Seguici su

Serie A

Verso Roma-Spezia, Fonseca: “Non mi arrendo. Dzeko e Pedro out, dubbio Mkhitaryan”

Paulo Fonseca allenatore Roma
© imagephotoagency.it

La Roma cerca la rivincita in Serie A contro lo Spezia. Nella conferenza della vigilia, il tecnico Fonseca ha parlato del momento delicato della squadra

La clamorosa sconfitta in Coppa Italia contro lo Spezia ha destabilizzato parecchio l'ambiente giallorosso. Roma-Spezia, valevole invece per la 19^ giornata di Serie A, rischia di essere decisiva per la panchina dell'allenatore portoghese. Le due squadre scenderanno in campo sabato 23 gennaio alle ore 15:00, e un'eventuale sconfitta potrebbe rivelarsi fatale per Fonseca. Il tecnico accetta le critiche ma non vuole arrendersi e fa il punto della situazione in vista della partita.

Le parole di Fonseca sul momento delicato

Nonostante il quarto posto in classifica, al netto del recupero fra Napoli e Juventus, il cammino della squadra giallorossa si è interrotto contro Lazio e Spezia. Un derby giocato male che a Roma pesa già più delle precedenti 18 partite di campionato, e la disfatta ai supplementari contro lo Spezia che ha rimesso in discussione tutto il progetto Fonseca.

“Io ho sempre sentito l'appoggio del presidente, in tutto questo tempo che sono qui. Anche oggi abbiamo parlato e ho sentito di nuovo il suo appoggio. Per me non è una questione”.

Sul rapporto con Dzeko e sugli infortunati Pedro e Mkhitaryan

Nelle ultime ore sono trapelate voci di un possibile litigio fra il tecnico e l'attaccante bosniaco. L'allenatore però smentisce, e comunica le novità negative sulle condizioni fisiche dei suoi attaccanti.

“Sono qui da un anno e mezzo, so come funzionano le cose. Quando perdiamo tanti cercano di fare il male della Roma, io non voglio contribuire a questa speculazione. Sfortunatamente abbiamo qualche problema con Pedro e Mkhitaryan che è in dubbio. Pedro non potrà giocare. Testeremo le condizioni di Mkhitaryan oggi, per capire se potrà giocare domani. Dzeko ha avuto una contusione nella partita. Ieri ha sentito un fastidio e non sarà pronto per la partita. Io sono concentrato per domani. Devo concentrarmi su chi giocherà domani”.

Sulle sei sostituzioni in coppa

L'errore dello staff tecnico giallorosso è stato il secondo episodio negativo, dopo quello di Verona di inizio anno. Il tecnico della Roma, sollecitato sulla questione, fa mea culpa ma non vuole rimuginare sull'accaduto.

“Sì, è vero, dobbiamo sempre sapere le regole. Il fatto però è che le regole cambiano in base alle competizioni, ci sono competizioni in cui questa regola era diversa. Non voglio scappare dalle mie responsabilità, ma devo concentrarmi sulla gara di domani”.

Fonseca su un eventuale cambio in panchina

L'errore in Coppa Italia e la seconda sconfitta consecutiva dopo la batosta nel derby, hanno provocato una forte scossa nell'ambiente giallorosso. Tanto da mettere in discussione il buon lavoro svolto fin qui dall'allenatore.

“Questo è un progetto nuovo, con un presidente nuovo. Ci possono essere delle difficoltà, dobbiamo crescere con queste difficoltà. Non sono il tipo di persona che si arrende. Quando vinciamo non c'è nessun problema, quando perdiamo è normale si parli di queste questioni. Ogni partita è diversa, io sbaglio come lo fanno tutti gli altri”.

Su Borja Mayoral e sull'errore di Pau Lopez

L'assenza di Dzeko promuove ancora Mayoral al ruolo di titolare al centro dell'attacco. Le parole del tecnico sullo spagnolo e sull'espulsione del portiere in coppa.

“Bene, devo dire di più: Mayoral ha fatto una gran partita come già a Crotone. E' vero che ha sbagliato al momento di far gol ma non possiamo dimenticare che è giovane. Nel calcio se non ci fossero errori non ci sarebbero i gol. Quello che è importante dire è che noi analizziamo sempre quello che facciamo e lavoriamo tutti i giorni a Trigoria per migliorare”.

Verso Roma-Spezia: gli avversari

“Sarà una partita molto difficile, lo Spezia ha una propria identità e penso non cambierà le intenzioni. Sarà sicuramente difficile, con una squadra che vuole avere la palla. Stiamo preparando la partita per poter vincere”.

Consulta anche: tutto quello che c'è da sapere su Roma-Spezia della 19^ giornata.


Commenta

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Probabili formazioni Serie A

Classifica Serie A

Rubriche

Di più in Serie A