Seguici su

Fantacalcio

Fantacalcio: i migliori e i peggiori della 27^ giornata di Serie A

Esultanza gol Vlahovic Fiorentina
twitter.com/acffiorentina

Da Vlahovic a Ronaldo con le loro triplette, fino ai pessimi Montipò e Glik: la top-11 e flop-11 per fantamedia della 27^ giornata di Serie A

La 27^ giornata del campionato di Serie A  potrebbe essere quella decisiva per la corsa allo scudetto, infatti c'è stato l'allungo in vetta dell'Inter – vittoria sofferta contro il Torino – sul Milan inseguitore sconfitto dal Napoli a San Siro che adesso si trova a nove punti di distanza. La Juventus ha replicato al successo nerazzurro col 3-1 rifilato al Cagliari con un Ronaldo in grande spolvero e autore di una tripletta in 32 minuti.

Sempre elevata la media delle reti messe a segno (35) nel corso del turno che fanno la fortuna dei fantallenatori che hanno schierato i bomber. Di questi ben 15 sono stati segnati dai centrocampisti che rappresentano una delle percentuali più elevata dell'intero campionato, mentre uno solo è stato quello siglato da un difensore (Dimarco). Vlahovic e Ronaldo hanno messo a referto due triplette alle quali si aggiunge anche la doppietta di Simy e quella di Pasalic. Di seguito i migliori ed i peggiori giocatori al fantacalcio della 27 giornata di Serie A.

La top-11 della 27^ giornata di Serie A

Come sempre si parte dal portiere con Sepe che è il migliore del turno con 6,5 come fantavoto e deve ringraziare il fatto che insieme ad Ospina (6) sono stati gli unici a mantenere inviolata la propria porta in questa giornata. Ha superato big come Szczesny, Handanovic e Donnarumma che hanno incassato una rete nelle rispettive partite. Da segnalare il 7 di Dragowski che è stato il migliore come voto di giornata ma anche lui ha subìto una rete nel successo della Fiorentina per 4-1 contro il Benevento.

Un solo gol segnato per i difensori – come già detto precedentemente – con Dimarco che proprio per questo è nettamente il migliore del suo ruolo con un bel 10. Insieme a lui completano il reparto arretrato Radu e Gosens che hanno potuto aggiungere al 6,5 il +1 relativo all'assist servito per la rete del compagno di squadra. Non rientrano nella top-11 invece Cuadrado e Faraoni che partendo sempre dal 6,5 a cui si aggiunge il punto bonus per l'assist, pagano l'ammonizione incassata nel corso del match che li fa scendere a 7 come fantavoto totale. Ottime anche le prestazioni di Martinez Quarta, Hysaj, Bremer ed Osorio che hanno ottenuto tutti un 7 come voto di giornata.

Pioggia di gol invece per il centrocampo con Pasalic che però è stato l'unico a riuscire a mettere a segno una doppietta e col suo 13,5 si classifica come migliore di questo ruolo. Ottime le prove anche di Svanberg e di Lazovic che hanno portato a casa un gol ed un assist con rispettivamente 11,5 e 11 come fantavoto. Dietro i primi tre sono ben quattro i calciatori a pari merito con 10: Eysseric, Luis Alberto, De Paul e Politano che oltre alla rete hanno ottenuto un 7 come voto giornaliero. Completano l'elenco di centrocampisti a segno nella 27^ giornata anche Hernani, Locatelli, Djuricic, Traore, Milinkovic-Savic, Ionita e Soriano.

Tra gli attaccanti sono state due le triplette con Vlahovic e Ronaldo che si sono portati a casa il rispettivo pallone della gara. Entrambi hanno messo a segno le tre reti nel corso del primo tempo, però il portoghese c'è riuscito in 32 minuti. D'altro canto l'ammonizione incassata dal fenomeno portoghese per il fallo su Cragno permette al viola di essere il migliore in assoluto con 18,5 rispetto al 18 dello juventino. Insieme a loro troviamo il crotonese Simy che porta a casa la seconda doppietta di fila con un bellissimo 14 come fantamedia e diventa il miglior nigeriano come numero di reti segnate in una stagione in Serie A sopravanzando Martins fermo ad 11.

TOP-11 (3-4-3): Sepe; Dimarco, Radu, Gosens; Lazovic, Svanberg, Pasalic, Eysseric; Ronaldo, Vlahovic, Simy.

La flop-11 della 27^ giornata di Serie A

Tanti invece i portieri che hanno dovuto raccogliere più di qualche pallone dal fondo della loro porta in questo turno, infatti sono ben cinque gli estremi difensori che hanno subìto tre reti – Audero, Consigli, Cordaz, Cragno e Zoet – mentre per Montipò sono stati quattro i gol incassati che lo relegano sul fondo della classifica come peggior portiere della 27^ giornata con un triste 2 come fantavoto.

Visti i tantissimi gol subìti dalle squadre anche tra i difensori le cose non vanno tanto meglio, infatti sono ben 11 quelli che hanno ottenuto un fantavoto uguale o inferiore al 5. Tra questi il peggiore è Kamil Glik con 3,5 – al 4 va tolto lo 0,5 per l'ammonizione subita – e ancora una volta un calciatore del Benevento. A lui si aggiungono gli altri tre 4,5 netti incassati da Ceppitelli, Ibanez e Izzo che hanno rovinato completamente le prestazioni e il risultato delle loro squadre portandoli alla sconfitta. Si “salvano” Hernandez e Alex Ferrari solamente perchè il loro voto era 5 e sono scesi a 4,5 per il malus del cartellino giallo.

Sempre Benevento anche a centrocampo con Schiattarella che è il peggiore col suo 4,5 abbassato a 4 per il giallo ricevuto nel corso del match. Altro 4,5 per Thorsby che continua nella sua fase calante di stagione dopo un inizio di annata esaltante. Invece prima assoluta tra i peggiori per Kessiè che paga la stanchezza accumulata nel corso del match infrasettimanale di Europa League contro il Manchester United e incassa un brutto 5. Stesso voto anche per Ricci, Nandez, Tameze e Fares che però sono leggermente più abituati a questo tipo di performance negative.

A conferma della brutta serata del Milan – culminata con la sconfitta per 1-0 contro il Napoli – c'è Rebic che col suo 4 è il peggiore degli attaccanti del turno. Il calciatore rossonero oltre che la scarsa prestazione mesa in campo, deve il suo voto negativo anche all'espulsione incassata al 92′ per proteste. Anche per il romanista Dzeko si tratta di una prima volta, ma per il suo 4,5 – lo 0,5 dell'ammonizione ha abbassato il suo 5 – ha come attenuante il fatto di essere appena rientrato dall'infortunio. Non poteva mancare un calciatore del Benevento: Improta anche lui con 4,5.

FLOP-11 (4-3-3): Montipò; Ceppitelli, Glik, Ibanez, Izzo; Schiattarella, Thorsby, Kessiè; Rebic, Dzeko, Improta.


Commenta

Rispondi

Annuncio pubblicitario
Probabili formazioni Serie A
Annuncio pubblicitario

Rubriche

Classifica Serie A

Di più in Fantacalcio