Seguici su

Fantacalcio

Fantacalcio, i migliori e i peggiori attaccanti della 28^ giornata di Serie A

esultanza gol Gianluca Scamacca Genoa
© imagephotoagency.it

Dalla doppietta di Scamacca all’ennesimo flop di Morata: gli attaccanti migliori e i peggiori al fantacalcio della 28^ giornata

È giunta al termine anche la 28^ giornata di Serie A, l’ultima prima della sosta delle nazionali. Come di consueto è arrivato il momento dei bilanci di inizio settimana, che vanno ad analizzare le prestazioni di squadre e giocatori nel weekend di calcio. La giornata appena conclusa ha visto tanti colpi di scena, a partire dal rinvio di Inter-Sassuolo, per culminare con le delusioni per Juventus e Roma, sconfitte rispettivamente da Benevento e Napoli. Per i bianconeri l’obiettivo scudetto è ormai un miraggio, mentre i nerazzurri viaggiano a vele spiegate. Il Milan tiene saldo il secondo posto vincendo contro un’ottima Fiorentina.

Al fantacalcio ci sono state gioie e dolori, ma soprattutto diversi big in attacco non hanno brillato, regalando forti delusioni ai fantallenatori. Hanno stupito giocatori impronosticabili, come Scamacca, autore di una doppietta, o Pellè, che torna a segnare in Serie A dopo tanti anni. Di seguito i cinque migliori e i cinque peggiori attaccanti della 28^ giornata di Serie A per fantavoto.

I migliori attaccanti della 28^ giornata

Si prende lo scettro del migliore di giornata un decisivo ed esplosivo Gianluca Scamacca, che ha ribaltato la partita contro il Parma piegandolo con una doppietta fiammante. Il centravanti ha dimostrato nuovamente a Ballardini di meritarsi il posto da titolare, che è andato perso ultimamente. Gli sono bastati i 45 minuti del secondo tempo per far vincere la partita al Grifone, siglando una doppietta da attaccante puro. Sono quattro i gol stagionali in sole nove presenze da titolare, che regalano una fantamedia del 6,71 a Scamacca. Questa giornata si è regalato un 8 in pagella e 14 al fantacalcio.

Si prosegue con un ritorno col botto di Dries Mertens al gol, siglando addirittura una doppietta contro una squadra forte come la Roma. Il belga ristabilitosi dall’infortunio si è ripreso il suo posto da titolare, ed i bonus che gli spettano. Basta pensare che in sole 18 partite giocate ha segnato sette gol e fornito sei assist, per una fantamedia del 7,82 da top player. Il voto è pari a 7,5, che coi due gol va a 13,5 di fantavoto. Torna al gol anche Duvan Zapata, e come ha detto lui, “non vuole più fermarsi”. Il colombiano è andato a segno contro il Verona giocando una partita di sacrificio e creando tanto. La rete segnata gli regala un 7,5 in pagella e 10,5 di fantavoto.

Ha stupito ed ha confermato il suo periodo di forma Graziano Pellè, andato a segno con una rovesciata paurosa. L’attaccante non segnava in Serie A dal 18 dicembre 2011, era anche consigliato, e non ha deluso, tornando alla rete con grande stile. I fantallenatori possono godere dunque del suo 10 al fantacalcio. Ritorno col botto anche per Zlatan Ibrahimovic, che torna al gol dopo soli nove minuti di gioco dopo l’infortunio. Lo svedese ha siglato un gol e regalato l’ennesimo 10 al fantacalcio, confermandosi uno degli attaccanti più letali della Serie A. Non a caso ha già segnato 15 gol in 15 partite.

Al pari di Ibrahimovic si trovano anche Gaich, Skov Olsen, Ribery, Messias, e Piccoli, tutti autori di un gol e di un conseguente 10 al fantacalcio.

Scamacca (Genoa): voto 8; fantavoto 14

Mertens (Napoli): V 7,5; FV 13,5

Zapata (Atalanta): V 7,5; FV 10,5

Pellè (Parma): V 7,5; FV 10

Ibrahimovic (Milan): V 7; FV 10

Consulta anche: i migliori attaccanti della Serie A 2020/21

I peggiori attaccanti della 27^ giornata di fantacalcio

Diversi attaccanti in gol, ma pochi top di reparto hanno fatto gioire i fantallenatori. Sono più le delusioni, a partire da un pessimo Stephan El Shaarawy, che ha steccato completamente il match contro il Napoli. L’esterno giallorosso è stato bocciato con un 5 netto in pagella, che con l’ammonizione si trasforma in un 4,5 da mani nei capelli. Sottotono e mai in partita, è uscito dal campo deluso e consapevole di non aver fatto bene. Segue a ruota il faraone un altro giocatore della Roma: Pedro. L’attaccante ha rimediato un 5 in pagella, frutto di una prestazione cupa. Il Napoli ha sovrastato la Roma in ogni zona del campo, ed anche difensivamente ha fatto vedere i sorci verdi agli attaccanti giallorossi.

Bocciato ancora una volta Alvaro Morata, che prosegue tra alti e bassi la sua stagione in bianconero. Contro il Benevento si è mangiato due buonissime occasioni da gol, ed è sembrato impallato e poco in partita. Tanti gol ma anche tante insufficienze questa stagione alla Juventus, e questa giornata ne è la conferma con il 5 al fantacalcio. Delusione costante è Simeone nel Cagliari. Il gol contro la Juventus non lo ha sbloccato, ed è piovuto un altro 5 al fantacalcio questa giornata. L’argentino è stato il peggiore in campo, divorandosi un gol già fatto e facendo annullare il gol di Joao Pedro per fuorigioco.

Ultimo nome che figura tra i peggiori è Sanabria, che ancora non è entrato alla perfezione nei meccanismi del Torino. Ha cominciato sicuramente bene la sua stagione in granata, realizzando già due gol ed un assist in sole quattro presenze. Questa giornata però non è andata bene, culminata col 5 in pagella, dovuto alla sua poca presenza in campo, facendosi trovare poco e niente dai compagni.

El Shaarawy (Roma): voto 5; fantavoto 4,5

Pedro (Roma): V 5; FV 5

Morata (Juventus): V 5; FV 5

Simeone (Cagliari): V 5; FV 5

Sanabria (Torino): V 5; FV 5

Consulta anche: i peggiori attaccanti della Serie A 2020/21


Commenta

Rispondi

Annuncio pubblicitario
Probabili formazioni Serie A
Annuncio pubblicitario

Rubriche

Classifica Serie A

Di più in Fantacalcio

Calciodangolo.com fornisce pronostici sulle principali competizioni calcistiche, confronta quote e offerte dei Bookmakers da noi selezionati, in possesso di regolare concessione ad operare in Italia rilasciata dall’Agenzia delle Dogane e dei Monopoli. Il servizio, come indicato dall’Autorità per le garanzie nelle comunicazioni al punto 5.6 delle proprie Linee Guida (allegate alla delibera 132/19/CONS), è effettuato nel rispetto del principio di continenza, non ingannevolezza e trasparenza e non costituisce pertanto una forma di pubblicità.   Loghi AAMS   © Calciodangolo.com - Testata reg. Trib. Locri (RC) n.1175/2016 del 18/07/2016 - P.IVA 03039540806 - Tutti i diritti riservati