Seguici su

Infortuni

Atalanta-Real Madrid, infortunio per Zapata che lascia il campo al 30′

Duvan Zapata infortunio Atalanta
© imagephotoagency.it

Problema muscolare alla coscia per Duvan Zapata nel corso del primo tempo con la squadra già in dieci. Al suo posto entra Pasalic

L'Atalanta già in inferiorità numerica per l'espulsione al 17′ di Freuler nel match di andata degli ottavi di finale di Champions League contro il Real Madrid, deve rinunciare anche al suo attaccante centrale Duvan Zapata che lascia il campo al minuto 30. Il colombiano si è improvvisamente fermato – chiedendo subito il cambio – per un fastidio muscolare alla coscia sinistra.

Il tecnico dell'Atalanta Gian Piero Gasperini sostituisce immediatamente il suo giocatore con Mario Pasalic che – anche vista l'inferiorità numerica – va a posizionarsi a centrocampo con il solo Pessina in appoggio all'unica punta Muriel, in un inedito 3-4-1-1. Dalle prime indiscrezioni si teme uno stiramento ma in attesa degli esami di rito che permetteranno di valutare l'effettiva entità del problema, il tecnico bergamasco potrà sostituire il colombiano con Lammers in modo da avere un attaccante centrale fisico. Altra opzione è quella di schierare Muriel punta con in appoggio due trequartisti che potrebbero essere scelti tra Ilicic, Pessina, Miranchuk o Malinovskyi.


Commenta

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Probabili formazioni Serie A

Classifica Serie A

Rubriche

Di più in Infortuni