Seguici su

Chi schierare

Consigli fantacalcio: 7 possibili sorprese per la 26^ giornata di Serie A

Musa Barrow Bologna
© imagephotoagency.it

Dubbi su chi schierare al fantacalcio nel turno di campionato? Le sette possibili sorprese della 26^ giornata di Serie A

Non si ferma la Serie A, archiviato il capitolo infrasettimanale si torna nuovamente in campo nel week end con la 26^ giornata. Il turno apre i battenti con Spezia-Benevento, che si giocherà sabato 6 marzo alle 15:00, e si concluderà con l'attesissimo Inter-Atalanta lunedì alle 20:45. Tra le partite da seguire si trova anche Juventus-Lazio, che è un match point fondamentale per i bianconeri per rimanere aggrappati alle zone nobili della classifica.

Con il campionato torna anche il fantacalcio, che non dà tregua ai fantallenatori, nuovamente impegnati nello schieramento della formazione. A volte non solo i top player possono portare bonus, ma anche piccole sorprese e rivelazioni, che in sordina fanno spesso e volentieri il loro dovere. Sono nomi low cost, a volte azzardati, che potrebbero rivelarsi delle piacevoli scoperte in termini di bonus a questa giornata. Di seguito i sette calciatori che a sorpresa potrebbero essere determinanti per la 26^ giornata di campionato al fantacalcio.

Alex Cordaz (Crotone-Torino, domenica 7 marzo ore 15:00)

Si sa, è il peggior portiere del fantacalcio come fantamedia, ed i gol subìti sono addirittura 62. Ma quale miglior momento della stagione per schierare in campo Cordaz? L'estremo difensore degli squali ha un'occasione d'oro di sfoderare i guantoni contro un Torino messo ko e decimato dal Covid. Mancheranno ben otto giocatori nei granata, tra cui Belotti, e Cordaz potrebbe regalarsi il terzo clean sheet della stagione. Doveroso ricordare che all'andata finì 0-0 sotto lo stupore di tutti. Nonostante le imbarcate di gol che spesso prende il portiere, Cordaz è spesso protagonista di prestazioni di alto livello e voti più che positivi, come conferma la sua media voto del 6,2.

Giuseppe Pezzella (Fiorentina-Parma, domenica 7 marzo ore 15:00)

Torna a presidiare la fascia sinistra Giuseppe Pezzella, che è entrato dalla panchina la scorsa giornata. Contro l'Inter ha letteralmente spaccato la partita, entrando a gara in corso e riaprendo i conti della partita servendo un assist fulmineo per il gol di Hernani. Pezzella viene spesso sottovalutato al fantacalcio, a volte anche snobbato, ma la sua media voto e fantamedia sono tutte dalla sua parte.

Infatti il terzino detiene una fantamedia pari a 6,34, di gran lunga superiore a German Pezzella, sicuramente più altisonante e meglio considerato dell'esterno emiliano. Contro la Fiorentina si può schierare, è motivato ed in forma, e la viola concede spazi spesso e volentieri. I quattro assist regalati fino ad ora non sono un caso, ed anche a questa giornata potrebbe dire la sua.

Tommaso Augello (Sampdoria-Cagliari, domenica 7 marzo ore 18:00)

Non eccelle ma difficilmente delude Tommaso Augello nella Sampdoria. Il laterale tanto amato da Ranieri ha costanza e perseveranza nelle prestazioni, che lo portano spesso a cavarsela e rendersi utile anche in situazioni difficili. La sua grinta in campo spesso lo premia, e la sua propensione offensiva è sempre di buon supporto per gli attaccanti blucerchiati.

Al fantacalcio ha già regalato un gol e due assist, che compongono una fantamedia del 6,02. Nel match contro il Cagliari la tentazione di lanciarlo dal primo minuto è tanta, e potrebbe essere un'ottima soluzione low cost. I Casteddu hanno incassato già 41 gol, e la spinta sulla fascia di Augello potrebbe propiziare un gol per la Sampdoria.

Nicolas Viola (Spezia-Benevento, sabato 6 marzo ore 15:00)

Nell'anticipo della 26^ giornata spicca sicuramente Nicolas Viola, che tornerà a presidiare la trequarti affianco a Caprari. Da quando è tornato dall'infortunio ha fatto giocare meglio la squadra e ne è diventato uno dei leader, come se non se ne fosse mai andato. Infatti sono già due i gol realizzati da Viola in sole sette partite, che compongono una fantamedia del 7,07 da sballo.

Non bisogna dimenticarsi che è il rigorista designato del Benevento, ed in contrapposizione lo Spezia è la squadra che ha concesso più rigori in questa Serie A (7). La novità della positività di Provedel è un altro punto a favore per schierare Viola a questa giornata. Il centrocampista giocherà offensivo, alle spalle della punta e si prenderà in carico un eventuale rigore, che contro lo Spezia può essere un'ipotesi probabile.

Roberto Pereyra (Udinese-Sassuolo, sabato 6 marzo ore 18:00)

Si passa a Udinese-Sassuolo, dove si trova Roberto Pereyra, uno dei maggiori trascinatori di questa Udinese ed anche al fantacalcio. A tal proposito l'argentino ha messo a segno due gol e sfornato cinque assist, che regalano ai fantallenatori una fantamedia del 6,64, sintomo di grande affidabilità. Pereyra da un po' di partite a questa parte si è appropriato un posto come seconda punta, alle spalle dell'attaccante dell'Udinese, e le sue potenzialità di bonus sono impennate. Il Sassuolo è un osso duro da battere, ma Pereyra con la sua tecnica ed esperienza potrà dare filo da torcere ai difensori neroverdi.

Gianluca Lapadula (Spezia-Benevento, sabato 6 marzo ore 15:00)

Si torna in Spezia-Benevento e si trova un attaccante che nonostante ci metta l'anima in ogni partita, spesso non rende come tutti vorrebbero: Gianluca Lapadula. L'attaccante dei sanniti ha segnato solo quattro gol in questa stagione, e l'ultimo è arrivato alla 19^ giornata, non troppo tempo fa. L'italo-peruviano ha sempre fame di segnare, lo dimostrano tutte le sue prestazioni grintose e di grande corsa che sforna ogni partita, ma è spesso servito poco e male dai compagni.

Questa giornata contro uno Spezia che ha uno stile di gioco prettamente offensivo e concede tanto, potrebbe tornare alla gioia del bonus. La sua fantamedia del 6,22 non è entusiasmante, ed è ora di incrementarla. Lo Spezia non a caso ha subìto 46 gol (quarta peggior difesa della Serie A), ed in uno scontro salvezza del genere potrebbe venir fuori proprio la grinta di Lapadula, che vorrà tornare in gol.

Musa Barrow (Napoli-Bologna, domenica 7 marzo ore 20:45)

Da quando Sinisa Mihajlovic ha inserito Musa Barrow come prima punta, il gambiano ha cambiato faccia, anche al fantacalcio. Nel suo nuovo ruolo ha già segnato due gol e fornito due assist, mentre in tutta la stagione ha segnato cinque gol e servito cinque assist. La sua fantamedia è del 6,7, si può migliorare in un giocatore della qualità di Barrow. Questa giornata affronterà il Napoli, e schierarlo è un azzardo da cuori forti.

Non bisogna scordarsi che spesso e volentieri il Bologna è un tallone d'Achille per il Napoli, che viene spesso messo in difficoltà dai felsinei. Contro i partenopei bisogna avere il coraggio di schierarlo, potrebbe essere una sorpresa anche al fantacalcio. La nuova posizione di Barrow permetterà al giocatore di avere più palloni giocabili e poter tirare più volte in porta, si può rischiare anche a questa giornata.

Consulta anche

I giocatori consigliati e sconsigliati al fantacalcio per la 26^ giornata di Serie A

I portieri consigliati al fantacalcio per la 26^ giornata di Serie A

I difensori consigliati al fantacalcio per la 26^ giornata di Serie A

I centrocampisti consigliati al fantacalcio per la 26^ giornata di Serie A

Gli attaccanti consigliati al fantacalcio per la 26^ giornata di Serie A


Commenta

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Probabili formazioni Serie A

Classifica Serie A

Rubriche

Di più in Chi schierare