Seguici su

Fantaschede

Cagliari, alla scoperta di Duncan: statistiche e consigli per il fantacalcio

Duncan Cagliari ufficiale
cagliaricalcio.com

La fantascheda di Alfred Duncan, nuovo acquisto del Cagliari. Tutto per il fantacalcio: ruolo, caratteristiche e inclinazione a bonus, malus e infortuni

L’infortunio di Rog ha aperto una voragine nel centrocampo del Cagliari che i giocatori già presenti nella rosa a disposizione del tecnico Di Francesco non sono stati in grado di colmare. La società sarda ha così ingaggiato Alfred Duncan dalla Fiorentina in prestito con diritto di riscatto fissato a 12 milioni di euro, per ridare equilibrio al centrocampo rossoblu.

La redazione di Calcio d’Angolo ha analizzato il profilo del giocatore: caratteristiche, ruolo, inclinazione a bonus, malus, infortuni e consigli per il fantacalcio. Tutto quello che c’è da sapere prima di decidere se comprarlo o meno all’asta di riparazione.

Consulta tutte le fantaschede dei nuovi acquisti della Serie A

Chi è Alfred Duncan

Alfred Duncan è nato ad Accra – capitale del Ghana – il 10 marzo 1993. Arriva da giovanissimo in Italia perchè in affidamento ad una famiglia toscana (di Pistoia) e nel 2010 viene tesserato dall’Inter che lo inserisce nel suo settore giovanile. Con la Primavera nerazzurra vince la Next Gen 2011/12 – competizione che ha poi cambiato nome in Youth League – e il campionato di categoria nello stesso anno.

Dalla stagione successiva viene aggregato alla prima squadra, esordendo in Serie A nel 3-0 contro il Pescara del 26 agosto 2012. Dopo aver giocato altre due partite in Coppa Italia viene ceduto in prestito nel gennaio 2013 al Livorno in Serie B, con la formula del prestito con diritto di riscatto. La permanenza in Toscana viene prolungata anche per la stagione successiva – stavolta in Serie A – nella quale totalizza 32 presenze ma non riesce ad evitare la retrocessione del Livorno nella serie cadetta.

Per il 2014/15 viene nuovamente ceduto in prestito alla Sampdoria che al termine dell’anno lo riscatta per la cifra di quasi 3,5 milioni di euro complessivi. Con la maglia doriana mette insieme 27 presenze, con la prima rete in Serie A siglata il 10 maggio 2015 nella vittoria per 4-1 contro l’Udinese. Al termine della stagione viene acquistato dal Sassuolo con la formula del prestito con diritto di riscatto a sei milioni di euro.

In neroverde resta per quattro stagioni e mezzo, totalizzando 130 presenze con otto reti e 17 assist messi a referto. Con gli emiliani esordisce anche in Europa League e si fa notare dagli addetti ai lavori, infatti nel mercato invernale 2020 viene acquistato dalla Fiorentina in prestito oneroso (2 milioni di euro) con obbligo di riscatto fissato a 15 milioni di euro.

I primi sei mesi in viola sono da protagonista, venendo schierato quasi sempre dal tecnico Iachini. Ma con l’arrivo di Amrabat e il successivo cambio in panchina – con Prandelli allenatore della Fiorentina – viene accantonato e nella prima parte della stagione 2020/21 colleziona solo cinque apparizioni prima di essere ceduto in prestito oneroso al Cagliari con diritto di riscatto a 12 milioni di euro (più uno per il prestito).

Il debutto con la maglia della Nazionale maggiore del Ghana è datato 14 novembre 2012, giocando da titolare l’amichevole contro Capo Verde. Poi entra a far parte della selezione Under-20 che partecipa anche al Mondiale 2013 di categoria, che termina con il terzo posto e la medaglia di bronzo portata a casa. In totale con la Nazionale maggiore sono dieci le presenze, con zero gol segnati.

Ruolo e caratteristiche di Alfred Duncan

È un centrocampista mancino di quantità, con spiccate caratteristiche di lottatore in mezzo al campo. Ha grande forza e ottime doti atletiche, ma è anche pericoloso con i suoi inserimenti e il suo tiro preciso da fuori area. Di solito viene schierato in un centrocampo a tre come interno – suo ruolo nella Fiorentina – ma negli ultimi anni al Sassuolo ha giocato in un centrocampo a due inserito in un 4-2-3-1 dovendo coprire le sortite offensive dei trequartisti.

Indice titolarità di Alfred Duncan al Cagliari

A Cagliari troverà Di Francesco, che gioca spesso con lo stesso modulo del Sassuolo di De Zerbi (4-2-3-1). Quindi il ghanese andrebbe ad occupare il posto al fianco di Marin per formare la diga di centrocampo davanti alla difesa. L’infortunio di Rog e l’arrivo di Nainggolan – che potrebbe essere schierato costantemente sulla linea dei trequartisti – gli spalancano le porte per una maglia da titolare fisso nei due mediani davanti alla difesa. In caso di 4-3-2-1, invece, giocherà da mezzala, in tutti e due i casi si contende il posto con Sottil.

Inclinazione bonus di Alfred Duncan al fantacalcio

Duncan non è mai andato oltre un gol a stagione, ad eccezione del campionato 2018/19 quando con la maglia del Sassuolo ha messo a segno quattro reti. Anche per quanto riguarda gli assist i numeri sono sempre stati bassi, solo negli ultimi due campionati giocati in maglia neroverde è riuscito a portare a casa quattro passaggi vincenti nel 2018/19 e cinque nei primi sei mesi del 2019/20. Numeri che però non è stato in grado di replicare nell’avventura – quasi fallimentare – con la maglia viola.

Inclinazione malus di Alfred Duncan al fantacalcio

Il suo ruolo lo porta a dover commettere spesso interventi rischiosi e al limite del fallo per poter fermare gli attacchi e i contropiedi degli avversari. Nonostante ciò – a parte la stagione 2018/19 terminata con sette ammonizioni e un’espulsione – non è mai andato sopra i cinque cartellini gialli stagionali, saltando quindi pochissime partite a causa di provvedimenti disciplinari.

Frequenza infortuni di Alfred Duncan

Il tanto sforzo a livello muscolare a cui Duncan sottopone il suo fisico nelle partite in cui è impegnato, non ha un risvolto negativo in termini di infortuni. Infatti finora non è mai stato costretto a saltare più di due partite a causa di problemi di natura fisica, non rimanendo mai fermo ai box per più di 15 giorni. La condizione però rimane un’incognita, considerato il poco minutaggio avuto di recente.

Prendere Alfred Duncan al fantacalcio?

Il centrocampista ghanese garantirà probabilmente la titolarità visto che è stato ingaggiato per giocare al fianco di Marin. Per quanto riguarda i bonus sono sempre stati il suo tallone d’Achille, quindi a meno di clamorose sorprese non dovrebbe portare particolari punti ai fantallenatori che lo ingaggeranno. È da tenere in considerazione qualora si volesse completare il reparto di centrocampo con un calciatore che fornisce sicurezza in termini di presenze e da utilizzare quando gli altri interpreti del ruolo più quotati siano indisponibili. Possibile un suo acquisto quindi sfruttando uno degli ultimi slot di centrocampo.

La fantascheda di Alfred Duncan per il fantacalcio

Caratteristiche: 6,5

Titolarità: 6,5

Bonus: 6,5

Malus: 5,5

Infortuni: 6

Fantavalore: 6,2

Il fantavalore è la media aritmetica delle valutazioni assegnate dalla redazione di Calcio d’Angolo alle caratteristiche del giocatore, alla titolarità, alla frequenza dei bonus, alla capacità di evitare malus e all’inclinazione agli infortuni.


Commenta

Rispondi

Annuncio pubblicitario
Probabili formazioni Serie A
Annuncio pubblicitario

Rubriche

Classifica Serie A

Di più in Fantaschede

Calciodangolo.com fornisce pronostici sulle principali competizioni calcistiche, confronta quote e offerte dei Bookmakers da noi selezionati, in possesso di regolare concessione ad operare in Italia rilasciata dall’Agenzia delle Dogane e dei Monopoli. Il servizio, come indicato dall’Autorità per le garanzie nelle comunicazioni al punto 5.6 delle proprie Linee Guida (allegate alla delibera 132/19/CONS), è effettuato nel rispetto del principio di continenza, non ingannevolezza e trasparenza e non costituisce pertanto una forma di pubblicità.   Loghi AAMS   © Calciodangolo.com - Testata reg. Trib. Locri (RC) n.1175/2016 del 18/07/2016 - P.IVA 03039540806 - Tutti i diritti riservati