Seguici su

Fantacalcio

Fantacalcio: i migliori e i peggiori portieri della 20^ giornata di Serie A

Lukasz Skorupski Bologna
© imagephotoagency.it

Da Skorupski a Montipò passando per il solito Donnarumma: i portieri migliori e peggiori al fantacalcio della 20^ giornata di Serie A

L’inizio del girone di ritorno ha regalato una giornata ricca di gol in Serie A e anche in questa giornata i portieri sono stati protagonisti, sia in positivo che in negativo, delle 10 partite giocate. Sono state 27 le reti segnate in questo weekend, leggermente sotto la media ma comunque un ottimo numero. Nella 20^ giornata ha ripreso quota il Milan che ha sconfitto il Bologna in trasferta per 2 a 1, è tornata alla vittoria anche l’Inter che ha battuto il Benevento per 4 a 0 a San Siro. Continua il recupero della Juventus di Pirlo che a Marassi ha avuto la meglio della Sampdoria di Ranieri per 2 a 0.

In questo turno di campionato, sono tanti i portieri che hanno salvato in più occasioni i compagni mentre alcuni hanno dovuto incassare tantissimi gol rovinando anche la giornata dei fantallenatori. I migliori e i peggiori portieri della 20^ giornata.

I migliori portieri della 20^ giornata di Serie A

Non sempre si fa bene solo se si tiene la porta inviolata. Le grandi prestazioni, sia sul campo che in ottica fantacalcio, si possono avere anche subendo una o più reti. Tre portieri su cinque nella classifica odierna hanno subito almeno una rete ma hanno regalato comunque grandi gioie ai fantallenatori che hanno puntato su di loro. Il bonus imbattibilità è sicuramente importante per chi lo usa nelle proprie leghe ma a volte i voti sono talmente alti da poter sopperire al punto in più. Il migliore di giornata è stato infatti Skorupski. Il portiere del Bologna ha ipnotizzato Ibrahimovic parando il rigore anche se sulla ribattuta ha dovuto subire la rete di Rebic. L’estremo difensore polacco ha salvato in più di un’occasione la propria squadra seppur nella sconfitta contro il Milan nel secondo anticipo della giornata. Un 7,5 in pagella che è valso un’8,5 di valutazione per il fantacalcio grazie al rigore parato.

La seconda piazza se la sono conquistata due portieri che hanno aiutato per due vittorie fondamentali. Juan Musso è ormai la certezza dell’Udinese e anche nella sfida contro lo Spezia ha dimostrato tutte le sue qualità con grandi parate e una sensazione di tranquillità tra i pali che aiuta sicuramente tutti i suoi compagni. L’argentino è sempre uno dei migliori estremi difensori del campionato e anche in questa sfida ha preso un ottimo 6,5 di voto che rimane invariato anche per il fantacalcio non avendo subito gol. Una prestazione ottima, finalmente, anche per Mattia Perin. Per lui una grande prestazione nella vittoria del Genoa a Crotone. Il portiere, classe ’93, è sicuramente un giocatore di grandi qualità ma spesso è stato fermato dai molti infortuni che lo hanno costretto a vari stop durante tutta la sua carriera che rimane di ottimo livello.

Chiudono la classifica altri due portieri, che pur prendendo gol, hanno giocato ottime partite e aiutato le squadre a prendere punti. Alessio Cragno ha salvato la porta del Cagliari in più di un’occasione contro il Sassuolo ma non ha potuto evitare il gol di Boga che ha regalato il pareggio ai neroverdi al minuto 94. Un bel 7 in pagella per lui con un 6 di fantavoto per un estremo difensore che sembra pronto per giocare in una big. Prestazione sopra le righe anche, come al solito, per Donnarumma. L’estremo difensore del Milan ha preso il suo 7 in pagella che vale un 6 al fantacalcio per il gol subito da Poli anche se lui non poteva farci nulla. Se il Milan si trova lassù in classifica lo deve anche al suo portiere che ha fatto guadagnare molti punti alla squadra di Pioli. Sono fuori dalla classifica, anche se non hanno subito reti, tre grandi portieri come Handanovic, Szczesny e Ospina ma solamente perchè non sono praticamente mai stati utilizzati e hanno giocato tre partite semplici.

Skorupski (Bologna): voto 7,5; fantavoto 8,5

Musso (Udinese): V 6,5; FV 6,5

Perin (Genoa): V 6,5; FV 6,5

Cragno (Cagliari): V 7; FV 6

Donnarumma (Milan): V 7; FV 6

Consulta anche: i migliori portieri della Serie A 2020/21

I peggiori portieri della 20^ giornata di Serie A

Ora si passa alle dolenti note di questa giornata con i portieri che hanno portato tanti malus e hanno deluso i fantallenatori che li hanno scelti. In testa a questa lista di giornata non può non esserci Lorenzo Montipò che ha subito ben quattro reti dall’Inter nella sfida di San Siro. Per il Benevento è un momento complicato in questo campionato e anche l’estremo difensore sta vivendo una situazione un po’ complicata come dimostrano le sue ultime prestazioni. Sicuramente giocare contro la squadra di Conte non è facile ma anche il portiere ci ha messo del suo. Il voto in pagella è un 4,5 che diventa addirittura 0,5 per i fantallenatori che hanno puntato su di lui.

In seconda piazza si trova un nome che è solito invece essere tra i migliori cinque in questa stagione. Si parla di Marco Silvestri. Il numero 1 del Verona ha subito tre reti in nove minuti nel posticipo contro la Roma e ha perso anche la palma come miglior difesa del campionato. Per la prima volta in questa stagione ha raccolto per tre volte la palla in rete e non è sembrato sicuro come spesso gli capita. Per lui un 5,5 in pagella che diventa un 2,5 in questa giornata che avrà fatto storcere il naso ai tanti che hanno creduto in lui. In terza piazza un altro portiere che spesso è tra i migliori. Pierluigi Gollini ha giocato una buona partita contro la Lazio ma ha subito ben tre reti nella sconfitta dell’Atalanta contro i biancocelesti e questo ha fatto scendere molto la sua valutazione per questo inizio di girone di ritorno. Un 6 in pagella che si è trasformato in un 3.

Ormai, purtroppo per lui, un habitué di questa classifica è il capitano del Crotone Alex Cordaz. Per il 38enne sono già 46 le volte che ha dovuto tirar fuori la palla dalla propria porta. Nella sfida cruciale contro il Genoa ha dovuto subire altre tre reti contro la squadra di Ballardini ma non ha avuto alcuna colpa su tutti i gol subiti. Il suo voto è stato, infatti sufficiente ma è diventato un 3 di valutazione anche per gli errori dei difensori davanti a lui. Chiude questa classifica poco augurante un altro portiere di una squadra in difficoltà. Luigi Sepe poco ha potuto sui gol di Elmas e Politano ma non ha potuto evitare l’ennesima sconfitta del suo Parma. Anche lui ha preso un 6 in pagella a dimostrazione della discreta prestazione, ma è diventato un 4 per i fantallenatori che credono ancora in lui nonostante le 38 reti subite.

Montipò (Benevento): voto 4,5; fantavoto 0,5

Silvestri (Verona): V 5,5; FV 2,5

Gollini (Atalanta): V 6; FV 3

Cordaz (Benevento): V 6; FV 3

Sepe (Parma): V 6; FV 4

Consulta anche: i peggiori portieri della Serie A 2020/21


Commenta

Rispondi

Annuncio pubblicitario
Probabili formazioni Serie A
Annuncio pubblicitario

Rubriche

Classifica Serie A

Di più in Fantacalcio

Calciodangolo.com fornisce pronostici sulle principali competizioni calcistiche, confronta quote e offerte dei Bookmakers da noi selezionati, in possesso di regolare concessione ad operare in Italia rilasciata dall’Agenzia delle Dogane e dei Monopoli. Il servizio, come indicato dall’Autorità per le garanzie nelle comunicazioni al punto 5.6 delle proprie Linee Guida (allegate alla delibera 132/19/CONS), è effettuato nel rispetto del principio di continenza, non ingannevolezza e trasparenza e non costituisce pertanto una forma di pubblicità.   Loghi AAMS   © Calciodangolo.com - Testata reg. Trib. Locri (RC) n.1175/2016 del 18/07/2016 - P.IVA 03039540806 - Tutti i diritti riservati