Seguici su

Infortuni

Roma, Dzeko si allena con la squadra e torna a disposizione di Fonseca

Edin Dzeko Roma
© imagephotoagency.it

L’attaccante della Roma, in attesa di un confronto con l’allenatore Fonseca, è sceso in campo a Trigoria. Dopo l’allenamento in gruppo potrebbe tornare disponibile contro la Juventus

La lite tra Fonseca e Dzeko, avvenuta proprio durante la finestra del mercato di riparazione di gennaio, ha rischiato di allontanare definitivamente dalla Roma il calciatore bosniaco. Il trasferimento di Dzeko sembrava inevitabile dopo lo scontro avvenuto tra capitano e allenatore nel post partita di Roma-Spezia, culminata con l’eliminazione dei giallorossi.

Dopo la tempesta però sembra esser giunta una piccola quiete. Il primo segnale positivo è arrivato nella giornata odierna, quando Dzeko si è presentato in campo per partecipare all’allenamento con il gruppo di giocatori che non hanno giocato nella partita di domenica scorsa contro il Verona. Dopo questa prima prova di disgelo, l’attaccante ha forti possibilità di essere reintegrato in vista della trasferta di sabato 6 febbraio all’Allianz Stadium contro la Juventus. Resta però in dubbio un suo impiego per larghi tratti di gara, in quanto al momento il favorito per il ruolo di punta centrale è ancora Borja Mayoral.

Il caso Dzeko e il rapporto con Fonseca

La rottura tra l’attaccante bosniaco e l’allenatore non è certamente un fatto recente. Già nella passata stagione, il rapporto tra i due si era notevolmente incrinato dopo l’eliminazione della Roma in Europa League a Siviglia. In estate sono state tante le voci di un possibile addio di Dzeko, con Juventus e Inter fortemente interessate e vicine all’accordo. Ma l’attaccante non è mai stato convinto a lasciare Roma, anche per volere della famiglia che si trova benissimo nella capitale.

L’ottimo inizio di campionato aveva fatto sperare in una grande annata, senza i tanti patemi di cui spesso si parla riguardanti l’ambiente giallorosso. Tutto fila liscio, fino alla settimana orribile di metà gennaio in cui la squadra di Fonseca prima perde malamente il derby e poi viene eliminata da un sottovalutato Spezia. Dopo la cocente eliminazione l’allenatore viene messo in dubbio, ma soprattutto si rende protagonista di un violento scontro verbale con il suo capitano. Fonseca gli toglie la fascia e la società si schiera al fianco dell’allenatore. Per Dzeko la via d’uscita più facile è data dalla finestra di calciomercato. Lo scambio con Sanchez avrebbe potuto portarlo all’Inter, ma alla fine non se ne fa niente. Ora il bosniaco torna in gruppo, ma prima della pace definitiva deve chiarire ancora una volta con Fonseca, prima di ritrovare il campo.

Come gestire il ballottaggio tra Dzeko e Mayoral

Il vicinissimo addio di Dzeko nel mercato di gennaio aveva rialzato notevolmente le quotazioni di Borja Mayoral, soprattutto in ottica fantacalcio. Per chi non aveva creduto a inizio anno al sostituto del bosniaco, ha dovuto presto cambiare idea. L’inizio di stagione dello spagnolo è passato in secondo piano, con un solo gol realizzato e due assist, pochi minuti giocati e qualche errore di troppo sotto porta. Il caso Dzeko però ha ridato minutaggio importante a Mayoral, che ha ripagato con cinque gol nelle ultime quattro apparizioni.

Lo spagnolo con i suoi sei gol totali ha quasi raggiunto Dzeko a quota sette, ma con meno della metà dei minuti giocati. Il mancato trasferimento del bosniaco ha stravolto un po’ i piani dei fantallenatori che avevano deciso di puntare tutto su Mayoral, svincolando l’ex capitano giallorosso. La gestione dei due attaccanti può mettere in difficolta diversi fantallenatori. Sia perchè al momento la questione Dzeko non sembra completamente risolta, con Mayoral che ha ottenuto il ruolo di titolare. Sia perchè un eventuale ritorno di Dzeko potrebbe non garantire un pari rendimento in zona gol. Ovviamente la scelta ideale sarebbe quella di tenere o acquistare entrambi, in quanto la Roma resta comunque impegnata in Europa League, e quindi con due competizioni da affrontare e le tante partite ravvicinate giocherebbero entrambi. Chi ha in rosa solo uno dei due, forse potrebbe optare per avere in coppia Dzeko con Veretout (per i rigori), mentre Mayoral può essere utilizzato singolarmente quando chiamato in causa.


Commenta

Rispondi

Annuncio pubblicitario
Probabili formazioni Serie A
Annuncio pubblicitario

Rubriche

Classifica Serie A

Di più in Infortuni

Calciodangolo.com fornisce pronostici sulle principali competizioni calcistiche, confronta quote e offerte dei Bookmakers da noi selezionati, in possesso di regolare concessione ad operare in Italia rilasciata dall’Agenzia delle Dogane e dei Monopoli. Il servizio, come indicato dall’Autorità per le garanzie nelle comunicazioni al punto 5.6 delle proprie Linee Guida (allegate alla delibera 132/19/CONS), è effettuato nel rispetto del principio di continenza, non ingannevolezza e trasparenza e non costituisce pertanto una forma di pubblicità.   Loghi AAMS   © Calciodangolo.com - Testata reg. Trib. Locri (RC) n.1175/2016 del 18/07/2016 - P.IVA 03039540806 - Tutti i diritti riservati