Seguici su

Ultime notizie

Infortunati Roma: Veretout dovrà stare fuori un mese. Diagnosi e rientro

Jordan Veretout Roma
© imagephotoagency.it

La Roma perde per un mese il centrocampista Veretout, che ha subito una lesione al flessore. I tempi di recupero

Durante la gara contro la Fiorentina, Veretout ha dovuto dare forfait per un problema al flessore. L’assenza è molto pesante per la Roma in vista dei tanti appuntamenti ravvicinati che vedranno impegnata la formazione di Fonseca. Al suo posto era entrato Pedro con Pellegrini scalato come mediano di centrocampo. La risonanza magnetica ha dato l'esito prevedibile della lesione muscolare, anche se i tempi di recupero saranno meno lunghi del previsto.

Entità dell'infortunio e tempi di recupero

Gli esami di Villa Stuart hanno evidenziato una lesione muscolare al flessore. Lo stop, anziché di 45 giorni, come previsto inizialmente, sarà di circa 30 giorni, con il francese costretto praticamente a saltare le restanti partite del mese di marzo. Dunque, Veretout salterà il match di domenica 7 marzo contro il Genoa, nonché le sfide di Europa League contro lo Shakthar Donetsk (andata e ritorno) e contro Parma e Napoli in Serie A. Il rientro è previsto per il 3 aprile contro il Sassuolo.

Chi prenderà il posto di Veretout

Al posto del francese, Fonseca potrebbe confermare la disposizione vista in campo nel finale di Fiorentina-Roma. Dunque, con Pellegrini che passerà da trequartista nuovamente a metronomo di centrocampo, con lo spagnolo Villar o Diawara al suo fianco. Sulla trequarti, invece, Mkhitaryan sarà coadiuvato da uno tra Pedro o El Shaarawy, con lo spagnolo in pole, visto che ha ricoperto questo ruolo già ad inizio campionato prima del suo infortunio, facendo molto bene.


Commenta

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Probabili formazioni Serie A

Classifica Serie A

Rubriche

Di più in Ultime notizie