Seguici su

Premier League

Premier League, il programma della 25^ giornata: il clou è il derby di Liverpool

Esultanza giocatori Liverpool
twitter.com/LFC

Come arrivano le squadre, orario e dove vedere la 25^ giornata di Premier League: Liverpool-Everton è il big match, il Manchester City per continuare la fuga

La 25^ giornata della Premier League è totalmente spezzatino con le partite che verranno disputate tutte in giorni e ad orari differenti. Ad aprire il turno sarà Wolverhampton-Leeds nell’anticipo serale di venerdì 19 febbraio. Sabato invece sarà la volta del derby di Liverpool – Liverpool-Everton – con in ballo oltre all’onore anche il posizionamento in classifica.

Per vedere in scena le prime della classe invece bisognerà attendere domenica 21 con il Manchester City che sarà impegnato sul campo dell’Arsenal, mentre il Manchester United se la vedrà in casa contro il Newcastle. Sempre domenica anche in campo il Leicester – secondo in graduatoria – sul campo dell’Aston Villa. Chiusura lunedì sera con Brighton-Crystal Palace. Tutti i match in programma per la 25^ giornata di Premier League.

Sheffield-West Bromwich (martedì 2 febbraio ore 19:00)

Lo Sheffield ultimo in classifica è reduce da due vittorie nelle ultime quattro gare – le prime ed uniche due dell’intero campionato – e contro il West Bromwich (penultimo) è obbligato a vincere per continuare a sperare nella salvezza e non dover rinunciare anzitempo ad ogni velleità. Stesso discorso anche per la formazione di Allardyce che ha nove punti da recuperare rispetto alla quartultima ed è di conseguenza costretta a portare a casa l’intera posta in palio. Si prospetta una bella partita tra due squadre che sono arrivate all’ultima spiaggia del loro campionato.

Dove vedere Sheffield-West Bromwich: Sky Sport Football (canale 203 del satellite)

Wolverhampton-Leeds (venerdì 19 febbraio ore 21:00)

È la sfida tra due formazioni che stazionano a metà classifica e che – con un successo – possono far svoltare il loro campionato. I Wolves arrivano da due vittorie e un pareggio negli ultimi tre turni e sono risaliti dai bassi fondi della classifica, accumulando un vantaggio di ben 11 lunghezze nei confronti del Fulham terzultimo. Il Leeds invece dopo aver vinto due partite consecutive, ne ha perse altrettante negli ultimi tre turni ed è calato in graduatoria con l’undicesimo posto attuale che in caso di successo potrebbe nuovamente rivederlo protagonista in ottica qualificazione alle coppe europee.

Dove vedere Wolverhampton-Leeds: Sky Sport Uno (canale 201 e 240 del satellite) e Sky Sport Football (canale 203 del satellite).

Southampton-Chelsea (sabato 20 febbraio ore 13:30)

L’arrivo di Tuchel sulla panchina del Chelsea ha fatto benissimo ai Blues che nelle ultime cinque uscite hanno accumulato quattro successi e un pareggio che hanno fatto risalire i londinesi fino al quarto posto in classifica. La qualificazione alla Champions League rappresenta l’obiettivo migliore raggiungibile in Premier League, visti i 14 punti di distacco rispetto al City capolista. Invece il Southampton dopo un ottimo avvio si è spento e perde consecutivamente da sei turni con soli quattro gol fatti e ben 20 incassati. Questo ha fatto precipitare il posizionamento della formazione di Hasenhuttl che adesso è molto distante dalle posizioni che valgono la qualificazione alle coppe, con la terzultima ad appena dieci punti di distacco.

Dove vedere Southampton-Chelsea: Sky Sport Uno (canale 201 e 240 del satellite) e Sky Sport Football (canale 203 del satellite).

Burnley-West Bromwich (sabato 20 febbraio ore 16:00)

Per il West Bromwich questa potrebbe davvero rappresentare l’ultima chance per poter risalire in classifica e continuare a sperare nella salvezza. Infatti la distanza dal quartultimo posto della squadra di Allardyce è di 12 lunghezze però il pareggio nell’ultimo turno contro il Manchester United potrebbe aver caricato l’ambiente per cercare l’impresa miracolosa. D’altro canto il Burnley sta sfruttando lo scarso campionato delle ultime tre, ed è riuscito ad accumulare un vantaggio di otto punti sul terzultimo posto del Fulham. Con un successo potrebbe iniziare a mettere seri mattoni per la permanenza in Premier League anche per il prossimo campionato.

Dove vedere Burnley-West Bromwich: Sky Sport Football (canale 203 del satellite).

Liverpool-Everton (sabato 20 febbraio ore 18:30)

Il derby di Liverpool vedrà affrontarsi due formazioni che sono in seria crisi dopo un avvio strepitoso che le ha viste lottare per le primissime posizioni della classifica. Attualmente occupano il sesto e settimo posto in graduatoria, col Liverpool che arriva da tre sconfitte consecutive – Leicester, Manchester City e Brighton – due delle quali contro avversarie dirette per la corsa alle prime posizioni. Invece l’Everton ne ha perse due di fila con un solo pareggio nelle ultime tre (contro il Manchester United) ed è scivolato in graduatoria. Entrambe hanno bisogno dei tre punti per rilanciarsi in ottica Champions League e anche – e soprattutto vista l’accesissima rivalità – per mantenere alto l’onore della maglia a maggior ragione per la squadra di Ancelotti che non vince un derby dal lontano 17 ottobre 2010.

Dove vedere Liverpool-Everton: Sky Sport Uno (canale 201 e 240 del satellite).

Fulham-Sheffield (sabato 20 febbraio ore 21:00)

È il big match delle retrovie tra due formazioni che con una sconfitta potrebbero salutare definitivamente la possibilità di rimanere in Premier League anche per la prossima stagione. Il Fulham deve accorciare i sei punti di distacco rispetto al Newcastle quartultimo e giocando contro il fanalino di coda ha un’ottima opportunità. Invece lo Sheffield – peggior attacco del torneo con appena 15 reti messe a segno – è ultimo ad appena 11 punti e se non inizia da subito a diminuire lo svantaggio potrebbe già dire addio alla possibile (e miracolosa) salvezza. Il distacco è di ben 14 punti rispetto sempre al Newcastle e nonostante il cambio di allenatore, la formazione paga il disastroso avvio con il primo successo che è arrivato addirittura alla 18^ giornata.

Dove vedere Fulham-Sheffield: Sky Sport Football (canale 203 del satellite).

West Ham-Tottenham (domenica 21 febbraio ore 13:00)

Il West Ham sta disputando un ottimo campionato, lottando benissimo contro formazione ben più attrezzate per un possibile posto nelle prossime coppe europee. La formazione di Moyes si trova al quinto posto e con gli stessi punti rispetto alla quarta piazza occupata dal Chelsea. Invece il Tottenham qualche turno fa era addirittura all’inseguimento del Liverpool capolista, mentre con ben quattro sconfitte nelle ultime cinque partite è precipitato in ottava posizione con ben sei di ritardo rispetto proprio al West Ham e al Chelsea che si trovano nelle ultime due posizioni che consentirebbero la qualificazione europea. Per Mourinho la vittoria è vitale anche se adesso con gli impegni in Europa League potrebbe destinare maggiore attenzione alla competizione europea per cercare di portare a casa un trofeo che al club manca addirittura dalla Fa Cup del 2007/08.

Dove vedere West Ham-Tottenham: Sky Sport Football (canale 203 del satellite).

Aston Villa-Leicester (domenica 21 febbraio ore 15:05)

Il Leicester sta mettendo in scena l’ennesima stagione ottima dopo il clamoroso titolo arrivato con Ranieri alla sua guida. Si trova attualmente in seconda posizione a pari merito con i Red Devils e all’inseguimento dello scatenato Manchester City di Guardiola. L’obiettivo della formazione di Rodgers è la qualificazione alla Champions League e il vantaggio rispetto al Chelsea quarto è di appena quattro punti. Invece i Villains stanno mettendo insieme una buonissima stagione con l’ottavo posto che gli permette di potersi giocare un obiettivo insperato ad inizio stagione: la qualificazione alle coppe europee.

Dove vedere Aston Villa-Leicester: Sky Sport Football (canale 203 del satellite).

Arsenal-Manchester City (domenica 21 febbraio ore 17:30)

Il Manchester City guida indisturbato la classifica di Premier League anche grazie a una serie impressionante di vittorie consecutive che adesso sono addirittura 12 di fila. Il vantaggio rispetto ai cugini dello United – raggiunti anche dal Leicester – è salito a dieci punti, dopo il successo contro l’Everton nel recupero infrasettimanale della 16^ giornata. L’Arsenal invece sta attraversando l’ennesima stagione difficile con il decimo posto che la vede lottare a metà classifica e distante ben otto punti dal quinto occupato dal West Ham che è l’ultimo che consente la qualificazione alle coppe europee. Un successo potrebbe rilanciare le ambizioni dei Gunners, mentre per i Citizens sarebbe un ulteriore tassello verso il settimo titolo della loro storia, che sarebbe il quarto sotto la guida di Guardiola.

Dove vedere Arsenal-Manchester City: Sky Sport Uno (canale 201 e 240 del satellite) e Sky Sport Football (canale 203 del satellite).

Manchester United-Newcastle (domenica 21 febbraio ore 20:00)

Il Manchester United ha vinto solamente una delle ultime cinque partite – il 9-0 contro il Southampton – col City che gli ha mangiato nove punti e adesso è distante dieci lunghezze in classifica. La formazione di Solskjaer deve anche guardarsi le spalle dalle rimonte di Leicester che l’ha agganciato in classifica e del Chelsea che con Tuchel sta risalendo velocemente la china. Il Newcastle tenterà una mission impossible visto che occupa la quartultima posizione e che deve guardarsi dal rientro del Fulham che ha il turno favorevole contro lo Sheffield. La formazione di Bruce potrebbe approfittare degli impegni europei dei Red Devils per cercare di rosicchiare punti importanti in ottica salvezza.

Dove vedere Manchester United-Newcastle: Sky Sport Football (canale 203 del satellite).

Brighton-Crystal Palace (lunedì 22 febbraio ore 21:00)

Sarà il match che chiuderà il 25esimo turno di Premier League e vedrà affrontarsi due squadre che si trovano nelle ultime sei posizioni della classifica anche se il terzultimo posto è attualmente distante. Il Brighton ha sette punti di vantaggio sul Fulham (terzultimo) e nelle ultime uscite sta andando molto bene: tre pareggi e tre vittorie nelle ultime sei partite. Il Crystal Palace invece nelle ultime due gare ha incassato due sconfitte pesanti contro due dirette avversarie Leeds e Burnley. Nonostante ciò il vantaggio rispetto al terzultimo posto è di dieci punti, quindi per entrambe potrebbe andar bene anche un pareggio visto che conosceranno già il risultato delle rispettive avversarie.

Dove vedere Brighton-Crystal Palace: Sky Sport Football (canale 203 del satellite).


Commenta

Rispondi

Annuncio pubblicitario
Probabili formazioni Serie A
Annuncio pubblicitario

Rubriche

Classifica Serie A

Di più in Premier League

Calciodangolo.com fornisce pronostici sulle principali competizioni calcistiche, confronta quote e offerte dei Bookmakers da noi selezionati, in possesso di regolare concessione ad operare in Italia rilasciata dall’Agenzia delle Dogane e dei Monopoli. Il servizio, come indicato dall’Autorità per le garanzie nelle comunicazioni al punto 5.6 delle proprie Linee Guida (allegate alla delibera 132/19/CONS), è effettuato nel rispetto del principio di continenza, non ingannevolezza e trasparenza e non costituisce pertanto una forma di pubblicità.   Loghi AAMS   © Calciodangolo.com - Testata reg. Trib. Locri (RC) n.1175/2016 del 18/07/2016 - P.IVA 03039540806 - Tutti i diritti riservati