Seguici su

Serie A

Verso Crotone-Roma, Fonseca: “Serve attenzione e ambizione. Cerchiamo rinforzi sul mercato”

Paulo-Fonseca-conferenza-Roma
© imagephotoagency.it

L'allenatore della Roma ha presentato la sfida valida per la 16^ giornata di campionato. I giallorossi in trasferta a Crotone per confermarsi: le parole di Fonseca

Alla vigilia della partita fra Roma e Crotone, il tecnico Fonseca ha risposto alle domande dei giornalisti nella consueta conferenza stampa. La squadra giallorossa volerà in Calabria, per affrontare il Crotone di Stroppa allo stadio Ezio Scida: calcio d'inizio alle ore 15:00, mercoledì 6 gennaio. Dopo la vittoria di misura contro la Sampdoria, sotto il diluvio dell'Olimpico, la Roma si prepara ad affrontare una trasferta insidiosa prima di due match importantissimi contro Inter e Lazio. Fonseca ha analizzato la partita, aggiungendo anche importanti novità in chiave mercato.

Verso Crotone-Roma

Alla vigilia del match, il tecnico dei giallorossi si è soffermato sugli avversari e su come la squadra debba interpretare la partita. Per l'allenatore portoghese non sarà una partita facile e mette in guardia i suoi riguardo al gioco del Crotone, nonostante la goleada subita dall'Inter nell'ultimo turno.

“Indipendentemente da chi scenderà in campo domani, ho parlato di questo con i giocatori: il Crotone è una bellissima squadra: non possiamo guardare la loro posizione di classifica, ma quello che hanno fatto nelle precedenti gare. Io ho guardato quello che hanno fatto con l’Inter e ho visto una squadra con grande qualità e tanto coraggio. Principalmente nel primo tempo, non era facile giocare così contro l’Inter. Per vincere, dovremo giocare con molta ambizione e con molta attenzione, contro un avversario che ha molta qualità. Vogliono sempre la palla, hanno tanto coraggio. Sarà una partita difficile”.

Come arriva la Roma alla partita: i dubbi di formazione

La partita contro la Sampdoria ha regalato i tre punti alla squadra di Fonseca, ma il campo bagnato dalla pioggia incessante ha appesantito le gambe dei giocatori. Le parole dell'allenatore sugli eventuali cambi di formazione, in vista anche del doppio impegno dopo Crotone, contro Inter e Lazio.

“Come ha detto bene lei, con la Samp è stata una partita fisicamente pesante per la squadra. Il problema è che non abbiamo tempo per recuperare. Non sto pensando alle altre partite ma solo a questa con il Crotone. Possibilmente, cambierò due o tre giocatori. Sostituendo due o tre giocatori, l’intenzione della squadra non è mai cambiata. Per quanto riguarda i calciatori che scenderanno in campo, vediamo domani”.

Il mercato della Roma

L'arrivo del nuovo general manager Tiago Pinto, portoghese come Fonseca, ha riaperto il dibattito sul calciomercato dei giallorossi e sui possibili rinforzi durante la finestra di mercato di gennaio. Le dichiarazioni dell'allenatore sul dialogo fra lui e i dirigenti della Roma, in chiave mercato.

” Sì, sanno quali sono le necessità della squadra. Stiamo parlando e stiamo lavorando insieme per rafforzare la squadra. Io sto parlando con Tiago. Lui sa di quali giocatori abbiamo bisogno, lui conosce i nomi che possono migliorare la squadra, secondo me. Sono diversi. Vediamo che succede. Non voglio parlare di mercato in questo momento. Posso dire che stiamo lavorando insieme per migliorare la squadra, ma non parlo mai di giocatori che non sono qua. Quando arriveranno, ne parleremo. Ora non è importante”.

Sulle condizioni di Spinazzola, Mirante e Santon

L'allenatore giallorosso fa il punto della situazione sul recupero degli infortunati.

“Spinazzola sta bene, sono fiducioso che per i nerazzurri possa farcela a recuperare. Mirante e Santon stanno meglio, stanno recuperando, ma non sono pronti per la gara di domani”.

L'analisi di Fonseca sulla crescita di Perez e Karsdorp

Il tecnico della Roma ha sottolineato i miglioramenti fatti da due giocatori inizialmente passati in secondo piano. Il centrocampista spagnolo arrivato da poco sta cercando di ritagliarsi il suo ruolo in mezzo al campo, ma la concorrenza è tanta. L'esterno destro invece, dopo essere scomparso dai radar per un po' a causa dei tanti infortuni, è tornato ad essere incisivo, regalando a Dzeko l'assist per il gol vittoria.

“Carles Perez sta migliorando molto, ha più fiducia. Può essere un calciatore importante per la squadra. È in crescita. Karsdorp ha molti margini di crescita. Ha imparato molto, offensivamente e difensivamente. E può migliorare in determinati aspetti della partita”.

Sulla Roma come candidata per lo scudetto

Fonseca risponde alle domande sull'ambizione della società e sulla corsa scudetto.

“Continuo a dire che Inter e Juventus sono le squadre che hanno fatto i maggiori investimenti per vincere lo Scudetto. Dopo, ci sono cinque o sei squadre forti, che possono lottare per il Campionato. Tutti noi abbiamo ambizione. Basti vedere quello che sta facendo il Milan: è fantastico. In questo momento, i rossoneri sono dei candidati, come possono essere Napoli o Atalanta. Ma continuo a pensare che i principali siano Juventus e Inter, ossia le squadre che hanno investito di più”.

Consulta anche: tutto quello che c'è da sapere su Crotone-Roma della 16^ giornata di Serie A.


Commenta

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Probabili formazioni Serie A

Classifica Serie A

Rubriche

Di più in Serie A