Seguici su

Ultime dai campi

Da De Roon a Koulibaly: gli squalificati per la 25^ giornata di Serie A

Koulibaly Napoli

Tutti i giocatori squalificati per la 25^ giornata di Serie A: tante assenze da gestire in difesa per i fantallenatori

La Serie A continua il suo cammino spedito e senza soste. I ritmi sono serrati, non c’è tempo per recriminare: il massimo campionato italiano torna in campo in settimana per il primo turno infrasettimanale del 2021. Una tre giorni di emozioni e spettacolo che inizia già martedì 2 marzo con l’anticipo tra Lazio e Torino (a meno di rinvii per Coronavirus), poi in serata tocca alla Juventus, impegnata in casa con lo Spezia. Il programma si sviscera poi nella giornata di mercoledì, dove spicca il derby della Lanterna, Genoa-Sampdoria: chiude il tutto la sfida tra Parma ed Inter, calendarizzata per giovedì 4 marzo alle ore 20:45.

Un programma intenso che si preannuncia incerto ed enigmatico anche per gli amici fantallenatori. Il turno infrasettimanale ha intrinseco un rischio turnover sempre elevato. Grande attenzione va posta anche agli squalificati: sono ben cinque i calciatori costretti a saltare il prossimo turno di campionato: di seguito la situazione dei giocatori squalificati per la 25^ giornata.

Marten De Roon (Atalanta)

L'Atalanta deve fare a meno di Marten De Roon nella sfida del Gewiss Stadium contro il Crotone ultimo in classifica. L'olandese – ammonito nel finale di gara con la Sampdoria e diffidato – salta il match per squalifica, costringendo Gasperini a ridisegnare il centrocampo. Protagonista di un gol e un assist in 22 presenze, il giocatore viaggia ad una media di valutazione pari a 6,16. Curiosità: De Roon mancò anche il match d'andata per infortunio e al suo posto venne impiegato Pasalic. Il croato ha voti invidiabili: due gol, un assist in 13 presenze, ma contro il Crotone potrebbe giocare anche Pessina. Entrambi sono consigliati al fantacalcio.

Federico Barba (Benevento)

Assenza importante in difesa per Filippo Inzaghi, che contro il Verona non può contare su Federico Barba, ammonito e diffidato nel derby campano con il Napoli. Il duttile giocatore è ormai un titolare inamovibile dei giallorossi e può essere schierato sia come centrale in una difesa a quattro che nel ruolo di terzino sinistro. L'ex Chievo – autore anche di un assist in stagione – viaggia ad una fantamedia di 5,79 e – per infortunio – saltò anche il match d'andata al Bentegodi. Il Benevento dovrebbe quindi riproporre la coppia Caldirola-Glik, con Foulon a sinistra: la soluzione non portò bene un girone fa, con i campani che persero 3-1. Il consiglio è di evitare il loro utilizzo per questo turno di campionato.

Danilo Larangeira (Bologna)

Emergenza in difesa per il Bologna in vista dell'insidiosa trasferta in Sardegna contro il Cagliari. Mister Mihajlovic – che ha Tomiyasu infortunato – non ha a disposizione neanche Danilo, ammonito e diffidato nella bella vittoria rossoblù con la Lazio nell'ultimo turno di campionato. Il capitano felsineo non sta vivendo una stagione brillante, ma è sempre stato schierato titolare dal suo allenatore: 24 presenze, nessun bonus e una media voto di 5,54. Dubbi sulla sua sostituzione: Mihajlovic potrebbe lanciare Antov dal primo minuto o arretrare la posizione di Poli.

Charalampos Lykogyannis (Cagliari)

Il Cagliari deve fare a meno di Lykogyannis nella prima partita di mister Semplici alla Sardegna Arena: l'esterno greco è stato espulso nell'ultimo match contro il Crotone per somma di ammonizioni, con il secondo giallo arrivato per un fallo tattico su Ounas. Assenza importante per i rossoblù che perdono uno dei più positivi di questa stagione: due gol, due assist in 21 partite e una media voto pari a 5,85. La sua assenza contro il Bologna potrebbe essere coperta con l'utilizzo dal primo minuto di Asamoah, arrivato a gennaio, ma sceso in campo solo 13 minuti sino a qui. Occasione da sfruttare per l'ex Juventus, e giocatore che potrebbe rivelarsi la sorpresa del turno al fantacalcio.

Kalidou Koulibaly (Napoli)

Momento difficile per Kalidou Koulibaly, partito con la luna storta in questo 2021. Dopo la positività al Coronavirus che lo ha tenuto fuori contro Genoa e Juventus, il senegalese è stato espulso per somma di ammonizione nel derby campano contro il Benevento. Il difensore salta così per squalifica la delicata trasferta contro il Sassuolo, costringendo mister Gattuso a correre ai ripari. Il Napoli ha fuori anche Manolas per infortunio, e con i neroverdi potrebbe riproporre la coppia centrale formata da Maksimovic e Rrahmani. Il Sassuolo – riposato per non aver giocato contro il Torino – potrebbe creare grossi guai ai partenopei, e l'utilizzo dei due difensori è sconsigliato.


Commenta

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Probabili formazioni Serie A

Classifica Serie A

Rubriche

Di più in Ultime dai campi