Seguici su

Fantacalcio

Fantacalcio: i migliori e i peggiori difensori della 24^ giornata di Serie A

esultanza Robin Gosens Atalanta
© imagephotoagency.it

Da Darmian a Koulibaly: i difensori migliori e i peggiori al fantacalcio della 24^ giornata di Serie A

La Serie A si sta rivelando uno dei campionati più incerti d’Europa. I risultati della 24^ giornata hanno incrementato l’equilibrio di un torneo che ancora non ha un padrone assoluto. Il successo più importante lo ha ottenuto il Milan, capace di vincere all’Olimpico contro la Roma per 2-1, rispondendo così alla vittoria dell’Inter. Sempre più accesa, poi, la bagarre in zona Champions League: l’Atalanta – corsara a Genova contro la Sampdoria – aggancia la Juventus al quarto posto, mentre perde terreno la Lazio, sconfitta 2-0 dal Bologna. Nelle retrovie torna a galla il Cagliari, che batte il Crotone e rivede la luce.

Un turno di campionato al cardiopalma per tifosi e fantallenatori. Poche gioie, però, sono arrivate dai difensori, autori di appena tre gol e due assist. Diversi i giocatori di reparto che hanno riportato voti alti in pagella, anche senza bonus. Protagonista di giornata è l’Atalanta, che si ritrova con due giocatori del reparto tra i top. Male Milenkovic e Koulibaly, espulso nel derby campano tra Napoli e Benevento. Di seguito i cinque migliori e peggiori difensori della 24^ giornata di Serie A per fantavoto.

I migliori difensori della 24^ giornata di fantacalcio

Due sorprese e la solita garanzia Gosens: i verdetti ‘difensivi’ della 24^ giornata di fantacalcio portano alla ribalta l’esterno di Gasperini, autore del gol della sicurezza per l’Atalanta contro la Sampdoria. Il tedesco – in scivolata – ha deviato in porta il pallone del 2-0, trovando così l’ottavo sigillo in campionato. Numeri pazzeschi per il tornante, autore anche di 4 assist in stagione e che viaggia ad una fantamedia di 7,55. Gosens ha chiuso il weekend con un voto pari a 7, diventato 10 per il gol. Stessi numeri, ma peso specifico diverso per Darmian e Mbaye, autentiche rivelazioni di questo turno di campionato.

Il primo ha risposto alla grande alla squalifica di Hakimi, prendendosi la scena in Inter-Genoa: il terzino – lasciato colpevolmente solo in area – ha trafitto Perin con un preciso diagonale su assist di Lukaku, trovando il gol del momentaneo 2-0. Prima rete in campionato per l’ex United, che aveva già trovato tre assist nel torneo. Sorprende totalmente i suoi fantallenatori, invece, Mbaye, che non giocava titolare da dicembre e ha sbloccato con un suo gol il match tra Bologna e Lazio. Il terzino non doveva neanche scendere in campo – ma l’infortunio di Dijks ha spianato la strada alla sua ribalta.

La ‘top 5’ di giornata si chiude con i difensori che hanno trovato l’assist, ovvero Maehle – passaggio vincente a Gosens – e Spinazzola. L’atlantino ha garantito ai suoi fantallenatori una prestazione da 7 in pagella, diventata 8 con il bonus. Partita leggermente inferiore per il giallorosso che aveva però il Milan da fronteggiare. Il terzino ha chiuso con un 6,5 di valutazione, diventato 7,5 per l’assist vincente a Veretout. Nota di merito, poi, per i tanti difensori che – senza bonus – hanno portato a casa voti alti. Tra tutti spiccano Soumaoro e Godin, veri e propri muri rispettivamente per Bologna e Cagliari e che hanno garantito entrambi una gara da 7 di valutazione, senza malus.

Darmian (Inter): voto 7; fantavoto 10

Gosens (Atalanta): V 7; FV 10

Mbaye (Bologna): V 7; FV 10

Maehle (Atalanta): V 7: FV 8

Spinazzola (Roma): V 6,5 FV 7,5

Consulta anche: i migliori difensori della Serie A 2020/21

I peggiori difensori della 24^ giornata di fantacalcio

Dalle gioie ai dolori di giornata: diversi difensori non hanno raggiunto la sufficienza e ben quattro giocatori hanno chiuso con un fantavoto pari a 4,5. La prestazione peggiore l’ha collezionata Jerome Onguené, unico nel suo ruolo a portare a casa una votazione di 4,5 senza l’aggravante dei malus. Subentrato nella ripresa di Inter-Genoa – per la sua rapidità – il rossoblù ha perso malamente il duello con Lukaku in occasione del raddoppio nerazzurro ed è crollato definitivamente sul terzo gol di Sanchez. Prestazione da 5 – diventata poi 4,5 per i fantallenatori per l’ammonizione – sia per Patric che Gagliolo: nota di demerito per il giocatore della Lazio, ormai stabilmente sotto la sufficienza, in una stagione da 5,5 di media e ancora senza bonus.

La classifica dei peggiori di giornata vede il primo nome illustre in Koulibaly: il difensore del Napoli – ancora senza bonus stagionali – è stato espulso contro il Benevento per somma di ammonizioni. Al rientro da titolare dopo la positività al Coronavirus, il senegalese ha chiuso con un 5,5 di valutazione, diventato 4,5 per il rosso. Sono poi diversi i calciatori che hanno chiuso il turno con 5 in pagella: tra loro spiccano Milenkovic (Fiorentina), Demiral (Juventus), e Mancini (Roma), confusi e poco attenti nelle azioni che hanno portato ai gol degli avversari.

Onguené (Genoa): voto 4,5; fantavoto 4,5

Gagliolo (Parma): V 5; FV 4,5

Patric (Lazio): V 5; FV 4,5

Koulibaly (Napoli): V 5,5; FV 4,5

Milenkovic (Fiorentina): V 5; FV 5

Consulta anche: i peggiori difensori della Serie A 2020/21


Commenta

Rispondi

Annuncio pubblicitario
Probabili formazioni Serie A
Annuncio pubblicitario

Rubriche

Classifica Serie A

Di più in Fantacalcio

Calciodangolo.com fornisce pronostici sulle principali competizioni calcistiche, confronta quote e offerte dei Bookmakers da noi selezionati, in possesso di regolare concessione ad operare in Italia rilasciata dall’Agenzia delle Dogane e dei Monopoli. Il servizio, come indicato dall’Autorità per le garanzie nelle comunicazioni al punto 5.6 delle proprie Linee Guida (allegate alla delibera 132/19/CONS), è effettuato nel rispetto del principio di continenza, non ingannevolezza e trasparenza e non costituisce pertanto una forma di pubblicità.   Loghi AAMS   © Calciodangolo.com - Testata reg. Trib. Locri (RC) n.1175/2016 del 18/07/2016 - P.IVA 03039540806 - Tutti i diritti riservati