Seguici su

Ultime dai campi

Da Hakimi a Pereyra: gli squalificati per la 24^ giornata di Serie A

Achraf Hakimi Inter
© imagephotoagency.it

Tutti i giocatori squalificati per la 24^ giornata di Serie A: tante assenze da gestire in difesa per i fantallenatori

La Serie A continua il suo cammino spedito e senza soste. I ritmi sono serrati, non c’è tempo per recriminare: nel weekend si torna infatti in campo con il programma della 24^ giornata. Una tre giorni di emozioni e spettacolo che inizia già venerdì 26 febbraio con l’anticipo tra Torino e Sassuolo (a meno di rinvii per Coronavirus): nella giornata di sabato scendono in campo Lazio e Juventus, rispettivamente contro Bologna e Verona. L’attesa, però, è tutta per Roma-Milan, posticipo di domenica 28 febbraio che chiude questo affascinante turno.

Un programma intenso che si preannuncia incerto ed enigmatico anche per gli amici fantallenatori. Il turno infrasettimanale è vicino e il rischio turnover è alle porte. Grande attenzione va posta anche agli squalificati: sono ben undici i calciatori costretti a saltare il prossimo turno di campionato: di seguito la situazione dei giocatori squalificati per la 24^ giornata.

Berat Djimsiti (Atalanta)

L’Atalanta deve fare a meno di Berat Djimsiti nella delicata trasferta di Genova contro la Sampdoria. Il difensore albanese, classe 1993, era diffidato ed è stato ammonito nell’ultimo match con il Napoli. Squalifica immediata e guai seri per Gasperini che perde il suo titolare: 19 le presenze in campionato, condite anche da due assist, l’ultimo arrivato proprio nello scorso weekend. Il giocatore viaggia ad una fantamedia di 6,05: contro i blucerchiati il suo posto sarà rilevato da José Palomino (5,80 di valutazione media). Il suo utilizzo è sconsigliato.

Kamil Glik (Benevento)

Assenza pesante in difesa anche per il Benevento che non avrà a disposizione Kamil Glik nel derby campano contro il Napoli. L’esperto difensore polacco ha vissuto un weekend da incubo con la Roma, con Mkhitaryan che gli ha fatto vedere le stelline: l’armeno gli è scappato due volte in velocità e l’ex Monaco lo ha fermato in entrambe le occasioni con un fallo, pagando il tutto con un doppio giallo e poi con la successiva espulsione. Mister Inzaghi ha in dubbio anche Tuia, e con il Napoli la coppia di difesa potrebbe essere formata da Caldirola e Barba. Curiosità: Caldirola ha una fantamedia più alta di Glik in questa stagione, ma il suo utilizzo contro gli azzurri è sconsigliato.

Aaron Hickey (Bologna)

Il Bologna non ha Aaron Hickey arruolabile per il match contro la Lazio in programma sabato 27 febbraio alle 18. Il terzino sinistro è stato autore di un intervento sconsiderato su Muldur che gli è costato il rosso diretto nel derby emiliano con il Sassuolo. Il 18enne scozzese non è riuscito a fare ancora la differenza nel suo primo anno di Serie A: la positività al Coronavirus lo ha tenuto fuori per tutto il mese di dicembre, facendogli perdere continuità. Sono 11 le presenze totali, senza bonus. Il suo posto potrebbe essere preso da Tomiyasu, con De Silvestri titolare sulla destra: il giapponese è tra le rivelazioni del campionato e ha già segnato due gol, garantendo ai fantallenatori una media di 6,15 di voto. Il suo utilizzo contro la Lazio è consigliato.

Achraf Hakimi (Inter)

L’Inter ha vinto il derby contro il Milan, ma si lecca le ferite per il giallo commissionato ad Achraf Hakimi, diffidato e squalificato per il match con il Genoa. L’ex Real Madrid avrebbe potuto portare bonus preziosi con il Grifone visto che ha già garantito ai nerazzurri sei gol e cinque assist in campionato. Hakimi è tra i difensori con la fantamedia più alta in stagione (7,40) e nella testa di Conte c’è un ballottaggio per sostituirlo: Darmian e D’Ambrosio si giocano il posto, con il primo attualmente in vantaggio. Occhio all’ex United, autore di tre assist.

Danilo (Juventus)

Problemi seri in difesa per la Juventus in vista della gara di campionato con il Verona. I bianconeri non avranno a disposizione Danilo, ammonito con il Crotone e diffidato: l’assenza del brasiliano si aggiunge a quelle per infortunio di Bonucci (problema muscolare), Chiellini (polpaccio) e Cuadrado (lesione al bicipite femorale). Mister Pirlo potrebbe così schierarsi a tre dietro con Demiral sul centro destra, De Ligt e il giovane Dragusin a completare il reparto. Danilo ha collezionato un gol e tre assist sin qui: i suoi sostituti – tutti insieme – arrivano a un solo assist.

Gonzalo Escalante (Lazio)

La Lazio non ha a disposizione Gonzalo Escalante nell’insidiosa trasferta di Bologna: l’argentino, diffidato, è stato ammonito nell’ultimo match casalingo con la Sampdoria. Il centrocampista non è il titolare della squadra e non ha ancora trovato bonus in Serie A, ma la sua assenza costringerà Lucas Leiva a stringere i denti. Il brasiliano – titolare in settimana anche in Champions League – potrebbe accusare lo sforzo fisico e non garantire una prestazione ai massimi livelli. Occhio, però, al probabile utilizzo di Cataldi nella ripresa: il giovane è in cerca di spazio e il suo nome potrebbe rappresentare una sorpresa al fantacalcio per questo weekend.

Mattia Bani e Gaston Brugman (Parma)

Il Parma deve fare a meno di Mattia Bani nel match in terra ligure contro lo Spezia. Il difensore è arrivato dal Genoa a fine gennaio ed è subito diventato un titolare per mister D’Aversa: tre presenze su tre, ma una fantamedia di 5,5. Il suo posto potrebbe essere preso da Osorio che viaggia su medie simili. In una stagione così delicata per i crociati, è sconsigliato l’utilizzo dei difensori. Gli emiliani dovranno rinunciare anche a Gaston Brugman, ammonito e diffidato contro l’Udinese. Il regista del Parma garantisce sempre la prestazione, ma ha trovato un solo assist in campionato: a rilevarlo sarà Cyprien, ancora a secco di bonus in Serie A.

Adrien Silva (Sampdoria)

La Sampdoria perde Adrien Silva per il match contro l’Atalanta. Il centrocampista, ormai stabilmente tra i titolari di Ranieri, era diffidato ed ha preso un giallo nella gara dell’Olimpico con la Lazio. Il portoghese ha soprattutto compiti di interdizione ed è ancora a secco di bonus in campionato: il suo posto dovrebbe essere preso da Thorsby, assente con i biancocelesti per qualche linea di febbre, ma completamente ristabilitosi. La sua capacità di inserimento lo ha portato a segnare già due reti e il suo utilizzo è consigliato contro una squadra – la Dea – che potrebbe arrivare stanca a Marassi dopo l’impegno di Champions League.

Roberto Pereyra e Marvin Zeegelaar (Udinese)

La lunga lista di giocatori squalificati termina con una doppia assenza pesante in casa Udinese: mister Gotti non avrà a disposizione Pereyra e Zeegelaar per la gara interna contro la Fiorentina. Mancanze rilevanti anche per gli amici fantallenatori: Pereyra è il miglior assist-man dei friulani (5) ed ha anche segnato due reti. Il suo posto potrebbe essere occupato da Nestorovski, che contro la viola cerca il secondo gol stagionale. Problematica anche la sostituzione di Zeegelaar: Gotti potrebbe spostare Larsen a sinistra, con l’impiego di Molina a destra. Un’alternativa è rappresentata da Ouwejan, subentrato proprio al compagno nell’ultimo match del Tardini contro il Parma. Il ballottaggio sarà sciolto solo nelle ultime ore, e questa incertezza porta al dubbio anche in ottica fantacalcio. Meglio non rischiare e puntare su qualcun altro.

 


Commenta

Rispondi

Annuncio pubblicitario
Probabili formazioni Serie A
Annuncio pubblicitario

Rubriche

Classifica Serie A

Di più in Ultime dai campi

Calciodangolo.com fornisce pronostici sulle principali competizioni calcistiche, confronta quote e offerte dei Bookmakers da noi selezionati, in possesso di regolare concessione ad operare in Italia rilasciata dall’Agenzia delle Dogane e dei Monopoli. Il servizio, come indicato dall’Autorità per le garanzie nelle comunicazioni al punto 5.6 delle proprie Linee Guida (allegate alla delibera 132/19/CONS), è effettuato nel rispetto del principio di continenza, non ingannevolezza e trasparenza e non costituisce pertanto una forma di pubblicità.   Loghi AAMS   © Calciodangolo.com - Testata reg. Trib. Locri (RC) n.1175/2016 del 18/07/2016 - P.IVA 03039540806 - Tutti i diritti riservati