Seguici su

Fantacalcio

Fantacalcio: i migliori e i peggiori portieri della 27^ giornata di Serie A

Luigi Sepe portiere Parma
© imagephotoagency.it

Dal super riscatto di Sepe alla giornata no di Montipò: i portieri migliori e peggiori al fantacalcio della 27^ giornata di Serie A

Il campionato di Serie A avanza, ed un’altra giornata è volta al termine. Non sono mancate le emozioni ed i colpi di scena, che hanno dipinto l’intero turno con gol e spettacolo. La 27^ giornata ha visto trionfare l’Inter, capolista indiscussa, in extremis contro il Torino, mentre il Milan è caduto contro il Napoli, perdendo 0-1. Non sbaglia la Juventus, che dopo la Champions League fallimentare vince a Cagliari con un super Ronaldo. Male la Roma, che perde clamorosamente a Parma per 2-0, mentre vincono Atalanta e Lazio in piena lotta per le coppe europee.

Anche al fantacalcio non sono mancate le emozioni, tra bonus e malus. I fantallenatori hanno potuto assistere ad una giornata ricca di bonus e sorprese. Tra i portieri spicca Sepe, che mantiene la porta inviolata e vince dopo 104 giorni col suo Parma. Male invece Montipò, che si è dovuto subire l’imbarcata e la tripletta di un poderoso Vlahovic. I migliori e i peggiori portieri della 27^ giornata.

I migliori portieri della 27^ giornata di fantacalcio

Si aggiudica il primato di miglior portiere di giornata Luigi Sepe, reduce da una porta inviolata contro una big come la Roma, con annessa vittoria. L’estremo difensore crociato si è sempre fatto trovare pronto quando la Roma è arrivata al tiro, chiudendo la porta del Parma. Ottima la sua valutazione al fantacalcio, premiato con un 6,5 pieno, che diventa 7,5 se si fa uso del “+1” per bonus imbattibilità. Non ha mantenuto la porta inviolata, ma ha sorpreso tutti Bartlomiej Dragowski. Il polacco ha sfoderato i guantoni in maniera eccellente contro il Benevento, parando di tutto e di più. Per l’estremo difensore il voto è addirittura 7, un regalo d’oro per chi fa uso di modificatore difesa. Peccato per il gol subìto, che porta il suo fantavoto a 6.

Autore di un’altra prestazione sicura ed efficace è stato Ospina, che contro il Milan ha alzato gli scudi e si è regalato un clean sheet. Gran parte del merito va alla difesa, che si è chiusa a dovere contro una potenza come quella rossonera, ma il voto in pagella rimane: 6 pieno. Il fantavoto sale di un punto per chi fa uso del bonus di porta inviolata. Si rimane sempre in Milan-Napoli, ma si passa in sponda rossonera, dove si trova Donnarumma. Il portiere campano ha parato tanto, e come spesso accade si è meritato un 6,5 in pagella. Il gol subìto è arrivato, perciò il suo fantavoto effettivo è pari al 5.

Chiude la top cinque Sportiello, che si sta dimostrando sempre più una valida alternativa in casa Atalanta. L’orobico si aggiudica un 6,5 di voto, proprio come Donnarumma. Lo Spezia ha attaccato più volte, e l’estremo difensore non si è mai fatto cogliere impreparato. Nonostante il gol incassato il fantavoto rimane comunque onesto per un portiere, 5,5 di tutto rispetto.

Sepe (Parma): voto 6,5; fantavoto 6,5

Dragowski (Fiorentina): V 7; FV 6

Ospina (Napoli): V 6; FV 6

Donnarumma (Milan): V 6,5; FV 5,5

Sportiello (Atalanta): V 6,5; FV 5,5

Consulta i migliori portieri della Serie A 2020/21

I peggiori portieri della 27^ giornata di Serie A

Dal top al flop di giornata, non ci sono solo gioie per i fantallenatori, ma anche tanti dolori. Partendo proprio da Montipò, che ha dovuto raccogliere la palla dalla rete per ben quattro volte. Il portiere dei sanniti è stato travolto dalla furia di Vlahovic, che si è scagliata contro di lui. I quattro gol subìti pesano, ed il fantavoto è un 2 davvero pesante al fantacalcio. Non ha alzato gli scudi Cragno contro la Juventus, che ha incassato tre gol prevedibili. Ronaldo lo ha fatto sprofondare con una tripletta, e la prestazione del rossoblù non è stata impeccabile. Il 5,5 in pagella è una conseguenza, che con le reti incassate va a 2,5.

Segue a ruota il portiere dello Spezia, Zoet. Contro l’Atalanta sono arrivati “solo” tre gol, ed i pochi coraggiosi che hanno puntato sull’olandese non sono stati ben ripagati. Infatti il voto dello spezzino è 5,5, che con le tre reti subite va a 2,5 di fantavoto. Migliore la prestazione di Silvestri, che contro il Sassuolo si è visto subire tre gol. Il calo di fantamedia dello scaligero passa proprio da questi momenti, in cui subisce più gol del solito. La sua media voto è sempre alta, anche questa volta 6,5 in pagella, ma le tre reti incassate lo trasformano in un 3,5 evitabile.

Chiude la carrellata dei peggiori cinque portieri Emil Audero, che si aggiudica lo stesso voto e fantavoto di Silvestri. Il blucerchiato contro il Bologna ha fatto tutto ciò che poteva per evitare i tre gol subiti, ma con poco successo. Una difesa disattenta ha condizionato brutalmente il fantavoto di Audero, che è pari a 3,5, nonostante la sua grande prestazione. Stesso voto e fantavoto anche per Cordaz, che è il “sesto uomo” di questa speciale classifica di giornata.

Montipò (Benevento): voto 6; fantavoto 2

Cragno (Cagliari): V 5,5; FV 2,5

Zoet (Spezia): V 5,5; FV 2,5

Silvestri (Verona): V 6,5; FV 3,5

Audero (Sampdoria): V 6,5; FV: 3,5

Consulta anche: i peggiori portieri della Serie A 2020/21


Commenta

Rispondi

Annuncio pubblicitario
Probabili formazioni Serie A
Annuncio pubblicitario

Rubriche

Classifica Serie A

Di più in Fantacalcio

Calciodangolo.com fornisce pronostici sulle principali competizioni calcistiche, confronta quote e offerte dei Bookmakers da noi selezionati, in possesso di regolare concessione ad operare in Italia rilasciata dall’Agenzia delle Dogane e dei Monopoli. Il servizio, come indicato dall’Autorità per le garanzie nelle comunicazioni al punto 5.6 delle proprie Linee Guida (allegate alla delibera 132/19/CONS), è effettuato nel rispetto del principio di continenza, non ingannevolezza e trasparenza e non costituisce pertanto una forma di pubblicità.   Loghi AAMS   © Calciodangolo.com - Testata reg. Trib. Locri (RC) n.1175/2016 del 18/07/2016 - P.IVA 03039540806 - Tutti i diritti riservati