Seguici su

Ultime dai campi

Da Kumbulla a Ribery: gli squalificati per la 26^ giornata di Serie A

Franck Ribery Fiorentina
© imagephotoagency.it

Tutti i giocatori squalificati per la 26^ giornata di Serie A: tante assenze da gestire in difesa per i fantallenatori

La Serie A continua il suo cammino spedito e senza soste. I ritmi sono serrati, non c’è tempo per recriminare: il massimo campionato italiano torna in campo nel weekend per onorare la 26^ giornata: una tre giorni di emozioni e spettacolo che inizia sabato pomeriggio con l’anticipo delle 15:00 tra Spezia e Benevento. In serata, poi, occhi puntati su Juventus-Lazio, vero e proprio scontro diretto per le zone nobili di classifica. Il turno si sciolina poi di domenica con il Milan ospite del Verona ed un interessante Fiorentina-Parma. Chiude il tutto la sfida tra Inter ed Atalanta, calendarizzata per lunedì 8 marzo alle ore 20:45.

Un programma intenso che si preannuncia incerto ed enigmatico anche per gli amici fantallenatori. Il turno infrasettimanale appena vissuto può portare ad un copioso turnover soprattutto tra le big del campionato. Grande attenzione va posta anche agli squalificati: sono ben quattro i calciatori costretti a saltare il prossimo turno: di seguito la situazione dei giocatori squalificati per la 26^ giornata.

Jerdy Schouten (Bologna)

Il Bologna si prepara ad affrontare l’insidiosa trasferta di Napoli in piena emergenza, soprattutto a centrocampo. Mister Mihajlovic ha perso Dominguez per infortunio e non avrà a disposizione anche Jerdy Schouten, ammonito e diffidato nell’ultimo match giocato alla ‘Sardegna Arena’ contro il Cagliari. L’olandese – ancora a secco di bonus in campionato – è un punto fermo della mediana rossoblù e ha garantito sin qui una media di 5,74 di valutazione. Il giocatore ha saltato sin qui solo due match, e il Bologna non ha mai vinto: sconfitta con la Roma (1-5) e pareggio a La Spezia (2-2). Ballottaggio aperto per sostituirlo: Poli è in vantaggio su Medel, tornato a disposizione da poco dopo un lungo infortunio. Entrambi i giocatori – fallosi e poco inclini ai bonus – sono sconsigliati al fantacalcio.

Franck Ribery (Fiorentina)

La squalifica più importante in ottica fantacalcio è quella che pesa sulle spalle di Franck Ribery, ammonito e diffidato nell’ultimo match giocato contro la Roma. La Fiorentina affronta il Parma in casa senza la sua stella, a segno solo una volta in campionato, ma già protagonista di cinque assist. Il francese viaggia a una media di 6,32 in stagione e la sua assenza apre un vuoto nell’attacco viola. Sicuro di un posto è Vlahovic, mentre resta vivo il ballottaggio tra Eysseric e Kouamé al suo fianco. Il primo è in vantaggio e potrebbe rappresentare una sorpresa al fantacalcio, visto che figura come centrocampista, ma giocherebbe molto vicino all’area. Kouamé  potrebbe subentrare a gara in corso e la sua velocità prendere in contropiede una delle difese più battute della Serie A.

Gianluca Frabotta (Juventus)

Una Juventus incerottata si prepara a ricevere la Lazio allo ‘Stadium’. Mister Pirlo affronta il match con tanti infortunati, ai quali si aggiunge l’assenza per squalifica di Gianluca Frabotta. Il laterale – ammonito contro lo Spezia e diffidato – avrebbe avuto grosse chance di partire titolare, viste le numerose assenze tra i bianconeri nel ruolo. Protagonista di un assist in 14 partite, il suo posto potrebbe essere preso da Federico Bernardeschi, spesso adattato sulla fascia da Pirlo. Nella Lazio manca Lazzari e il bianconero ha mostrato di essere in un buon momento di forma, concretizzando con una assist la sua prestazione contro i liguri. Un azzardo ponderato schierarlo.

Marash Kumbulla (Roma)

La lista dei giocatori squalificati in vista della 26^giornata di Serie A si completa con Marash Kumbulla, ammonito contro la Fiorentina e diffidato. Il difensore giallorosso salta l’impegno casalingo contro il Genoa complicando le scelte di Fonseca che – nel reparto – è in piena emergenza. Protagonista di un gol in 14 partite, l’ex Verona ha garantito ai suoi fantallenatori una media di valutazione di 5,96. Il suo posto potrebbe essere preso da Smalling, recuperato, con Cristante adattato a centrale nella difesa a tre. L’utilizzo del difensore inglese è consigliato in un match in cui la Roma è chiamata a fare gioco e gli attaccanti del Genoa potrebbero andare in difficoltà contro la fisicità della retroguardia capitolina.


Commenta

Rispondi

Annuncio pubblicitario
Probabili formazioni Serie A
Annuncio pubblicitario

Rubriche

Classifica Serie A

Di più in Ultime dai campi

Calciodangolo.com fornisce pronostici sulle principali competizioni calcistiche, confronta quote e offerte dei Bookmakers da noi selezionati, in possesso di regolare concessione ad operare in Italia rilasciata dall’Agenzia delle Dogane e dei Monopoli. Il servizio, come indicato dall’Autorità per le garanzie nelle comunicazioni al punto 5.6 delle proprie Linee Guida (allegate alla delibera 132/19/CONS), è effettuato nel rispetto del principio di continenza, non ingannevolezza e trasparenza e non costituisce pertanto una forma di pubblicità.   Loghi AAMS   © Calciodangolo.com - Testata reg. Trib. Locri (RC) n.1175/2016 del 18/07/2016 - P.IVA 03039540806 - Tutti i diritti riservati