Seguici su

Serie A

Verso Torino-Spezia, Italiano: “Grande momento ma serve tanta prudenza”

Vincenzo Italiano allenatore Spezia
© imagephotoagency.it

Le parole di Vincenzo Italiano alla vigilia del match con il Torino. Consapevolezza dell'avversario ma voglia di continuare a vincere

Ad animare il sabato pomeriggio di Serie A c'è Torino-Spezia: la squadra di Giampaolo dovrà mettercela tutta per ritrovare i tre punti, raggiunti nella prima partita dell'anno contro il Parma. I granata avranno bisogno di vincere per allontanarsi dalla zona retrocessione ma dovranno far fronte a uno Spezia in grande forma. La squadra di Italiano infatti arriva da due grandi risultati: prima la storica vittoria in trasferta contro il Napoli poi il 2-1 in casa contro la Sampdoria. Ed è proprio il tecnico delle aquile a intervenire in conferenza stampa per presentare il match di Torino.

Cosa aspettarsi dal Torino di Giampaolo

Dopo sei punti in due partite, lo Spezia vuole continuare a fare bene, per accumulare sempre più punti e allontanarsi dalla zona retrocessione. Italiano però è consapevole della forza del Torino e soprattutto della bravura di Giampaolo: anche i granata hanno fame di vittoria e faranno di tutto per ottenere la vittoria tra le mura di casa. Il tecnico delle aquile ha consapevolezza degli avversari e presenta così il match:

“Mi aspetto un Torino aggressivo pronto a lottare pallone su pallone: è una squadra forte con un allenatore molto, ma molto bravo. Sono convinto che prima o poi ingranerà perché ha grande fisicità e una rosa di spiccato talento che fino a oggi non è ancora riuscita a esprimersi come vorrebbe perciò non possiamo permetterci di dare nulla per scontato. Sappiamo che ci attaccheranno fin dal primo minuto  e per questo voglio un approccio battagliero, quello che una squadra come la nostra deve sempre portare in campo lottando partita dopo partita”.

Il momento d'oro dello Spezia

Sei punti nelle prime tre partite del 2021: la rimonta in trasferta contro il Napoli e la prima storica vittoria in casa in Serie A rappresentano il grande momento vissuto dallo Spezia. Italiano sottolinea questo momento d'oro dei suoi, rimanendo sempre con i piedi per terra.

“Siamo contenti di essere riusciti a reagire e di aver avuto una determinazione tale da permetterci di superare un momento difficile. Ci teniamo stretti questi successi perché ci consentono di lavorare con più entusiasmo, ma non possiamo permetterci di abbassare la guardia e questo i ragazzi lo sanno”.

Nzola grande assente del match contro il Torino

Tra i giocatori a disposizione di Italiano non ci sarà Nzola, rimasto ai box per un problema alla caviglia. L'allenatore spezzino parla delle condizioni del suo bomber, che si è scoperto anche bravo rigorista ed è entrato al quarto posto nella classifica dei capo cannonieri francesi.

“Dispiace perché sembrava qualcosa di lieve una semplice contusione però lo perdiamo per questa sicuramente e vedremo per le prossime ci auguriamo che possa recuperare prima delle previsioni”.

Consulta anche: tutto quello che c'è da sapere su Torino-Spezia della 18^ giornata


Commenta

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Probabili formazioni Serie A

Classifica Serie A

Rubriche

Di più in Serie A