Seguici su

Ultime notizie

Infortuni Lozano e Ospina, il comunicato del Napoli e i tempi di recupero

Hirving Lozano Napoli
© imagephotoagency.it

Piove sul bagnato per il Napoli, che perde sia Lozano che Ospina per infortunio. I tempi di recupero del messicano sono più lunghi

Dopo la vittoria per 1-0 ai danni della Juventus, arriva subito una brutta notizia per il Napoli, che perde in un sol colpo l'attaccante messicano Lozano e il portiere colombiano Ospina. Il Chucky– dopo uno scatto sulla fascia – si era fermato chiedendo il cambio: mister Gattuso, però, aveva finito gli slot, obbligando il messicano a stringere i denti. Lozano si è toccato la coscia destra dopo aver provato ad inseguire un pallone. Quanto al portiere, Ospina si era fermato durante il riscaldamento della gara per un problema all'inguine, venendo sostituito da Meret, autore di una buonissima partita.

Il comunicato del Napoli

“Hirving Lozano e David Ospina hanno effettuato questa mattina gli esami strumentali presso la Clinica Pineta Grande. Gli esami per Lozano hanno evidenziato una distrazione di secondo grado al bicipite femorale destro. Per Ospina distrazione di primo grado all'adduttore della coscia destra. I due calciatori azzurri hanno iniziato il percorso di riabilitazione”.

I tempi di recupero

L'infortunio di Lozano sarebbe più grave rispetto a quello del portiere, tant'è che dovrebbe saltare tutto il restante mese di febbraio, provando a rientrare ai primi di marzo. Dunque, salterà diverse partite, quali: la doppia sfida di Europa League contro il Granada, nonché le partite contro Atalanta, Benevento, Sassuolo e Bologna in campionato. Brutta tegola per Gattuso e per i tantissimi fantallenatori, che dovranno a fare meno di un giocatore capace di siglare, fin adesso, nove gol e due assist in 21 gare di Serie A.

Più brevi, invece, i tempi di recupero per Ospina, che sicuramente salterà i due match europei contro il Granada e la sfida di campionato contro l'Atalanta. Spera di esserci per il 28 febbraio, quando il Napoli ospiterà al Maradona i corregionali del Benevento.


Commenta

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Probabili formazioni Serie A

Classifica Serie A

Rubriche

Di più in Ultime notizie