Seguici su

Infortuni

Spezia, buone notizie per Nzola: ha svolto in parte l’allenamento in gruppo

Esultanza gol Nzola Spezia
twitter.com/acspezia

Infortunio che sembra quasi superato per Nzola, che ha lavorato parzialmente in gruppo. L'attaccante proverà ad esserci contro il Milan

Dopo lo stop alla caviglia, che attanaglia Nzola da circa un mese, l'attaccante vede la luce in fondo al tunnel. Infatti il calciatore francese, ha svolto in parte l'allenamento con la squadra, e sembra essersi lasciato alle spalle l'infortunio alla caviglia. Oltre a lui anche Roberto Piccoli è rientrato in gruppo, due ottime notizie per Italiano.

Il comunicato dello Spezia

Nzola e Piccoli hanno svolto parte del lavoro con il resto del gruppo, mentre Terzi e Farias hanno seguito un programma personalizzato tra campo e palestra. Procede bene il recupero di Ferrer, che oggi ha svolto un allenamento personalizzato con intensità”. 

Le condizioni di Nzola

L'attaccante non sente più dolore alla caviglia, lo testimonia il report dell'allenamento dello Spezia, che vede Nzola svolgere buona parte della sessione col gruppo squadra. Tanti miglioramenti nel corso di questa settimana per il francese, che sta sempre meglio fisicamente. L'infortunio alla caviglia si può dire quasi del tutto superato.

Il probabile rientro

Ormai è chiaro, Nzola vuole esserci contro il Milan, la squadra ha bisogno di lui, e lui ha bisogno della squadra. Proverà a strappare la convocazione per la sfida contro i rossoneri, dovrà convincere Italiano con gli ultimi test in allenamento. In casa di convocazione per Spezia-Milan, difficile possa partire dal primo minuto, ma avrà spazio per riassaggiare il campo. Se non dovesse essere convocato a questa ci sarà sicuramente per il prossimo turno, a meno di improbabili ricadute. Italiano deciderà dopo le ultime prove in allenamento, ma ormai il ritorno è questione di poco tempo.

Consulta anche: tutti gli indisponibili della Serie A, gli infortunati, squalificati e diffidati


Commenta

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Probabili formazioni Serie A

Classifica Serie A

Rubriche

Di più in Infortuni