Seguici su

Europa League

Stella Rossa-Milan: orario, probabili formazioni e dove vederla in tv

Esultanza Milan
© imagephotoagency.it

Tutto quello che c’è da sapere su Stella Rossa-Milan, andata dei sedicesimi di Europa League: come arrivano le squadre, precedenti e statistiche

Giovedì 18 febbraio ritorna l’Europa League con i sedicesimi di finale di andata. Il Milan dovrà vedersela contro i serbi della Stella Rossa. La squadra dell’ex leggenda interista Dejan Stankovic ha raggiunto questa fase della competizione, grazie al secondo posto agguantato del proprio girone L. Decisivi gli 11 punti raccolti, contro i 16 dell’Hoffenheim capolista. Quanto al Milan, i rossoneri hanno vinto il gruppo H con 13 punti all’attivo, davanti a Lille, Sparta Praga e Celtic. Tutto quello che c’è da sapere sul match tra Stella Rossa e Milan, valido per i sedicesimi di finale di Europa League.

Come arriva la Stella Rossa

Momento di forma pazzesco della Stella Rossa, che non perde una gara dallo scorso 22 ottobre (Hoffenheim-Stella Rossa 2-0). Da lì in avanti, sono arrivati quattro pareggi e 17 vittorie. In classifica, la squadra di Stankovic domina con 59 punti e si trova a +9 dal Partizan secondo. Spaventosi i numeri in Superliga, visto che in 21 partite, la Stella Rossa ha vinto 19 volte, pareggiandone due, non ottenendo nessuna sconfitta.

Quanto ai numeri, in Serbia non c’è assolutamente partita: i gol fatti sono 55 (miglior attacco del torneo), mentre le reti subite sono state appena otto (miglior difesa). In Europa League, invece, lo score è stato di tre vittorie, due pareggi e una sconfitta; nonché, di nove gol fatti e quattro subiti. Girone, comunque, abbastanza abbordabile, viste le altre due squadre restanti, quali Slovan Liberec e Gent. Da tenere d’occhio, l’ala destra El Fardou Ben Nabouhane, nonché gli italiani Falcinelli e Falco.

Come arriva il Milan

Il Milan ha il quarto miglior attacco della Serie A (45 gol) dopo Inter (51), Atalanta (48) e Roma (47): il miglior marcatore stagionale è Ibrahimovic (14), mentre Calhanoglu ha già garantito 9 assist in campionato. Numeri importanti anche in difesa, con i rossoneri che hanno subìto appena 25 reti. La stagione dei rossoneri è, fin adesso, quasi perfetta, visto che hanno mantenuto la vetta per 21 giornate, perdendola soltanto nell’ultimo turno a causa della sconfitta rimediata contro lo Spezia e la vittoria dell’Inter contro la Lazio. Qualche piccolo campanello d’allarme nelle ultime gare, in quanto il Diavolo ha perso tre delle ultime cinque partite, tra campionato e Coppa Italia.

Orario di Stella Rossa-Milan e dove vederla in tv o in streaming

La partita Stella Rossa-Milan verrà disputata giovedì 18 febbraio alle ore 18:55 allo stadio Rajko Mitic di Belgrado e si dovrebbe giochare a porte chiuse a causa delle restrizioni dovute al Covid-19, nonostante la richiesta della società serba all’Uefa di far entrare 15 mila spettatori. Il match sarà trasmesso in diretta su Sky Sport Uno (canale 201 del satellite) e Sky Sport (canale 252 del satellite). La partita sarà visibile anche in streaming per gli abbonati sulle piattaforme Sky Go e Now Tv.

Probabili formazioni Stella Rossa-Milan

Per il match contro il Milan, Stankovic dovrebbe puntare sul 4-2-3-1. Tra i pali, Borjan, con quartetto difensivo composto da Gajic, Pankov, Milunovic e Rodic. A centrocampo, tandem composto da Sanogo e Nikolic, mentre sulla trequarti, a destra El Faradou Ben con Gavric a sinistra ed in mezzo Ivanic. Nel ruolo di unica punta, possibile presenza per Pavkov.

Pioli, invece, dovrebbe ricorrere ad un certo turnover in vista del decisivo derby di domenica prossima. In porta Tatarusanu, con Calabria, Tomori, Romagnoli e Dalot in difesa. A centrocampo, Meité punta alla maglia da titolare, da vedere se in coppia con Kessié o Bennacer. Sulla trequarti, Castillejo dovrebbe partire dal primo minuto, mentre Leao sarà della gara, con ballotaggio Diaz-Calhanoglu. Nel ruolo di prima punta, Mandzukici in vantaggio su Ibrahimovic.

Stella Rossa (4-2-3-1): Borjan; Gajic, Pankov, Milunovic, Rodic; Sanogo, Nikolic; El Faradou Ben, Ivanic, Gavric; Pavkov. All. Stankovic

Milan (4-2-3-1): Tatarusanu; Calabria, Tomori, Romagnoli, Dalot; Meité, Kessié, Castillejo, Calhanoglu, Leao; Mandzukic. All. Pioli

Precedenti Stella Rossa-Milan

I precedenti tra Stella Rossa e Milan sono quattro in totale, tutti in Champions League. Il bilancio è di due vittorie per il Diavolo e due pareggi; nessun successo per i serbi. Il primo precedente è quello della stagione 1988/89, durante gli ottavi di finale dell’allora Coppa dei Campioni. Nella gara d’andata a San Siro il match finì 1-1, mentre in quello di ritorno i rossoneri riuscirono a spuntarla ai calci di rigore, dopo ancora l’1-1 dei 120’minuti di gioco.

L’altro precedente è, invece, quello della Champions League 2006/07. In quel caso si giocava per i preliminari della competizione e i rossoneri vinsero sia la gara di andata a Milano per 1-0, sia quella di ritorno a Belgrado per 2-1. Piccola ma suggestiva curiosità: in entrambi i casi, il Milan riuscì alla fine a portare a casa il trofeo.


Commenta

Rispondi

Annuncio pubblicitario
presentazione Guida fantacalcio calciodangolo
Annuncio pubblicitario

Rubriche

Classifica Serie A

Di più in Europa League

Calciodangolo.com fornisce pronostici sulle principali competizioni calcistiche, confronta quote e offerte dei Bookmakers da noi selezionati, in possesso di regolare concessione ad operare in Italia rilasciata dall’Agenzia delle Dogane e dei Monopoli. Il servizio, come indicato dall’Autorità per le garanzie nelle comunicazioni al punto 5.6 delle proprie Linee Guida (allegate alla delibera 132/19/CONS), è effettuato nel rispetto del principio di continenza, non ingannevolezza e trasparenza e non costituisce pertanto una forma di pubblicità.   Loghi AAMS   © Calciodangolo.com - Testata reg. Trib. Locri (RC) n.1175/2016 del 18/07/2016 - P.IVA 03039540806 - Tutti i diritti riservati