Seguici su

Chi schierare

Consigli fantacalcio: 5 attaccanti da schierare per la 28^ giornata di Serie A

Esultanza gol Joao Pedro Cagliari
© imagephotoagency.it

Dubbi su chi schierare al fantacalcio nel prossimo turno di campionato? Cinque attaccanti consigliati per la 28^ giornata di Serie A

Tanti dubbi e incertezze avvicinano i fantallenatori alla 28^ giornata di Serie A, a partire dal rinvio di Inter-Sassuolo per Covid. Nonostante ciò il calcio italiano non si ferma, ad aprire i battenti del turno ci penserà Parma-Genoa, venerdì alle ore 20:45. La domenica di calcio italiano sarà invece deliziata dal lunch match tra Verona e Atalanta, che promette gol e spettacolo. La Juventus ospiterà il Benevento mentre la Fiorentina il Milan. Big match di giornata è sicuramente Roma-Napoli, che chiuderanno questo travagliato turno di Serie A.

Al fantacalcio bisognerà prestare ancor più attenzione delle altre volte nello schieramento della formazione, dato che le trappole sono dietro l'angolo. L'attacco si sa, è il reparto fondamentale, ed è quello che fa gioire maggiormente i fantallenatori. Tra top player e piccole sorprese bisognerà selezionarli con cura e non lasciare nessun bonus in panchina. Di seguito, i cinque attaccanti consigliati al fantacalcio per la 28^ giornata di Serie A.

Graziano Pellè (Parma-Genoa, venerdì 19 marzo ore 20:45)

In un Parma dimezzato in attacco, ma in ottima forma, spunta Graziano Pellè, che sta pian piano ritrovando la condizione ottimale. Il possente centravanti è reduce da una bella vittoria contro la Roma, di cui è stato trascinatore. Infatti oltre ad essersi guadagnato il rigore del 2-0, ha giocato una partita buonissima dal punto di vista tecnico e fisico.

A 36 anni suonati guida l'attacco dei ragazzini del Parma, ed infonde esperienza e serietà. Graziano Pellè non segna in Serie A dal 18 dicembre 2011, ed avrà voglia di tornare ad esultare anche in Italia. Contro il Genoa sarà a tutti gli effetti una sfida salvezza, ed il Parma è in un buon momento e sarà motivata. Ci si aspetta una partita di sacrificio e cuore per Pellè. Il primo gol è vicino, ed a questo turno bisogna dargli fiducia.

Joao Pedro (Spezia-Cagliari, sabato 20 marzo ore 18:00)

Si prosegue nel weekend di Serie A col match di sabato tra Spezia e Cagliari. Il Cagliari è sicuramente in un buon momento, escludendo il match con la Juventus. Infatti da quando Semplici siede sulla panchina dei Casteddu, il ruolino di marcia è totalmente cambiato, con ben sette punti conquistati in quattro partite. Anche il fantacalcio ha giovato molto di questo cambiamento, vedendo su tutti il ritorno al bonus di Joao Pedro.

Il brasiliano ha segnato due gol nelle ultime quattro giornate. L'attaccante del Cagliari fin qui ha fatto bene, seppur con qualche stop. La sua fantamedia è del 7,52, propiziata da 13 gol e due assist. Non bisogna scordarsi che Joao Pedro è il rigorista designato, e lo Spezia è la squadra che ha concesso più rigori fin qui. Il gol è dietro l'angolo, questa giornata potrebbe fare faville.

Josip Ilicic (Verona-Atalanta, domenica 21 marzo ore 12:30)

Ultimamente Josip Ilicic sta deludendo Gasperini ed i fantallenatori, non sembra più in palla come sempre ed è un po' spento. Fino ad ora in campionato ha realizzato cinque gol e fornito sette assist, e la voglia di migliorarsi c'è sempre di più. Con l'Atalanta fuori dalla Champions League, Ilicic avrà più possibilità di giocare in campionato, e meno stress fisico, che potrebbe permettergli di rendere al meglio. Questa giornata contro il Verona è in ballottaggio con Muriel, ma lo sloveno dovrebbe giocare, che sia dall'inizio o da subentrante. Non segna da due giornate, e questa potrebbe essere la giusta occasione per il riscatto. Le qualità le ha tutte, e difficilmente stecca per tante partite di fila.

Alvaro Morata (Juventus-Benevento, domenica 21 marzo ore 15:00)

L'ultima partita giocata contro il Cagliari non ha reso onore a Morata, che lo ha visto abbattuto e fuori partita, travolto dalla potenza di Ronaldo che si è preso il ruolo da protagonista. Quando è in campo lo spagnolo rende bene spesso e volentieri, e la fame di gol ce l'ha sempre. Ha già realizzato sette gol e addirittura sei assist, che gli conferiscono una fantamedia del 7,5 non male. Questa giornata affronterà il Benevento, seconda peggior difesa della Serie A con ben 52 gol subiti. Si prevede una partita infuocata per gli uomini offensivi della Juventus, e Morata potrebbe essere uno dei protagonisti.

Lorenzo Insigne (Roma-Napoli, domenica 21 marzo ore 20:45)

Se si parla di leader di squadra, non si può non parlare di Lorenzo Insigne. Lo scugnizzo napoletano sta vivendo una stagione al top, caratterizzata da bonus a profusione. Sono 13 i gol realizzati fin qui, che con i quattro assist formano una fantamediadell'8,26 da togliere il fiato. Non a caso è il trascinatore del Napoli, e per lo più rigorista (cinque rigori su cinque segnati).

La partita che andrà ad affrontare lo vedrà contro la Roma, che pur essendo una big della Serie A, soffre tanto in difesa. Infatti sono addirittura 40 i gol subiti dai giallorossi, più del Genoa (39) che si trova quattordicesimo. Contro le grandi squadre la Roma soffre, si sa, ed Insigne con uno dei suoi dribbling ubriacanti o un tiro a giro, potrebbe piegare la retroguardia romana.


Commenta

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Probabili formazioni Serie A

Classifica Serie A

Rubriche

Di più in Chi schierare