Seguici su

Serie A

Verso Lazio-Fiorentina, Prandelli: “La squadra ha scacciato le paure”

Prandelli Fiorentina
© imagephotoagency.it

Conferenza stampa pre partita per Prandelli, in vista della sfida della Fiorentina contro la Lazio. Ha parlato anche dei giocatori scontenti

In vista della partita di mercoledì 6 gennaio alle ore 15:00 Lazio-Fiorentina, Cesare Prandelli ha toccato molte tematiche, parlando della partita contro la Lazio ma anche di quello che si attende dal mercato di riparazione e del momento della sua squadra che ha raccolto quattro punti nelle ultime due partite in Serie A. I viola sono attualmente in 14esima posizione con 15 punti, a più quattro dal terzultimo posto occupato dal Torino

Le parole del tecnico viola sulla partita

Come giocherà la Fiorentina all'Olimpico:Più che imporre il nostro gioco, dobbiamo saperci adattare. Abbiamo grandi potenzialità ma dobbiamo trovare continuità di pensiero senza cali di concentrazione. Il questo momento servono poche idee ma devono essere fatte con grande chiarezza”. Il tecnico viola ha parlato di come si affrontano le grandi in Serie A:Giocare contro le grandi squadre ti impone di essere bravo e ordinato, cercando di avere la giusta determinazione sulle transizioni una volta recuperata palla. Dobbiamo essere consapevoli di poter far male alla Lazio.”

Prandelli ha parlato anche di come una partita può essere cambiata in corso:Sono sempre più sicuro che nel calcio di oggi i cambi possono cambiare la partita. Ho molta fiducia nei giocatori che entrano dalla panchina. Chiedo sempre di dare il massimo ma se uno è il migliore per 60 minuti e finisce le energie è giusto sostituirlo.”

Il mercato di riparazione della Fiorentina

Il mister della squadra del patron Commisso ha parlato anche degli scontenti nello spogliatoio:Ci sono molte squadre che hanno giocatori che vogliono giocare di più. Noi forse ne abbiamo di più perchè abbiamo una rosa molto ampia. Sono situazioni che esistono da sempre”. I giocatori che richiede alla società e la situazione Callejon:Dal mercato io non voglio prestiti di giocatori che non giocano in altre squadre, arriverebbero qui con gli stessi problemi. Callejon si sta allenando con serietà e professionalità. Se avrò bisogno di lui rivedrò qualcosa per metterlo a suo agio, ma voglio continuità e questa squadra deve avere delle sicurezze.”


Commenta

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Probabili formazioni Serie A

Classifica Serie A

Rubriche

Di più in Serie A