Seguici su

Infortuni

Da Alex Sandro a Leao: la situazione dei nuovi infortunati dopo la 27^ giornata

Milan Rafael Leao
© imagephotoagency.it

Tutti i giocatori che si sono infortunati dopo la 27^ giornata di Serie A, diversi nomi e soliti problemi per il fantacalcio

Un campionato come questo di Serie A, così compresso e senza sosta, aumenta purtroppo i problemi di infortuni e acciacchi fisici per chi va spesso in campo. La situazione diventa poi complicata anche in chiave fantacalcio con tanti fantallenatori che devono poi fare i conti con pedine importanti dello scacchiere che vanno out per diverse giornate. Di seguito la situazione dei nuovi infortunati dopo la 27^ giornata di Serie A.

Alex Sandro

Al minuto 34 di Cagliari-Juventus, il brasiliano Alex Sandro ha dovuto lasciare il campo sul 3-0 per i bianconeri a causa di un malessere muscolare. Il terzino era stato sostituito da Bernardeschi, che si era adattato nuovamente nella posizione da quarto di difesa. Dagli esami strumentali a cui si è sottoposto il giocatore, arriva un grande sospiro di sollievo per la Juventus, in quanto Alex Sandro non ha subito alcuna lesione muscolare e, dunque, potrebbe essere già arruolato per la prossima sfida di campionato contro il Benevento.

Berat Djimsiti

Problema muscolare per Berat Djimsiti che dopo soli otto minuti dall’inizio del secondo tempo è stato costretto ad abbandonare il campo nell’anticipo serale del venerdì della sua Atalanta contro lo Spezia. Il difensore ha accusato un fastidio al vasto laterale della coscia destra con il tecnico Gasperini che per evitare guai peggiori ha subito provveduto al cambio con l’ingresso di Romero. Per lui solo una contusione ed è già perfettamente recuperato.

Arkadiusz Reca

Il terzino del Crotone si è accasciato a terra a seguito di un dolore nella zona del piede. Reca è stato sostituito al 65′ di Lazio-Crotone, dopo essere stato ravvisato sul terreno di gioco dolorante. Il vice tecnico del Crotone Tardioli ha optato per la sostituzione, facendo entrare Rispoli al suo posto. Per il laterale polacco si dovrebbe trattare di un piccolo problema alla caviglia e contro il Bologna rimane in dubbio.

Daniele Baselli

Baselli, nel corso della sfida di domenica scorsa contro l’Inter, ha accusato un dolore alla caviglia al termine del primo tempo. Il centrocampista granata ha stretto i denti per cercare di portare a termine la partita, ma dopo pochi minuti dall’inizio della ripresa è stato costretto a lasciare il campo. Dagli esiti degli esami è stato riscontrato un trauma contusivo alla caviglia destra che necessita di qualche giorno di riposo prima di poter essere rivalutato ed essere abile all’attività agonistica. Il centrocampista rimane in dubbio per la prossima gara di campionato contro la Sampdoria.

Rafael Leao

Leao è uscito acciaccato dall’ultima gara di campionato persa dal suo Milan contro il Napoli per 1-0. L’attaccante portoghese, sostituito al minuto 79, ha accusato un fastidio muscolare al flessore, che ha costretto Pioli a richiamarlo in panchina per non rischiarlo più di tanto. Infatti, in casa Milan si spera che l’infortunio dell’ex Lille non sia nulla di grave, anche perché giovedì c’è il ritorno degli ottavi di finale di Europa League contro il Manchester United.


Commenta

Rispondi

Annuncio pubblicitario
Probabili formazioni Serie A
Annuncio pubblicitario

Rubriche

Classifica Serie A

Di più in Infortuni

Calciodangolo.com fornisce pronostici sulle principali competizioni calcistiche, confronta quote e offerte dei Bookmakers da noi selezionati, in possesso di regolare concessione ad operare in Italia rilasciata dall’Agenzia delle Dogane e dei Monopoli. Il servizio, come indicato dall’Autorità per le garanzie nelle comunicazioni al punto 5.6 delle proprie Linee Guida (allegate alla delibera 132/19/CONS), è effettuato nel rispetto del principio di continenza, non ingannevolezza e trasparenza e non costituisce pertanto una forma di pubblicità.   Loghi AAMS   © Calciodangolo.com - Testata reg. Trib. Locri (RC) n.1175/2016 del 18/07/2016 - P.IVA 03039540806 - Tutti i diritti riservati