca qualche punto in classifica e dobbiamo metterci a lavoro per recuperare terreno”.


Commenta

Rispondi

Annuncio pubblicitario
Probabili formazioni Serie A
Annuncio pubblicitario

Rubriche

Classifica Serie A

Di più in Serie A

Calciodangolo.com fornisce pronostici sulle principali competizioni calcistiche, confronta quote e offerte dei Bookmakers da noi selezionati, in possesso di regolare concessione ad operare in Italia rilasciata dall’Agenzia delle Dogane e dei Monopoli. Il servizio, come indicato dall’Autorità per le garanzie nelle comunicazioni al punto 5.6 delle proprie Linee Guida (allegate alla delibera 132/19/CONS), è effettuato nel rispetto del principio di continenza, non ingannevolezza e trasparenza e non costituisce pertanto una forma di pubblicità.   Loghi AAMS   © Calciodangolo.com - Testata reg. Trib. Locri (RC) n.1175/2016 del 18/07/2016 - P.IVA 03039540806 - Tutti i diritti riservati