Seguici su

Fantacalcio

Fantacalcio: i migliori e i peggiori difensori della 28^ giornata di Serie A

Soumaoro Bologna
bolognafc.it

Da Soumaoro a Ibanez: i difensori migliori e i peggiori al fantacalcio della 28^ giornata di Serie A

Il campionato di Serie A è entrato nella fase cruciale. La 28^ giornata ha regalato un weekend di emozioni e spettacolo con dei risultati che iniziano a dare una chiave di lettura alla classifica. Il Milan continua a vincere e a rimanere attaccato al sogno scudetto: il 3-2 conquistato sul campo della Fiorentina dà un segnale a tutto il torneo e permette ai rossoneri di staccare la Juventus, uscita sconfitta a sorpresa contro il Benevento. Sempre più avvincente la lotta per il quarto posto: Atalanta e Lazio vincono, il Napoli supera la Roma nello scontro diretto. Nelle retrovie successo dello Spezia sul Cagliari che lotterà fino alla fine con il Torino per mantenere la categoria.

Un turno di campionato al cardiopalma per tifosi e fantallenatori. Poche gioie, però, sono arrivate dai difensori, autori di appena un gol e quattro assist. Diversi i giocatori di reparto che hanno riportato voti alti in pagella, anche senza bonus. Nota anche per Radu, fuori dai ‘Top 5’, ma autore di una gara da 6,5 nel giorno del record di presenze (401) nella storia della Lazio. Male Ibanez, spaesato, a tratti disastroso, ed autore della prestazione più infelice del turno. Di seguito i migliori e peggiori difensori della 28^ giornata di Serie A per fantamedia.

I migliori difensori della 28^ giornata di fantacalcio

Giornata avara di gol per i difensori del campionato italiano. A tenere alta la bandiera ci ha pensato Adama Soumaoro, autore dell’unica rete di reparto nel 3-2 rifilato dal Bologna al Crotone. Una marcatura fondamentale per la squadra e per i suoi fantallenatori, visto che aveva approcciato male la gara, causando il rigore del momentaneo 0-2 per un fallo ingenuo su Di Carmine. Poi, però, primo gol in Serie A e voto di giornata uguale a 6, diventato 8,5 al fantacalcio (+3 gol, -0,5 il cartellino giallo).

Prestazione sontuosa per Kjaer, impreziosita dall’assist millimetrico per il gol di Ibrahimovic che ha aperto le danze in Fiorentina-Milan. In fase difensiva è stato poi dominante e grazie ad un suo intervento su di un calcio d’angolo ha propiziato anche il gol di Brahim Diaz. Voto di giornata 7, diventato 8 al fantacalcio. Secondo bonus stagionale per il danese che viaggia ad una media di 6,24 di valutazione.

La ‘Top 5’ di giornata si chiude con un terzetto di difensori che ha portato a casa assist preziosi, a partire da Zappacosta – consigliato dalla nostra redazione – e che non ha deluso le aspettative. L’ex Roma ha consegnato a Scamacca il pallone del pareggio in Parma-Genoa, con il ‘Grifone’ che ha poi vinto in rimonta il match. Due gol e due assist per lui in stagione e voto di giornata pari complessivamente a 7,5. Stessa valutazione per Bastoni, subentrato nella ripresa e autore dell’assist per Maggiore nel 2-1 rifilato dallo Spezia al Cagliari. Mezzo punto in meno per Rugani, prezioso in fase offensiva, ma distratto e lascivo in difesa.

Soumaoro (Bologna): voto 6; fantavoto 8,5

Kjaer (Milan): V 7; FV 8

Bastoni (Spezia): V 6,5; FV 7,5

Zappacosta (Genoa): V 6,5; FV 7,5

Rugani (Cagliari): V 6; FV 7

Consulta anche: i migliori difensori della Serie A 2020/21

I peggiori difensori della 28^ giornata di fantacalcio

Dalle gioie ai dolori di giornata: diversi difensori non hanno raggiunto la sufficienza, ma nessuno – per fortuna dei fantallenatori – è stato espulso o ha causato autoreti. La palma di peggiore di giornata va a Klavan, unico a portare a casa una valutazione di 4,5 senza malus. Un suo errore ha permesso allo Spezia di sbloccare il match contro il Cagliari, facendo pesare l’assenza di Ceppitelli nel ruolo. Siamo alla fase finale del campionato ed ogni sbaglio può portare a conseguenze gravi, soprattutto negli scontri diretti.

Ne sa qualcosa Ibanez, distratto e poco lucido nel testa a testa tra Roma e Napoli per il quarto posto. Un suo fallo ha portato alla punizione che ha sbloccato la gara e il continuo pressing offensivo dei partenopei ha evidenziato tutti i suoi limiti. Una prestazione da 5 in pagella, aggravata dal giallo che lo costringerà a saltare il prossimo match contro il Sassuolo. Stessi voti e dinamiche per Dalot, apparso non a suo agio per tutta la gara giocata dal Milan sul campo della Fiorentina.

La classifica dei peggiori di giornata si completa con ben sei giocatori che hanno chiuso con una valutazione in pagella pari a 5, senza incorrere però in sanzioni disciplinari: Quarta, Pezzella, Danilo (Juventus), Vojvoda, Becao e Dimarco. Le delusioni sono rappresentate soprattutto dal bianconero (disattento) e dallo scaligero, autore di una prestazione sottotono per una delle sorprese di questa stagione del Verona. L’esterno ha causato anche il rigore che ha permesso all’Atalanta di sbloccare una gara equilibrata. Dovrà riscattarsi.

Klavan (Cagliari): voto 4,5; fantavoto 4,5

Dalot (Milan): V 5; FV 4,5

Ibanez (Roma): V 5; FV 4,5

Danilo (Juventus): V 5; FV 5

Dimarco (Verona): V 5; FV 5

Consulta anche: i peggiori difensori della Serie A 2020/21

 


Commenta

Rispondi

Annuncio pubblicitario
Probabili formazioni Serie A
Annuncio pubblicitario

Rubriche

Classifica Serie A

Di più in Fantacalcio

Calciodangolo.com fornisce pronostici sulle principali competizioni calcistiche, confronta quote e offerte dei Bookmakers da noi selezionati, in possesso di regolare concessione ad operare in Italia rilasciata dall’Agenzia delle Dogane e dei Monopoli. Il servizio, come indicato dall’Autorità per le garanzie nelle comunicazioni al punto 5.6 delle proprie Linee Guida (allegate alla delibera 132/19/CONS), è effettuato nel rispetto del principio di continenza, non ingannevolezza e trasparenza e non costituisce pertanto una forma di pubblicità.   Loghi AAMS   © Calciodangolo.com - Testata reg. Trib. Locri (RC) n.1175/2016 del 18/07/2016 - P.IVA 03039540806 - Tutti i diritti riservati