Seguici su

Infortuni

Fantacalcio, gli indisponibili per la 27^ giornata

Zlatan Ibrahimovic Milan
© imagephotoagency.it

Tra Covid, infortuni e squalifiche ecco l’elenco degli squalificati e degli infortunati della 26^ giornata di Serie A

Prosegue la Serie A dopo il turno delle coppe europee. Si va verso la 27^ giornata con match pieni di significato sia in chiave europea che nella lotta per non retrocedere. Si aprirà venerdì 12 marzo alle ore 15 con Lazio-Crotone per concludersi poi domenica 14 marzo alle 20:45 con la partita più attesa della giornata a San Siro tra Milan e Napoli. Ora è utile fare un report per gli indisponibili che salteranno questo week end. Tra positività al Covid, infortuni delle ultime ore e squalifiche, ecco gli indisponibili, squadra per squadra, per la 27^ giornata di Serie A.

Atalanta

Saranno tre i probabili assenti per Gasperini in vista della partita con lo Spezia che si giocherà alla Gewiss Arena venerdì 12 marzo alle 20:45. Continua il recupero di Hateboer che potrebbe rientrare nel mese di aprile per un problema al metatarso dal quale sta lentamente recuperando. Duvan Zapata è uscito anzitempo dal match contro l’Inter e poi si è subito messo il ghiaccio sulla gamba. Dovrebbe essere out anche in vista della partita con Real Madrid di martedì 16 gennaio. Anche Sutalo è a rischio per la prossima partita.

Benevento

Problemi sulle fasce per Filippo Inzaghi prima del match delicatissimo contro la Fiorentina che si giocherà sabato 13 marzo alle ore 18:00. Mancheranno infatti sia Depaoli che Letizia. Per il primo il rientro è previsto per il mese di aprile, per l’ex Carpi il rientro è previsto per la fine del mese in corso. Proverà a rientrare Iago Falque, la stagione dello spagnolo è piena di problematiche ed è a rischio anche per questo scontro salvezza. Non ci sarà per squalifica Dabo.

Bologna

Saranno cinque gli indisponibili per Sinisa Mihajlovic. Quello che ne avrà per più tempo è Hickey. Lo statunitense rientrerà in rosa per la fine del mese. Saranno out ma dovrebbero poi rientrare già nella 28^ almeno in panchina Faragò Tomiyasu. Vicino al recupero anche Santander che vuole essere protagonista nel finale di stagione. A rischio Dijks che vuole provare a recuperare fino all’ultimo momento.

Cagliari

Ci sono molte assenze per Semplici che vuole continuare i grandi risultati che ha raggiunto da quando si siede sulla panchina dei sardi. Mancherà ovviamente Rog che ha concluso anzitempo la stagione. Non ce la fa neanche Luvumbo che sta recuperando ma ci vorrà ancora un po’ di tempo. Stanno facendo di tutto per essere convocati nella prossima sfida Sottil e Tramoni anche se non partiranno titolari. Sono due anche gli squalificati dopo il match di Genova e sono Lykogiannis Pavoletti che quindi non saranno disponibili per il match con la Juventus.

Crotone

Due i giocatori che potrebbero non esserci per il match dell’Olimpico. Sia Benali che Cigarini stanno lentamente recuperando dai loro rispettivi problemi fisici ma non sembrano ancora al top della condizione. Mancherà anche Serse Cosmi che è stato squalificato dal giudice sportivo per un’espressione blasfema durante l’intervallo di Crotone-Torino che ha poi visto i calabresi vincere per 4 a 2.

Fiorentina

Mancheranno sicuramente CastrovilliIgor per la trasferta di Benevento che può essere uno spartiacque per la stagione della viola. Due assenze sicuramente pesanti per Prandelli che vorrebbe uscire dal Vigorito con una vittoria che permetterebbe ai suoi di uscire dalle sabbie mobili della classifica. Verrà sicuramente recuperato Amrabat che aveva abbandonato il campo con il Parma mentre Kokorin ancora non è certo della presenza.

Genoa

Sono due gli squalificati per Ballardini in vista di Genoa-Udinese. Sia Destro che Masiello sono stati fermati dal giudice sportivo e non saranno a disposizione per la 27^ giornata. Continua il recupero di Pellegrini che tornerà tra i disponibili alla fine del mese di marzo. Ancora out sarà anche Biraschi che tornerà anche lui tra fine marzo e inizio aprile. Dubbi sulla presenza di Mattia Perin e di Rovella che stanno recuperando.

Inter

Sono tutti disponibili i giocatori per Antonio Conte per il match che i nerazzurri giocheranno a Torino contro i granata. L’unico piccolo problema è il folto numero dei diffidati: Barella, Bastoni, Brozovic Lukaku in caso di ammonizione non giocheranno poi contro il Sassuolo per la 28^ giornata.

Juventus

Due gli assenti per Pirlo che già dalla sfida contro il Cagliari vuole ripartire dopo l’eliminazione in Champions League subita dal Porto. Per i bianconeri mancherà sicuramente Paulo Dybala che non dovrebbe essere ancora pronto ma sta provando a recuperare dall’infortunio che lo ha tenuto fermo più del previsto. Rodrigo Bentancur è alle prese con il Covid-19 e attende di risultare di nuovo negativo.

Lazio

Continuano i problemi per Inzaghi soprattutto in difesa. Mancherà Luiz Felipe che fino ad aprile non sarà disponibile dopo l’operazione. Potrebbe tornare tra i convocati, anche se sarà difficile vederlo dal primo minuto Radu. Anche Lazzari ha come obiettivo la convocazione per poi essere titolare nel ritorno degli ottavi di Champions League contro il Bayern Monaco. Non ci sono squalificati ma due i diffidati, Caicedo Fares.

Milan

Ancora senza punte Stefano Pioli. Mancheranno infatti sia Zlatan Ibrahimovic che Mario Mandzukic. Per i due il rientro è previsto tra circa dieci giorni. Da valutare le condizioni di Hernandez Rebic così come quelle di Calhanoglu Maldini. Una lista molto lunga per una squadra che avrà anche l’impegno europeo. Non dovrebbe essere convocato neanche Ismael Bennacer. Il giocatore algerino dovrebbe rientrare per il ritorno degli ottavi di finale di Europa League contro il Manchester United.

Napoli

La vittoria con il Bologna ha anche portato una notizia davvero molto brutta: Ghoulam ha riportato la rottura del crociato e non sarà disponibile prima dell’inizio della prossima stagione. Un infortunio che va a sommarsi con le assenze di Lozano e Petagna che non dovrebbero farcela per il Milan. In dubbio anche la presenza di Bakayoko ma le sue percentuali di presenza a San Siro sono più alte.

Parma

Per la partita contro la Roma D’Aversa dovrà fare i conti con diverse assenze. Non ci saranno sicuramente Nicolussi Caviglia, per lui stagione finita, Cornelius, Sprocati e Valenti. Potrebbero tornare disponibili Zirkzee Conti che non sono ancora al 100% ma potrebbero rientrare nella lista dei convocati. Mancherà per squalifica un giocatore fondamentale come Juraj Kucka che è stato fermato dal giudice sportivo. Non ci sarà neanche il tecnico D’Aversa che ha preso due giornate dopo il finale incandescente di Firenze.

Roma

Si assottiglia l’infermeria per Paulo Fonseca. Il tecnico portoghese vedrà il rientro di Calafiori Ibanez che torneranno tra i convocati ma non dovrebbero giocare fin da subito. Prosegue il recupero di Zaniolo che rientrerà ad aprile così come Veretout. Edin Dzeko non sarà della sfida al Tardini ma dovrebbe poi tornare per il ritorno degli ottavi di finale di Europa League contro lo Shakhtar Donetsk. Tanti sono i diffidati in casa giallorossa che potrebbero saltare poi la partita contro il Napoli: Cristante, Ibanez, Peres e Villar.

Sampdoria

Due gli assenti per infortunio in casa doriana. Mancano Torregrossa e Letica. Per la punta ex Brescia il rientro è previsto tra una decina di giorni ma c’è una piccola possibilità di vederlo già con la squadra al Dall’Ara sicuramente non dall’inizio. Per il giovane portiere croato l’attesa riguarda i tamponi dato che è risultato positivo al Covid-19. Non ci sarà contro il Bologna neanche Colley che è stato fermato dal giudice sportivo per somma di ammonizioni.

Sassuolo

Sono quattro i giocatori che rischiano di saltare la sfida contro il Verona che si giocherà al Mapei Stadium sabato 13 marzo alle ore 15:00. Per De Zerbi sono da valutare le condizioni di Romagna, Bourabia, Boga e Chiriches. Tutti e quattro questi calciatori sono in fase di recupero dai rispettivi infortuni e, almeno alcuni di loro, potrebbero rientrare nella lista dei convocati per una partita tra due delle sorprese di questo campionato. Dovrà stare attento Berardi che è diffidato.

Spezia

Cinque assenti per infortunio in vista della sfida della Gewiss Arena contro l’Atalanta. Mancheranno infatti Ismajili, Mattiello, Acampora, Marchizza Mastinu. Per i primi quattro dovrebbe essere solamente questione di tempo e Italiano potrà poi convocarli di nuovo già dalla sfida successiva a quella di Bergamo. Per il sassarese il recupero è previsto per l’inizio di aprile. Potrebbe non essere del match Provedel che ancora non è risultato negativo al tampone per il Covid-19 ma spera di poter recuperare nei prossimi giorni. A rischio anche Saponara, sta smaltendo l’infortunio ma non è ancora al top.

Torino

Ancora problemi per Davide Nicola che dovrà fare a meno di molti pilastri della squadra per positività al Covid-19 anche se ci sarà il tampone decisivo per tutti due giorni prima del match. Si tratta di Belotti, Bremer, Linetty, Nkoulou e Singo. Tutti e cinque sperano di poter tornare contro l’Inter anche se le probabilità sono davvero basse. Non ci sarà sicuramente Thomas Rincon che è stato espulso nel match contro il Crotone.

Udinese

Finito il campionato per Jajalo Pussetto che torneranno nel prossimo ritiro di preparazione per la stagione 2021/22. Non sarà della sfida contro il Genoa neanche Samir che non ha ancora recuperato dal suo problema fisico. Non dovrebbe farcela neanche Prodl che ormai è assente da tantissimo tempo. Uno solo il giocatore diffidato tra le fila dei friulani anche se di fondamentale importanza: Juan Musso.

Verona

Tre le sicure assenze in casa scaligera per la sfida con il Sassuolo. Il tecnico Juric non avrà a disposizione Colley, Kalinic e Vieira. Per i primi due la via del ritorno sembra abbastanza vicina anche se non dovrebbero essere della partita. Per l’ex centrocampista della Sampdoria il recupero è previsto per l’inizio di aprile. Da valutare le condizioni di Tameze che però potrebbe recuperare per il Mapei Stadium. Due i diffidati per i gialloblù: Lovato Dawidowicz.


Commenta

Rispondi

Annuncio pubblicitario
Probabili formazioni Serie A
Annuncio pubblicitario

Rubriche

Classifica Serie A

Di più in Infortuni

Calciodangolo.com fornisce pronostici sulle principali competizioni calcistiche, confronta quote e offerte dei Bookmakers da noi selezionati, in possesso di regolare concessione ad operare in Italia rilasciata dall’Agenzia delle Dogane e dei Monopoli. Il servizio, come indicato dall’Autorità per le garanzie nelle comunicazioni al punto 5.6 delle proprie Linee Guida (allegate alla delibera 132/19/CONS), è effettuato nel rispetto del principio di continenza, non ingannevolezza e trasparenza e non costituisce pertanto una forma di pubblicità.   Loghi AAMS   © Calciodangolo.com - Testata reg. Trib. Locri (RC) n.1175/2016 del 18/07/2016 - P.IVA 03039540806 - Tutti i diritti riservati