Seguici su

Serie B

Serie B 2020/21, risultati e classifica della 21^ giornata

Esultanza Empoli
empolifc.com

I risultati della 21^ giornata di Serie B, la classifica aggiornata ed i migliori capocannonieri del campionato

Prosegue il cammino della Serie B che, come sempre, ha regalato grandi emozioni. Una giornata piena di gol con il solo Pescara a non aver segnato almeno una rete, 19 squadre hanno quindi segnato in questa giornata. Si sono anche già visti alcuni volti nuovi scelti nel mercato di riparazione dalle squadre per aumentare il livello tecnico anche del campionato. Si è partiti subito con una sorpresa nell’anticipo del venerdì. L’Ascoli ha infatti sconfitto il Lecce per 2 a 1 al Via del Mare. Per i marchigiani la rimonta è stata firmata dalla doppietta di Dionisi dopo il vantaggio momentaneo di Stepinski. Il Lecce è sceso in ottava posizione con 31 punti, sale l’Ascoli a quota 21 in 18esima posizione.

Pareggio scoppiettante tra il Brescia e il Cittadella per 3 a 3. Triplo vantaggio per la formazione di casa con la doppietta di Aye e il gol di Donnarumma che ha chiuso il primo tempo, nella ripresa la riscossa della squadra veneta con Gargiulo, Frare e Baldini che hanno fissato il pareggio finale. Per i lombardi un punto prezioso dopo quattro sconfitte consecutive, continua il momento no della squadra di Venturato che non vince da quattro turni. Pareggio per 1 a 1 tra Cosenza e Spal. Vantaggio per i padroni di casa con Sciaudone, il gol del pari è opera di Mora che al minuto 57 ha battuto Falcone. Per i calabresi un punto che gli permette di rimanere in 16esima posizione, gli emiliani rimangono a -1 dalla seconda posizione valida per raggiungere la promozione diretta.

Torna alla vittoria la Cremonese che batte il Pisa per 2 a 1. Quarto risultato utile da quando Pecchia ha preso in mano la squadra dopo l’esonero di Bisoli. Si è deciso tutto in 19 minuti, doppio vantaggio per i lombardi con Valeri e Ciofani, il gol di Vido ha dato speranze agli ospiti che però non sono riusciti poi a trovare il pari. Per la formazione di Cremona ora la classifica sorride con i 23 punti e la 13esima piazza, il Pisa rimane all’11esimo posto con 27 punti. Corsaro il Venezia che batte il Frosinone per 2 a 1. Ospiti in vantaggio nel recupero del primo tempo con Forte, il raddoppio di Di Mariano arriva al minuto 55, inutile il gol di Iemmello a mezz’ora dalla fine. Continua la crisi del Frosinone che si trova al decimo posto a quota 28, i veneti salgono a quota 32 in settima piazza. Per la formazione di Nesta è la nona partita consecutiva senza vittoria.

Vittoria esterna fondamentale per la Reggina che batte il Pescara per 2 a 0. Torna al gol anche German Denis che apre le marcature dopo 73 minuti, il raddoppio è di Montalto sei minuti dopo. Quarta sconfitta consecutiva per gli abruzzesi che rimangono in ultima posizione e vedono allontanarsi la zona play out che è cinque punti avanti. Tre punti utilissimi per i calabresi che raggiungono il terzo risultato utile consecutivo e sono al momento in 15esima posizione con un punto di vantaggio su Cosenza e Reggiana. Un punto a testa nel big match tra Salernitana e Chievo terminato per 1 a 1. Il vantaggio è stato dei campani con il gol di Tutino dopo 23 minuti, il pareggio è opera di De Luca che al quinto della ripresa ha trovato la rete decisiva del match. Entrambe le squadre viaggiano ancora a braccetto con 36 punti in seconda posizione a sei punti dall’Empoli capolista. La Salernitana è in vantaggio in ottica classifica per la vittoria dell’andata per 2 a 1 al Bentegodi.

Pareggio anche nel secondo big match della giornata tra Monza ed Empoli per 1 a 1. Vantaggio della capolista dopo soli due minuti con il solito Mancuso, il pari è opera di Boateng che ha trasformato un calcio di rigore a 20 minuti dalla fine. Per i lombardi il quarto pareggio nelle ultime cinque partite che permette alla squadra di Brocchi di rimanere insieme a Chievo e Salernitana. I toscani mantengono sei punti di vantaggio sulle tre seconde. Fondamentale vittoria per il Vicenza in casa del Pordenone per 2 a 1. Veneti in vantaggio con Longo dopo soli tre minuti, momentaneo pareggio di Morra a tre dalla fine che dura solamente un minuto prima del gol vittoria di Giacomelli. Per i neroverdi uno stop che lascia a friulani a quota 29 a due punti dai play off, per i biancorossi balzo in classifica con quattro punti di vantaggio sulle squadre invischiate nei play out.

Ritorno alla vittoria di incredibile importanza per la Reggiana che sconfigge l’Entella nello scontro diretto per non retrocedere. Vantaggio dei liguri con Brescianini al minuto 47, in quattro minuti, dal 52 al 56esimo, la rimonta dei padroni di casa con Laribi e Muratore. Gli emiliani risalgono ora al quart’ultimo posto insieme al Cosenza a quota 21. Per l’Entella la seconda sconfitta consecutiva e un 19esimo posto a quattro punti dai play out.

Risultati 21^ giornata di Serie B 2020/21

Lecce-Ascoli 1-2

Brescia-Cittadella 3-3

Cremonese-Pisa 2-1

Cosenza-Spal 1-1

Frosinone-Venezia 1-2

Pescara-Reggina 0-2

Salernitana-Chievo 1-1

Monza-Empoli 1-1

Pordenone-Vicenza 1-2

Reggiana-Entella 2-1

Classifica Serie B 2020/21

Empoli 42 punti

Monza 36

Chievo 36

Salernitana 36

Cittadella 35

Spal 35

Venezia 32

Lecce 31

Pordenone 29

Frosinone 28

Pisa 27

Vicenza 25

Cremonese 23

Brescia 22

Reggina 22

Cosenza 21

Reggiana 21

Ascoli 20

Entella 17

Pescara 16

Marcatori Serie B 2020/21

Mancuso (Empoli): 12 gol (1 rig.)

Forte (Venezia): 11 gol

Coda (Lecce): 11 gol

Diaw (Monza): 10 gol (3 rig.)

Gargiulo (Cittadella): 7 gol

La Mantia (Empoli): 7 gol

Tutino (Salernitana): 7 gol (1 rig.)

Mancosu (Lecce): 7 gol (2 rig.)


Commenta

Rispondi

Annuncio pubblicitario
Probabili formazioni Serie A
Annuncio pubblicitario

Rubriche

Classifica Serie A

Di più in Serie B

Calciodangolo.com fornisce pronostici sulle principali competizioni calcistiche, confronta quote e offerte dei Bookmakers da noi selezionati, in possesso di regolare concessione ad operare in Italia rilasciata dall’Agenzia delle Dogane e dei Monopoli. Il servizio, come indicato dall’Autorità per le garanzie nelle comunicazioni al punto 5.6 delle proprie Linee Guida (allegate alla delibera 132/19/CONS), è effettuato nel rispetto del principio di continenza, non ingannevolezza e trasparenza e non costituisce pertanto una forma di pubblicità.   Loghi AAMS   © Calciodangolo.com - Testata reg. Trib. Locri (RC) n.1175/2016 del 18/07/2016 - P.IVA 03039540806 - Tutti i diritti riservati