Seguici su

Pagelle

Crotone-Cagliari 0-2, le pagelle: Pavoletti e Joao Pedro mattatori

Leonardo Pavoletti Cagliari
© imagephotoagency.it

Termina 0-2 Crotone-Cagliari, bene Joao Pedro e Pavoletti. Ounas si salva, bocciati Di Carmine, Magallan e Luperto. Le pagelle per il fantacalcio

Game over allo Scida, con il Cagliari che sbanca Crotone, con i gol di Pavoletti e Joao Pedro. I sardi ritrovano una vittoria che mancava dal 7 novembre. Notte fonda per i calabresi, che ottengono la sesta sconfitta consecutiva.

Inizio migliore del Crotone che con personalità si avvicina più volte alla rete prima con Di Carmine e poi con il brasiliano Messias che dalla distanza manda alto sopra la traversa. Primo tempo al piccolo trotto in termini di occasioni da rete, con un Cagliari piuttosto timido, i pitagorici, invece, con Ounas soprattutto sono stati pericolosi con un paio di conclusioni fuori, però, dallo specchio coperto da Cordaz.

La ripresa ricomincia con lo stesso canovaccio della prima frazione di gioco, ovvero Crotone in avanti e Cagliari dietro. La prima palla-gol arriva al 49 esimo con Magallan che di testa devia un cross di Pereira dalla destra, trovando un attento Cragno. Al minuto 56, però, sono i sardi a sbloccarla: cross lungo di Lykogiannis e incornata di Pavoletti per l’1-0. La rete cambia la gara, tant’è che tre minuti più tardi, il Cagliari raddoppia con Joao Pedro, il cui penalty si va ad infilare sotto il sette.

Il doppio svantaggio non riesce a svegliare il Crotone, che subisce il colpo e nei restanti minuti reagisce solo una volta con il palo del solito Ounas. Nel finale, Cagliari anche in 10 per doppia ammonizione ai danni di Lykogiannis e super parata di Cragno su punizione di Pereira.

Crotone

Cordaz 6: può poco sui gol presi dai sardi, sia su quello di Pavoletti, il cui colpo di testa è stato molto preciso e ravvicinato, che sul rigore ben indirizzato di Joao Pedro.

Magallan 5: si dimostra un difensore molto istintivo e poco attento. Suo, infatti, il fallo da rigore che ha portato al raddoppio di Joao Pedro.

Golemic 6: dei tre difensori, è colui che si salva di più, anche perché non ha alcuna colpevolezza sui gol.

Luperto 5,5: gara attenta del centrale ex Napoli nel primo tempo, ma nella ripresa si fa sovrastare da Pavoletti sul gol del vantaggio sardo.

Pereira 6: gara sufficiente dell’ex Sampdoria, che ha provato a spingere a destra, ma ha dovuto anche contenere le folate di Lykogiannis.

Vulic sv

dal 20′ Zanellato 6: entra bene in campo nonostante il poco riscaldamento. Si mette subito a servizio della squadra, provando ad accompagnare le azioni amiche.

Molina 6: sempre gara di sostanza dell’argentino, che corre tanto in mezzo al campo provando a supportare anche l’attaccante pitagorico.

dal 40′ Henrique 6: prova ad inserirsi cercando qualche interessante break in area, ma non riesce ad incidere.

Rispoli 5,5: rientro così così dell’esterno sinistro pitagorico, che deve ritrovare la miglior condizione. Si fa saltare facilmente da Lykogiannis sul gol di Pavoletti.

dal 64′ Reca 6: entra e prova a dare linfa ad un Crotone bloccato a sinistra.

Ounas 6,5: è senza dubbio il migliore del Crotone, provandoci in tutti i modi e beccando anche un palo con un bella conclusione.

Messias 5,5: con quella qualità che si ritrova può e deve fare di più soprattutto per aiutare l’altro grande talento Ounas.

Di Carmine 5: il suo acquisto però non ha portato alcun giovamento alla causa calabrese. Anche oggi gara insufficiente, senza mai essere pericoloso. Per lui anche un cartellino giallo negativo al fantacalcio.

dal 64′ Simy 5,5: non riesce ad incidere, mostrando poca presenza sotto porta e non riuscendo a scardinare la difesa sarda.

All. Stroppa 5,5: sesta sconfitta consecutiva per i suoi, che non riescono a vincere uno degli scontri diretti più importanti. Crotone sempre più ultimo.

Cagliari

Cragno 7: il Crotone ha attaccato ma i tiri sono andati o fuori o sul palo come sulla conclusione di Ounas. Lui comunque è attento, gestendo bene i suoi difensori. Fenomenale nel finale su Pereira.

Ceppitelli 7: sempre uno dei più bravi in difesa anche quando le cose andavano male. Ottima la sintonia con gli altri due compagni. Per lui anche un’ammonizione.

Godin 7: gara da veterano del gigante uruguaiano, che non sbaglia quasi niente, dirigendo la sua difesa con ordine e autorità.

Rugani 6,5: Buona gara dell’ex Juventus, che con diligenza riesce a frenare gli attacchi nemici. Giallo anche per lui negativo per il malus al fantacalcio.

Nandez 6: grande duttilità del centrocampista uruguaiano, capace di ricoprire tante zone del campo. Oggi da esterno, si adatta gioca con ordine.

Marin 5,5: meno appariscente rispetto alla altre partite, soprattutto in fase offensiva dove non si mai vedere.

Nainggolan 5,5: nonostante il cambio ruolo da mezz’ala a metronomo, il belga ancora non riesce ad incidere. In quella posizione, bisogna dare più velocità nello smistare i palloni.

Duncan 6: da muscoli e quantità in mezzo al campo, aiutando i suoi soprattutto in fase difensiva.

dal 64′ Deiola 6: entra bene, impegnandosi nel gestire il risultato con la squadra.

Lykogiannis 6: non manca mai la sua spinta sulla fascia sinistra e da un suo cross arriva la rete di testa di Pavoletti. Prende però il doppio giallo, lasciando i suoi in dieci a 15 minuti dalla fine.

Joao Pedro 7: gran secondo tempo del brasiliano, che su calcio di rigore trova la sua 12 esima rete in campionato.

dal 76′ Asamoah sv

Pavoletti 7: vince il ballottaggio contro il Cholito, ripagando alla grande la fiducia di Semplici con un gol alla sua maniera: di testa.

dal 64′ Simeone 6: entra bene impegnandosi nel portare a casa i tre punti, nonostante i pochi palloni giocabili.

All. Semplici 7: buona la prima per l’ex Spal, che azzecca la mossa Pavoletti e riesce a far vincere al Cagliari dopo tantissimo tempo. L’ultimo successo datato 7 novembre.


1 commento

1 commento

Rispondi

Annuncio pubblicitario
Probabili formazioni Serie A
Annuncio pubblicitario

Rubriche

Classifica Serie A

Di più in Pagelle

Calciodangolo.com fornisce pronostici sulle principali competizioni calcistiche, confronta quote e offerte dei Bookmakers da noi selezionati, in possesso di regolare concessione ad operare in Italia rilasciata dall’Agenzia delle Dogane e dei Monopoli. Il servizio, come indicato dall’Autorità per le garanzie nelle comunicazioni al punto 5.6 delle proprie Linee Guida (allegate alla delibera 132/19/CONS), è effettuato nel rispetto del principio di continenza, non ingannevolezza e trasparenza e non costituisce pertanto una forma di pubblicità.   Loghi AAMS   © Calciodangolo.com - Testata reg. Trib. Locri (RC) n.1175/2016 del 18/07/2016 - P.IVA 03039540806 - Tutti i diritti riservati