Seguici su

Serie A

Fantacalcio, tutti gli ex della 27^ giornata di Serie A 2020/21

Esultanza gol Roberto Soriano
© imagephotoagency.it

Alla ricerca del gol dell’ex. Tutti i calciatori che si ritrovano a giocare contro la vecchia squadra nella 27^ giornata di Serie A

La Serie A torna in campo per la sua 27^ giornata, iniziando addirittura venerdì alle ore 15:00, e terminando domenica alle 20:45. Tante gare interessanti, ed ancor di più sono i possibili gol dell’ex che tanti calciatori potrebbero regalare. Infatti questa è una curiosità molto particolare, spesso utile al fantacalcio o semplicemente agli appassionati di calcio. Tutti gli ex al fantacalcio in vista della 27^ giornata di Serie A 2020/21.

Lazio-Crotone (venerdì 12 marzo ore 15:00)

Nella Lazio è presente Danilo Cataldi, che ha giocato nel lontano 2013/14 al Crotone, collezionando 36 presenze e quattro gol, alla sua prima stagione da professionista. Nel Crotone non c’è nessuno che ha giocato alla Lazio in precedenza.

Atalanta-Spezia (venerdì 12 marzo ore 20:45)

Nell’Atalanta è presente Pessina, che ha giocato allo Spezia, in uno dei tanti prestiti dal Milan, nella stagione 2017/18. Ha giocato praticamente tutte le gare della stagione (38), realizzando due reti. L’anno dopo si è trasferito definitivamente all’Atalanta. Nello Spezia si trova Mattiello, in prestito proprio dall’Atalanta. In maglia nerazzurra non ha però mai debuttato. Stessa storia per Roberto Piccoli, giovane attaccante classe 2001, in prestito dalla Dea, allo Spezia, per farlo crescere e migliorare. All’Atalanta ha avuto l’onore di debuttare, dopo averci giocato le giovanili.

Sassuolo-Verona (sabato 13 marzo ore 15:00)

Nel Sassuolo non è presente nessuno che abbia vestito la maglia del Verona. In casa scaligera, invece, si trova Giangiacomo Magnani, possente difensore centrale. Il gialloblu ha giocato due stagioni con la maglia del Sassuolo, collezionando 27 presenze e segnando un gol.

Benevento-Fiorentina (sabato 13 marzo ore 18:00)

In casa Benevento, Dabo ha un passato molto recente con la Fiorentina, che l’ha portato in Italia dal Saint-Etienne, nel 2018. Fino al 2020 ha giocato in viola, partecipando a 33 partite con due gol a bottino, per poi trasferirsi alla Spal, e successivamente al Benevento. In casa Fiorentina, c’è Venuti, laterale destr ormai titolare della squadra di Prandelli. Il terzino ha giocato due anni con la maglia delle streghe, ottenendo pure una promozione in Serie A.

Genoa-Udinese (sabato 13 marzo ore 20:45)

Primo nome di questa sfida, fa parte dell’attuale Genoa, ed è Cristian Zapata. Nel lontano 2005, il colombiano fu scoperto e portato ad Udine, dove vanta la bellezza di 168 presenze e cinque gol, in sei anni con la maglia friulana. Nelle fila dell’Udinese c’è invece De Maio, che ha giocato tre anni con il Grifone, ottenendo un magro bottino di soli quattro gol.

Bologna-Sampdoria (domenica 14 marzo ore 12:30)

Tanti ex in Bologna-Sampdoria, soprattutto dei blucerchiati. Infatti sono ben quattro gli attuali giocatori della Sampdoria che hanno un passato al Bologna. Si tratta di Ekdal, Ramirez, Gabbiadini e Ferrari. Per lo svedese un solo anno in rossoblu, condito con un gol. Così come per Gabbiadini, che ha giocato nel 2012/13, segnando sei gol in 30 apparenze. Per Ramirez invece sono due anni a Bologna, di cui ha dolci ricordi, grazie alle dodici reti messe a segno.

Ferrari è un bolognese doc, avendo fatto le giovanili al Dall’Ara sin da ragazzino. Anche in casa Bologna non mancano gli ex, trattasi di Soriano e De Silvestri. Il primo ha giocato la bellezza di cinque anni in blucerchiato, collezionando 136 presenze (è la squadra con cui ne ha fatte di più). Il secondo ha giocato quattro stagioni alla Sampdoria.

Parma-Roma (domenica 14 marzo ore 15:00)

In casa Parma impossibile scordarsi di Gervinho in maglia giallorossa. Tra gol, e ripartenze fulminee è nei cuori dei tifosi della Roma, soprattutto per il suo gol contro la Juventus in Coppa Italia. Alla Roma ha giocato tre stagioni, segnando 17 gol. Nella Roma non è presente nessun ex di giornata.

Torino-Inter (domenica 14 marzo ore 15:00)

Il Torino vanta la titolarità di Ansaldi sulla fascia sinistra, che ha giocato dal 2016 al 2017 all’Inter. Solo 21 presenze per il laterale granata ai tempi dell’Inter, con nessun gol realizzato. Anche Bonazzoli ha un passato all’Inter, dove è cresciuto ed ha debuttato in prima squadra nel 2013. Solo cinque presenze tra i professionisti con l’Inter per l’attaccante. In casa Inter ci sono Darmian e D’Ambrosio, entrambi esterni difensivi. Essi hanno giocato anche insieme ai tempi del Torino, il primo dal 2011 al 2015, il secondo dal 2010 al 2014.

Cagliari-Juventus (domenica 14 marzo ore 18:00)

Si parte dal Cagliari, dove Rugani è l’ex d’eccellenza del match. Un passato recente, e forse non troppo felice in bianconero, culminato con la cessione al Rennes. Cinque stagioni alla Juventus per lui, e poco spazio, non è riuscito mai ad esplodere. Il difensore è andato al Cagliari nella sessione del mercato invernale, ed ha già collezionato sei presenze ed un gol. Grande ex della gara è anche Asamoah, pilastro della Juventus di Conte. Il laterale ha giocato in bianconero dal 2012 al 2018, collezionando 116 presenze e quattro gol. Nella Juventus non c’è nessun ex di giornata.

Milan-Napoli (domenica 14 marzo ore 20:45)

Nel Milan non c’è nessun ex di giornata. Nel Napoli sono ben due i giocatori che hanno vestito la maglia rossonera, ovvero Bakayoko e Petagna. Un solo anno al Milan per il centrocampista, che non è rimasto particolarmente nel cuore dei tifosi rossoneri. Per Petagna sono solo quattro le presenze tra i professionisti al Milan, avendo giocato tanto nelle giovanili.

 

 


Commenta

Rispondi

Annuncio pubblicitario
Probabili formazioni Serie A
Annuncio pubblicitario

Rubriche

Classifica Serie A

Di più in Serie A

Calciodangolo.com fornisce pronostici sulle principali competizioni calcistiche, confronta quote e offerte dei Bookmakers da noi selezionati, in possesso di regolare concessione ad operare in Italia rilasciata dall’Agenzia delle Dogane e dei Monopoli. Il servizio, come indicato dall’Autorità per le garanzie nelle comunicazioni al punto 5.6 delle proprie Linee Guida (allegate alla delibera 132/19/CONS), è effettuato nel rispetto del principio di continenza, non ingannevolezza e trasparenza e non costituisce pertanto una forma di pubblicità.   Loghi AAMS   © Calciodangolo.com - Testata reg. Trib. Locri (RC) n.1175/2016 del 18/07/2016 - P.IVA 03039540806 - Tutti i diritti riservati