Seguici su

Serie A

Verso Lazio-Roma, Inzaghi: “Derby preparato nei dettagli. Buone notizie da Immobile e Luis Alberto”

Simone Inzaghi Lazio

Alla vigilia del derby della capitale, l’allenatore dei biancocelesti sottolinea l’importanza della sfida. Le parole di Inzaghi in vista di Lazio-Roma sulle condizioni dei giocatori e sul ritorno di Lulic

Tutto pronto per il derby della capitale numero 153 in Serie A. Per la prima volta nella storia si giocherà in un inusuale giorno della settimana: Lazio e Roma scenderanno in campo venerdì 15 gennaio alle ore 20:45 allo Stadio Olimpico di Roma. Nella consueta conferenza stampa alla vigilia del match, il tecnico della Lazio Simone Inzaghi presenta la sfida fondamentale, soprattutto per i biancocelesti in ottica classifica. L’ottavo posto non può accontentare l’ambiente laziale, e quindi ci sarà bisogno della terza vittoria consecutiva per risalire la china.

Da Formello arrivano notizie incoraggianti, con le parole di Inzaghi che annunciano il ritorno di Lulic e i recuperi di Immobile e Luis Alberto, dai rispettivi acciacchi fisici. Restano da valutare le condizioni di Correa, mentre non ce la fanno Correa e Fares.

L’importanza del derby per la Lazio

Il cammino della Lazio in questo inizio di campionato è stato altalenante. Probabilmente il ritorno in Champions League ha sottratto qualche energia di troppo, portando i biancocelesti fuori dalla zona Europa in classifica. Le ultime due vittorie di fila hanno ridato morale alla squadra, che cerca la rimonta verso un’altra qualificazione in Champions League. Le parole del tecnico sull’importanza della sfida.

“Sappiamo tutti cosa rappresenta il derby a Roma, entrambe le squadre vorranno far bene, per noi sarà una sfida importantissima per dare continuità alle ultime due vittorie conseguite. La stagione dice che la squadra ha sempre approcciato al meglio in determinate partite, in questi giorni ho visto negli occhi dei ragazzi la consapevolezza di ciò che ci sarà in palio domani sera. A livello di motivazioni, conquistare domani i tre punti sarebbe importantissimo: abbiamo un po’ di ritardo in classifica. Finora non siamo mai riusciti a vincere tre gare consecutive, riuscirci sarebbe importantissimo per noi.”

Verso Lazio-Roma: gli avversari

L’allenatore dei biancocelesti sa che sarà una partita molto complicata, soprattutto sul piano tattico. Il punto del mister sulla meticolosa preparazione del match.

“La Roma è un’ottima squadra, sta facendo bene in campionato, ha un ottimo allenatore, stimo molto Fonseca e possono contare su ottime individualità. Noi però non siamo da meno: serviranno corsa, aggressività e determinazione; in partite così non si possono commettere errori, dovremo limitare le qualità degli avversari. Stiamo preparando la sfida nei minimi dettagli, come staranno facendo i nostri avversari. Stiamo ponendo l’attenzione su entrambe le fasi, sia quando avremo la palla noi, siamo quando saremo costretti a difendere.”

Il ritorno di Lulic

Dopo un’assenza lunghissima dai campi che dura dal 5 febbraio 2020, Senad Lulic è ritornato nella lista della Lazio per la Serie A. Con un comunicato ufficiale la società ha annunciato il suo ritorno tra i disponibili. Un fattore non da poco per tutto l’ambiente, anche dal punto di vista simbolico: un suo gol decise il derby nella finale di Coppa Italia del 2013.

“Siamo tutti contenti del ritorno di Lulic, è il nostro capitano: è fuori da undici mesi, ha sofferto tantissimo ma ora sta molto meglio. È un punto di riferimento per noi anche nello spogliatoio, spero che possa dare un apporto in campo sin da domani.”

Sull’assenza dei tifosi

Mister Inzaghi è tornato più volte su un altro elemento che purtroppo segnerà in negativo questa stracittadina: l’assenza del pubblico sugli spalti.

“I tifosi non saranno presenti fisicamente all’Olimpico ma lo saranno con il cuore, lo stesso cuore che noi dovremmo rimettere in campo. L’assenza del pubblico peserà tantissimo, come per noi è stato dall’inizio della pandemia. Avevamo creato un ottimo binomio con i nostri sostenitori, alcuni calciatori hanno il bisogno del sostegno della gente.”

Le parole di Inzaghi sulla formazione e sui recuperi

Oltre al ritorno di Lulic, il tecnico biancoceleste ha ricevuto buone notizie anche da altri due top player. Immobile e Luis Alberto sta recuperando completamente dai rispettivi problemi fisici e sembrano pronti a scendere in campo dall’inizio contro la Roma. Inzaghi però deve rinunciare a Cataldi e Fares, alle prese con gli infortuni delle scorse giornate, mentre resta in dubbio il completo recupero di Correa, sul quale il tecnico deciderà solo all’ultimo momento.

“Riguardo la formazione, devo ancora valutare. Abbiamo ancora la seduta di oggi e una breve sgambata domattina. C’è una differenza nel preparare le partite di Champions e quelle di Europa League. Domani Cataldi e Fares non ci saranno, tra oggi e domani valuteremo le sensazioni di Correa. Ieri Luis Alberto ed Immobile hanno lavorato parzialmente in gruppo ma ho aggiornamenti incoraggianti e dovrebbero esserci.”

Consulta anche: tutto quello che c’è da sapere su Lazio-Roma della 18^ giornata di Serie A.


Commenta

Rispondi

Annuncio pubblicitario
Probabili formazioni Serie A
Annuncio pubblicitario

Rubriche

Classifica Serie A

Di più in Serie A

Calciodangolo.com fornisce pronostici sulle principali competizioni calcistiche, confronta quote e offerte dei Bookmakers da noi selezionati, in possesso di regolare concessione ad operare in Italia rilasciata dall’Agenzia delle Dogane e dei Monopoli. Il servizio, come indicato dall’Autorità per le garanzie nelle comunicazioni al punto 5.6 delle proprie Linee Guida (allegate alla delibera 132/19/CONS), è effettuato nel rispetto del principio di continenza, non ingannevolezza e trasparenza e non costituisce pertanto una forma di pubblicità.   Loghi AAMS   © Calciodangolo.com - Testata reg. Trib. Locri (RC) n.1175/2016 del 18/07/2016 - P.IVA 03039540806 - Tutti i diritti riservati