Seguici su

Fantacalcio

Fantacalcio: i migliori e i peggiori attaccanti della 23^ giornata

Esultanza gol Lautaro Martinez Milan-Inter
© imagephotoagency.it

Turno devastante per i centravanti ma non per tutti. Da Lautaro a Simeone: gli attaccanti migliori e peggiori al fantacalcio della 23^ giornata

Si è conclusa la 23^ giornata di Serie A ed è tempo di fare le valutazioni. Questo è stato un turno abbastanza corposo di gol, visto che si è toccata quota 27. Un turno che è stato caratterizzato dalla vittoria dell’Inter sul Milan che ha permesso ai nerazzurri di allungare in testa alla classifica. Vittoria molto importante anche per la Juventus che ha battuto il Crotone per 3 a 0, cosi come per l’Atalanta che ha annichilito il Napoli per 4-2. Bene la Lazio contro la Sampdoria; piccolo passo falso, invece, per la Roma che pareggia 0-0 contro un Benevento in dieci per quasi tutto il secondo tempo.

Un turno importante di fantacalcio che ha visto gli attaccanti letteralmente scatenarsi. In primis Lautaro e Lukaku che hanno demolito la difesa milanista, con l’argentino autore di una fantastica doppietta. Da urlo, anche, l’altra grande coppia della Serie A, Muriel e Zapata, segno entrambi contro il Napoli. Mentre, non può mancare la firma di mister cinque palloni d’oro Cristiano Ronaldo, a segno ben due volte contro il Crotone. Di seguito i migliori e i peggiori attaccanti della 23^ giornata per fantamedia.

I migliori attaccanti della 23^ giornata di fantacalcio

A brillare in questa 23^ giornata e a far festeggiare gli appassionati di fantacalcio, ci pensano Lautaro Martinez e Romelu Lukaku. I due interisti hanno demolito la difesa del Milan, il primo con una doppietta e il secondo con un gol e un assist. La Lu-La, insieme, conta ben 30 gol e sarebbe la seconda coppia di attaccanti più prolifica tra i cinque top campionati europei. Le pagelle, per entrambi, contano voti altissimi: il Toro, voto base pari a 8,5 e fantavoto uguale a 14,5; Big Rom, voto pari a 8 e fantavoto pari a 12.

Sull’olimpo dei marcatori della Serie A, però non c’è ne uno ne l’altro, ma sua maestà Cristiano Ronaldo, salito con la doppietta di ieri a quota 18 reti. Il portoghese è il grande trascinatore della Juventus, che senza di lui fa una fatica enorme a gonfiare le reti avversarie. CR7 ha sbloccato una gara, che si era fatta insidiosa per i bianconeri, timbrando il doppio cartellino prima dell’intervallo. Per lui, voto base pari a 7,5 e fantavoto uguale a 13,5.

Dal nerazzurro di Milano, bisogna trasferirsi al nerazzurro di Bergamo, perché a pochi chilometri di distanza, c’è un’altra coppia che scoppia, ovvero quella tutta colombiana guidata da Muriel e Zapata. Contro il Napoli, sono stati devastanti, entrambi autori di un gol e di un assist. Il primo ha preso 8 in pagella, con fantavoto pari a 12; mentre il secondo si è accontentato (si fa per dire) di un bel 7,5 con fantavoto pari all’11,5. A condividere lo stesso fantavoto di Zapata, c’è anche l’attaccante della Fiorentina Dusan Vlahovic, autore della sua nona rete in campionato contro lo Spezia. Ci pensa lui a sbloccare i giochi e a fornire l’assist finale per il terzo gol di Eysseric.

Ottime prestazioni anche se non compaiono in classifica per Shomurodov, Caputo, Okaka e Cornelius.

Lautaro (Inter): voto 8,5; fantavoto 14,5

Ronaldo (Juventus): V 7,5; FV 13, 5

Lukaku (Inter): V 8; FV 12

Muriel (Atalanta): V 8; FV 12

Zapata (Atalanta): V 7,5; FV 11,5

Consulta anche: i migliori attaccanti della Serie A 2020/21

I peggiori attaccanti della 23^ giornata di fantacalcio

Tra i flop attaccanti di giornata, al primo posto c’è Giovanni Simeone. Il Cholito continua nel suo momento no, visto che il gol gli manca addirittura dalla sesta giornata. L’attaccante argentino non è di certo nemmeno aiutato dalla squadra, che ormai non avrà più sulla panchina Di Francesco, che sarà sostituito da Semplici. Contro il Torino, per Simeone pochi palloni giocabili e tanta fatica ad arginare la difesa granata. Per lui, voto pari a 5 e fantavoto uguale a 4,5 per il malus ammonizione.

Sul gradino più basso, ecco una grande carrellata di insufficienze, con la voce 5 in pagella sempre in risalto. Rientrano in tale mediocrità di giornata: Joao Pedro, che contro il Torino non è riuscito a tirare la carretta sarda, come spesso gli capita; Osimhen, alle prese ancora con un’altra prova impalpabile contro l’Atalanta; Mayoral, che non ha mai calciato verso la porta di Montipò in Benevento-Roma e Keita, il grande ex di giornata, deludente contro la Lazio all’Olimpico. Fuori dalla classifica ma con prestazioni al di sotto degli standard anche Gyasi , Zaza,  Lasagna e Belotti.

Simeone (Cagliari): voto 5; fantavoto 4,5

Joao Pedro (Cagliari): V 5; FV 5

Osimhen (Napoli): V 5; FV 5

Mayoral (Roma): V 5; FV 5

Keita (Sampdoria): V 5; FV 5

Consulta anche: i peggiori attaccanti della Serie A 2020/21


Commenta

Rispondi

Annuncio pubblicitario
Probabili formazioni Serie A
Annuncio pubblicitario

Rubriche

Classifica Serie A

Di più in Fantacalcio

Calciodangolo.com fornisce pronostici sulle principali competizioni calcistiche, confronta quote e offerte dei Bookmakers da noi selezionati, in possesso di regolare concessione ad operare in Italia rilasciata dall’Agenzia delle Dogane e dei Monopoli. Il servizio, come indicato dall’Autorità per le garanzie nelle comunicazioni al punto 5.6 delle proprie Linee Guida (allegate alla delibera 132/19/CONS), è effettuato nel rispetto del principio di continenza, non ingannevolezza e trasparenza e non costituisce pertanto una forma di pubblicità.   Loghi AAMS   © Calciodangolo.com - Testata reg. Trib. Locri (RC) n.1175/2016 del 18/07/2016 - P.IVA 03039540806 - Tutti i diritti riservati