Seguici su

Infortuni

Fantacalcio, gli indisponibili per la 22^ giornata di Serie A

Brahim Diaz Milan
© imagephotoagency.it

Tra Covid, infortuni e squalifiche ecco l’elenco degli squalificati e degli infortunati della 22^ giornata di Serie A

È di nuovo tempo di Serie A, aumentano le partite giocate, e con esse anche gli infortunati di ogni squadra. Si è arrivati alla 22^ giornata del campionato, che vedrà sfidarsi tante squadra di grande calibro e giocarsi molte sfide dal sapore interessante. Due i big match di questo week end, ovvero Napoli-Juventus e Inter-Lazio. Questo turno di Serie A sarà davvero spezzettato, inizierà venerdì sera e si concluderà addirittura il lunedì sera. È giusto fare anche un breve report sui tanti indisponibili che non potranno partecipare a questa giornata. Tra positività al Covid, infortuni delle ultime ore e turnover, ecco l’elenco degli indisponibili, squadra per squadra per la 22^ giornata di Serie A.

Atalanta

Ad ora l’unico certo di saltare la sfida esterna col Cagliari è Toloi, squalificato a questo turno. Ci sono Maehle e Hateboer fermi ai box. Il primo è quello che ha più speranze di farcela, l’olandese faticherà ad essere del match, è ancora alle prese col fastidio al metatarso.

Benevento

In casa Benevento sta iniziando a migliorare la situazione dall’infermeria. Rimasti indisponibili per infortunio i soli Letizia, ancora alle prese col problema al quadricipite, e Volta. Saranno out per squalifica, invece, Ionita e Improta.

Bologna

Ancora out il nuovo acquisto Faragò nel Bologna, arrivato acciaccato da una contusione alla coscia sinistra. Santander è ormai fuori da tanto tempo, ce ne vorrà ancora prima di rivederlo in campo. Medel proverà a farcela fino alla fine ad essere convocato, al momento il polpaccio da ancora fastidio. Squalificato Svamberg, salterà la 22^ giornata.

Cagliari

Si passa in Sardegna, più precisamente a Cagliari, dove l’infermeria è ricolma di giocatori. Sempre out Rog, che si è rotto il legamento crociato ormai da tempo. Sicuramente out Luvumbo e Deiola,  mentre Sottil, Ceppitelli e Duncan saranno da valutare attentamente per la gara, potrebbero restare fuori. Si è infortunato anche Lykogiannis la scorsa giornata, per fortuna nulla di grave per il greco, proverà a giocare, ma dovrebbe essere convocato.

Crotone

Stagione sfortunatissima per Benali, che si è infortunato nuovamente contro il Milan. Il centrocampista dovrebbe farcela, ma è in dubbio dal 1′ contro il Sassuolo. Dragus ha rimediato un trauma distorsivo al ginocchio, è indisponibile, così come Molina, Cuomo e Cigarini. I primi due dovrebbero rientrare per la seconda metà di febbraio. Resta in dubbio Reca, che ha avuto problemi la scorsa giornata.

Fiorentina

Arriva qualche indisponibile anche alla Fiorentina. La Viola dovrà fare a meno di Milenkovic e Amrabat, squalificati per questo turno. Si proverà a recuperare Ribery per la sfida, alle prese con acciacchi muscolari, ma non si vorranno correre rischi. Il francese è in dubbio.

Genoa

Anche a Genova, sponda rossoblu, la lista indisponibili è lunga. A partire da Biraschi e Cassata, sicuramente out col Torino. Paleari, Biraschi e Masiello sono tutti e tre in dubbio. Così come Shomurodov, l’uzbeko sta recuperando da un affaticamento muscolare, dovrebbe farcela per il match, si valuterà allenamento dopo allenamento. Squalificato Badelj, salterà la gara col Torino.

Inter

Situazione sicuramente più florida a Milano, dove l’Inter conta il solo Vidal leggermente in dubbio. Il cileno sta recuperando da una contusione al ginocchio, dovrebbe esserci nell’importante sfida contro la Lazio.

Juventus

Ancora ai box Paulo Dybala, niente da fare per l’argentino, che non ha ancora superato il provino in allenamento. Pirlo ha dichiarato che ha ancora fastidio al ginocchio, dovrebbe restare fuori anche a Napoli. Ramsey è reduce da un risentimento muscolare, anch’esso è in dubbio, ma dovrebbe farcela per la giornata che viene.

Lazio

I biancocelesti dovranno fare ancora a meno di Luiz Felipe. Dopo l’intervento alla caviglia potrebbe rientrare solo per fine campionato. Strakosha è in forte dubbio, non sta ancora bene fisicamente, il ginocchio lo attanaglia e dovrebbe restare fuori. Sembra recuperato invece Cataldi.

Milan

A Milano, sponda rossonera sarà indisponibile contro lo Spezia Brahim Diaz, che è alle prese con un problema ai flessori. Anche Kjaer sta recuperando da una lesione, in questo caso al retto femorale. Difficile che possa farcela per La Spezia. Sandro Tonali è alle prese con una borsite, resta in dubbio per la sfida. Da segnalare la squalifica di Calabria che lo terrà lontano dalla trasferta di La Spezia.

Napoli

Arriva la Juventus a Napoli, che conta tanti infortunati ed indisponibili per la gara. Saranno da valutare le condizioni di Ghoulam e Koulibaly, che in caso di tampone negativo potranno essere del match, al momento sono out, positivi al Covid. Saranno fuori al 100% Manolas e Mertens, le loro condizioni non sono ottimali, il recupero di entrambi sembra più lento del previsto. Il greco ne avrà per almeno quattro giornate.

Parma

Come di consueto sono diversi i giocatori indisponibili per il Parma. D’Aversa dovrà rinunciare sicuramente a Nicolussi Caviglia (stagione finita), Valenti, Busi e Iacoponi. Gli ultimi tre proveranno a rientrare tra una o due settimane, Valenti ne avrà per almeno tre giornate. Ancora acciaccato Inglese, che sembra ormai ai margini del progetto, non ci sarà a Verona con molte probabilità. Laurini e Karamoh proveranno a strappare una convocazione, ma sarà difficile per entrambi, soprattutto per il secondo.

Roma

Nella Roma il lungodegente Zaniolo procede step by step il percorso riabilitativo. Brutte notizie per Smalling, la lesione al flessore della coscia sinistra fa ancora male, sarà sicuramente fuori per questo turno e forse anche per il prossimo. Pedro proverà a rientrare per la 22^ giornata, c’è positività nell’ambiente. Mentre Reynolds sta trovando la miglior condizione, sarà al massimo convocato.

Sampdoria

In casa Sampdoria, Gabbiadini spera di convincere Ranieri a convocarlo contro la Fiorentina. Sarà difficile, resta in forte dubbio dopo il lungo infortunio all’ernia inguinale che ha avuto. Il Giudice Sportivo ha fermato Tonelli, out per squalifica a questo turno.

Sassuolo

Stagione sfortunata per Boga, un nuovo infortunio muscolare gli dà ancora problemi, sarà quasi sicuramente out a questa giornata. Problema più grave del previsto per Bourabia, che è alle prese con una lesione muscolare alla coscia sinistra. proverà a rientrare per la 24^ giornata. Romagna ancora indisponibile, mentre Ferrari dovrà scontare la giornata di squalifica.

Spezia

Lista degli indisponibili che non accenna a diminuire a La Spezia. Saranno sicuramente indisponibili i vari: Terzi, Ferrer, Piccoli e Farias. Gli ultimi tre prima della 23^ giornata non dovrebbero scendere in campo, mentre Terzi è alle prese con una lesione, starà fuori di più, almeno due o tre settimane. Si proverà a recuperare Nzola, ma non è semplice. Il trauma distorsivo-contusivo alla caviglia sinistra non gli dà pace, e non si vorranno correre eccessivi rischi.

Torino

Nel Torino la situazione è molto più felice. L’unico indisponibile sarà, con ogni probabilità, Sanabria. L’attaccante è positivo al Coronavirus, e se non si negativizzerà non sarà convocato.

Udinese

Piove sul bagnato a Udine, con Pereyra che ha rimediato un’elongazione al flessore della coscia destra. Il centrocampista argentino ha scongiurato lesioni, ma dovrà stare fermo circa tre settimane per recuperare. Out per la rottura del crociato Pussetto e Jajalo, stagione finita per loro. Forestieri proverà a convincere Gotti ad essere convocato, è un desiderio possibile.

Verona

Si conclude la lista degli indisponibili con il Verona. Sono tegole pesanti le assenze di Zaccagni e Faraoni, entrambi squalificati. Benassi continua ad essere avvolto nel mistero, è ancora indisponibile, e lo sarà ancora per diverse gare. Ceccherini è alle prese con una lesione di primo grado al muscolo semitendinoso della coscia destra, punta ad esserci per la 24^ giornata. Non si vorranno correre rischi con Miguel Veloso, che è fuori da un po’ di tempo per una lesione muscolare al soleo del polpaccio. Ancora in dubbio Favilli, che sta recuperando da una lesione al bicipite femorale, proverà a strappare una convocazione.


Commenta

Rispondi

Annuncio pubblicitario
Probabili formazioni Serie A
Annuncio pubblicitario

Rubriche

Classifica Serie A

Di più in Infortuni

Calciodangolo.com fornisce pronostici sulle principali competizioni calcistiche, confronta quote e offerte dei Bookmakers da noi selezionati, in possesso di regolare concessione ad operare in Italia rilasciata dall’Agenzia delle Dogane e dei Monopoli. Il servizio, come indicato dall’Autorità per le garanzie nelle comunicazioni al punto 5.6 delle proprie Linee Guida (allegate alla delibera 132/19/CONS), è effettuato nel rispetto del principio di continenza, non ingannevolezza e trasparenza e non costituisce pertanto una forma di pubblicità.   Loghi AAMS   © Calciodangolo.com - Testata reg. Trib. Locri (RC) n.1175/2016 del 18/07/2016 - P.IVA 03039540806 - Tutti i diritti riservati