Seguici su

Fantacalcio

Fantacalcio: i migliori e i peggiori attaccanti della 26^ giornata di Serie A

Esultanza Morata Rabiot Juventus
© imagephotoagency.it

Da Morata a Lukaku: i migliori ed i peggiori attaccanti al fantacalcio della 26^ giornata di Serie A

La 26^ giornata di Serie A è già storia. Il weekend di campionato ha regalato risultati inaspettati e rimonte all’ultimo respiro che hanno modificato la classifica. Il successo più importante l’ha ottenuto l’Inter, battendo di misura l’Atalanta e rispondendo così al successo esterno del Milan sul campo del Verona. Un turno sfavorevole per la Lazio, sconfitta 3-1 dalla Juventus e che ha perso punti in ottica quarto posto viste le contemporanee vittorie di Roma e Napoli. Nelle zone basse di classifica, il Crotone ha conquistato il primo successo sotto la gestione Cosmi contro il Torino, ma resta fanalino di coda a quota 15 punti.

Un fine settimana al cardiopalma per tifosi e fantallenatori. Gli attaccanti della Serie A sono tornati a segnare a ritmi impressionanti. Il weekend ha visto ben cinque di loro totalizzare un fantavoto superiore a 10: la pagella più alta se l’è aggiudicata Morata, autore di due reti e un assist nel 3-1 rifilato dalla Juventus alla Lazio. Delude Lukaku. Di seguito i cinque migliori e peggiori attaccanti della 26^ giornata di Serie A per fantamedia.

I migliori attaccanti della 26^ giornata di fantacalcio

Il turno susseguente ad un infrasettimanale è storicamente sinonimo di gol e spettacolo, e la 26^ giornata di campionato non ha fatto eccezione. Le partite hanno offerto reti a profusione, la maggior parte delle quali arrivate dagli attaccanti, per la gioia dei fantallenatori. Il voto più alto di giornata – come anticipato – spetta ad Alvaro Morata, autore di una prestazione da 8 in pagella – diventata 15 al fantacalcio – nel 3-1 rifilato dalla Juventus alla Lazio. Il bomber è stato mattatore della serata, servendo dapprima l’assist del pareggio a Rabiot, e poi realizzando una doppietta che ha chiuso i giochi, con un gol arrivato su calcio di rigore. Lo spagnolo non ha fatto rimpiangere Cristiano Ronaldo, rimasto in panchina per oltre un’ora di gioco per tutelarlo in vista del match di Champions contro il Porto.

Le vere sorprese di giornata arrivano però dal Crotone che piazza due attaccanti in ‘Top 5’: Simy e Ounas. Il primo ha realizzato una doppietta contro il Torino che ha trasformato il 7,5 in pagella in 13,5 di fantavoto, mentre l’ex Cagliari ha chiuso con una valutazione pari a 11: gol, assist e mezzo punto in meno per il cartellino giallo. Decisivo nel weekend anche Lorenzo Insigne, autore di due gol nel 3-1 del Napoli sul Bologna. Una menzione a parte merita però il giovane Mihaila, a segno per la prima volta in Serie A nel pirotecnico 3-3 tra Fiorentina e Parma. Il rumeno corona così un percorso che lo aveva visto interpretare bene le ultime partite, senza però trovare la rete (aveva preso anche un palo). Mihaila chiude la giornata con un fantavoto pari a 11.

Fuori dalla nostra ‘Top 5’, ma in gol, diversi attaccanti: Gaich ha segnato la prima rete in Serie A con il Benevento nella partita d’esordio dal primo minuto con i giallorossi, regalando un voto pari a 10 ai suoi fantallenatori. Stessa valutazione per Joao Pedro, Osimhen, Verde, Sanabria e Llorente, sbloccatosi con la maglia dell’Udinese nel match vinto 2-0 contro il Sassuolo. Chiudono a 9,5, invece, Correa e Gabbiadini.

Morata (Juventus): voto 8; fantavoto 15

Insigne (Napoli): V 7,5; FV 13,5

Simy (Crotone): V 7,5; FV 13,5

Ounas (Crotone): V 7,5; FV 11

Mihaila (Parma): V 7; FV 11

Consulta anche: i migliori attaccanti della Serie A 2020/21

I peggiori attaccanti della 26^ giornata di fantacalcio

Dalle gioie ai dolori di giornata. Le delusioni sono altisonanti e portano a nomi eccellenti. Uno su tutti Romelu Lukaku, autore di una prestazione da 5 in pagella in Inter-Atalanta. Il belga ha fatto a botte per tutta la gara con Djimsiti, prediligendo le sponde e giocando sempre con le spalle alla porta. Nessun tiro nello specchio, così come avvenuto a Ciro Immobile, impalpabile con la Lazio nella sconfitta dello ‘Stadium’ con la Juventus. L’attaccante non è mai entrato nel vivo del gioco e l’unica conclusione è arrivata prima della sostituzione dalla distanza. Quinta partita consecutiva – tra campionato e coppa – senza reti per la Scarpa d’Oro.

Il voto di Immobile è 5, così come quello di Ilicic, non pervenuto nel big match contro l’Inter. Svogliato e poco in palla, lo sloveno si deve assolutamente ritrovare. La classifica dei flop di giornata si chiude con un lungo elenco di attaccanti che hanno chiuso la giornata con una valutazione pari a 5,5: su tutti spiccano i nomi di Leao e Caputo, ma ci sono anche Zapata, Moncini, Sansone, Simeone, Vlahovic, Pjaca, Lautaro, Mertens, Gervinho, Karamoh, El Shaarawy, Defrel, Nzola, Zaza, Bonazzoli, Lasagna e Salcedo.

Ilicic (Atalanta): voto 5; fantavoto 5

Immobile (Lazio): V 5; FV 5

Lukaku (Inter): V 5; FV 5

Leao (Milan): V 5,5; FV 5,5

Mertens (Napoli): V 5,5; FV 5,5

Consulta anche: i peggiori attaccanti della Serie A 2020/21

 


Commenta

Rispondi

Annuncio pubblicitario
Probabili formazioni Serie A
Annuncio pubblicitario

Rubriche

Classifica Serie A

Di più in Fantacalcio

Calciodangolo.com fornisce pronostici sulle principali competizioni calcistiche, confronta quote e offerte dei Bookmakers da noi selezionati, in possesso di regolare concessione ad operare in Italia rilasciata dall’Agenzia delle Dogane e dei Monopoli. Il servizio, come indicato dall’Autorità per le garanzie nelle comunicazioni al punto 5.6 delle proprie Linee Guida (allegate alla delibera 132/19/CONS), è effettuato nel rispetto del principio di continenza, non ingannevolezza e trasparenza e non costituisce pertanto una forma di pubblicità.   Loghi AAMS   © Calciodangolo.com - Testata reg. Trib. Locri (RC) n.1175/2016 del 18/07/2016 - P.IVA 03039540806 - Tutti i diritti riservati