Seguici su

Serie A

Verso Parma-Lazio, Inzaghi: “Vincere per festeggiare i 121 anni. Massima concentrazione”

Simone Inzaghi Lazio
© imagephotoagency.it

Conferenza stampa pre partita per Inzaghi, in vista della sfida della Lazio contro il Parma. Dare continuità alla vittoria contro la Fiorentina

E’ di nuovo il weekend e la Serie A scende di nuovo in campo: la 17^ giornata di campionato riparte da Benevento-Atalanta per finire con Spezia-Sampdoria. Ad animare la domenica pomeriggio c’è il match Parma-Lazio, in programma domenica 10 gennaio alle ore 15:00 allo Stadio Tardini.

I biancocelesti vogliono continuare a vincere dopo il 2-1 rimediato contro la Fiorentina mentre i gialloblù vogliono dare un senso al ritorno di D’Aversa sulla panchina. Simone Inzaghi è intervenuto in conferenza stampa oggi 9 gennaio, anniversario della nascita della società biancoceleste, per presentare la partita contro il Parma.

Continuare a vincere per dare una svolta alla stagione

Sette vittorie, quattro pareggi e cinque sconfitte: questo è il rendimento dei biancocelesti da inizio campionato finora. Un periodo di buio, illuminato solo dal camminato soleggiato in Champions League. Con la vittoria contro la Fiorentina, la squadra di Inzaghi sta ritrovando la retta via e le 15 reti segnate da Immobile in 15 partite sono una delle motivazioni a fare sempre meglio.

“Abbiamo un po’ di ritardo, ma c’è tempo per recuperare. Con la Fiorentina non siamo stati belli come al solito, ma abbiamo vinto e siamo riusciti a portarla a casa contro una squadra di qualità. E’ stata una grande prova di carattere e di concentrazione”.

I movimenti del mercato di riparazione

E’ gennaio ed è tempo di mercato: sono incessanti infatti le voci che vedrebbero Felipe Caicedo lontano dalla capitale già dalla fine di questo mese. Alla base della voglia di andare via ci sarebbero dei litigi fra il centravanti e l’allenatore per delle panchine di troppo, come quella scomoda contro il Milan. Inzaghi, incalzato dalla domanda sul numero 20 biancoceleste, dice la sua anche sull’esonero di Liverani.

“Sappiamo che col mercato aperto la situazione per  gli allenatori è strana. Ho visto bene Caicedo con la Fiorentina, dovrò valutarlo in vista di domani a Parma. Sicuramente sarà una gara difficile, è arrivato un tecnico che conosce l’ambiente, è molto bravo. Mi dispiace per Liverani, che è un amico, tornerà presto a lavorare, purtroppo il calcio è spietato”.

Settimana decisiva per essere alti in classifica

Partite fondamentali per la Lazio: prima l’impegno in trasferta al Tardini, poi la sfida casalinga contro la Roma. Il derby mette sempre in difficoltà le due squadre capitoline perché la voglia di fare bene si mischia all’ansia di deludere i propri tifosi.

“Dobbiamo essere bravi a gestire tutte le partite. Ora attenzione e massima concentrazione sul Parma perché è una partita trappola, poi avremmo tutto il tempo per  pensare al derby”.

Il ritorno di Lulic

A proposito di Derby, chi ha fatto veramente la differenza in partite come questa, è proprio Senad Lulic. Eroe del 26 maggio, il bosniaco non scende in campo da quasi un anno e le sue condizioni fisiche saranno l’ago della bilancia del mercato biancoceleste.

“Tutti sanno quanto è importante Senad Lulic, è il nostro capitano. Negli scorsi quattro anni sarà mancato due volte. Siamo a buon punto per il suo rientro. Dentro e fuori dal campo si fa sentire nel modo giusto. Per quanto riguarda il mercato c’è un confronto continuo”.

Un futuro ancora tutto da decidere

Nonostante gli impegni fra Serie A e coppe, Simone Inzaghi ancora non ha trovato un accordo con la società per il rinnovo del contratto, in scadenza proprio nel 2021. La Lazio sarebbe pronto ad offrirgli un triennale ma l’intesa con il tecnico piacentino non c’è sulla cifra. Questa la sua risposta:

“Penso solo a domani, vorremmo regalare alla società e ai tifosi una vittoria contro il Parma. Spero che i nostri supporter possano tornare presto a sostenerci sugli spalti. E’ la cosa che più manca”.

Consulta anche: tutto quello che c’è da sapere su Parma-Lazio della 17^ giornata


Commenta

Rispondi

Annuncio pubblicitario
Probabili formazioni Serie A
Annuncio pubblicitario

Rubriche

Classifica Serie A

Di più in Serie A

Calciodangolo.com fornisce pronostici sulle principali competizioni calcistiche, confronta quote e offerte dei Bookmakers da noi selezionati, in possesso di regolare concessione ad operare in Italia rilasciata dall’Agenzia delle Dogane e dei Monopoli. Il servizio, come indicato dall’Autorità per le garanzie nelle comunicazioni al punto 5.6 delle proprie Linee Guida (allegate alla delibera 132/19/CONS), è effettuato nel rispetto del principio di continenza, non ingannevolezza e trasparenza e non costituisce pertanto una forma di pubblicità.   Loghi AAMS   © Calciodangolo.com - Testata reg. Trib. Locri (RC) n.1175/2016 del 18/07/2016 - P.IVA 03039540806 - Tutti i diritti riservati