Seguici su

Infortuni

Napoli, doppia buona notizia: Koulibaly e Ghoulam guariti dal Coronavirus

Kalidou Koulibaly Napoli

Il Napoli recupera due pedine in difesa: Koulibaly e Ghoulam sono risultati negativi al Coronavirus e tornano a disposizione di Gattuso. La situazione in vista del match con l'Atalanta

Il Napoli torna a vedere un barlume di sereno. La squadra partenopea – falcidiata da infortuni in tutti i reparti – recupera due giocatori importanti. Kalidou Koulibaly e Faouzi Ghoulam sono risultati entrambi negativi al Coronavirus e tornano a disposizione di mister Gattuso: assenti dal match contro il Parma del 31 gennaio scorso, hanno saltato gli impegni di campionato con Genoa e Juventus. Pesante, soprattutto, l'assenza del capitano, sostituito da Maksimovic, non esente da colpe nella sconfitta maturata a ‘Marassi' contro i rossoblù.

L'annuncio su Twitter del Napoli

Come cambia il Napoli con il ritorno di Koulibaly e Ghoulam

Koulibaly e Ghoulam sono guariti dal Coronavirus e possono riprendere gli allenamenti con la squadra. Il Napoli è atteso domenica 21 febbraio, alle ore 18:00, dall'insidiosa trasferta contro l'Atalanta. Mister Gattuso potrebbe riproporre dal primo minuto Koulibaly, ancora a secco di bonus in 15 presenze in campionato, ma autore di una stagione da 6,13 di fantamedia. Il senegalese può essere rischiato, vista anche l'assenza di Manolas per infortunio, in coppia con Maksimovic: Rrahmani partirebbe così dalla panchina, ma il ballottaggio è aperto.

Recupero importante anche quello di Ghoulam, destinato però alla panchina contro l'Atalanta. Le gerarchie sulla fascia mancina sono ormai stabilite ed il titolare è Rui. Impiegato appena in sette occasioni, l'algerino potrebbe essere impiegato a gara in corso in un periodo fitto di impegni per il Napoli. Mister Gattuso ha bisogno di far rifiatare i suoi e il terzino sinistro troverà sicuramente spazio nelle prossime gare.


Commenta

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Probabili formazioni Serie A

Classifica Serie A

Rubriche

Di più in Infortuni