Seguici su

Infortuni

Lazio, preoccupa l’infortunio di Luis Alberto che potrebbe saltare lo Spezia

Luis Alberto Lazio
© imagephotoagency.it

Il centrocampista biancoceleste ha incassato un colpo in un contrasto nel corso dell'allenamento ed è a rischio per il prossimo match

Le brutte notizie per quanto riguarda gli infortuni arrivano non solo dai ritiri delle Nazionali ma anche dagli allenamenti delle squadre che ritornano al completo e preparano i rispettivi impegni del prossimo week-end. La Lazio rischia di non avere a disposizione il suo fantasista Luis Alberto che nel corso dell'allenamento odierno (31 marzo) ha subìto un brutto intervento da parte di un suo compagno – sembrerebbe Armini – che gli ha fatto girare la caviglia, con lo staff medico che è intervenuto immediatamente per soccorrere il calciatore.

I tempi di recupero di Luis Alberto

I controlli del caso verranno effettuati nelle prossime ore – ma verosimilmente nella giornata di domani 1 aprile – e stabiliranno l'entità del problema del calciatore, per sapere se si tratta solamente di una contusione oppure di una distorsione di maggiore entità. La presenza di Luis Alberto è a serio rischio per la partita contro lo Spezia di sabato 3 aprile all'Olimpico infatti anche qualora dovesse trattarsi di una contusione non dovrebbe essere rischiato per evitare di peggiorare la situazione.

Invece se dovesse esserci una distorsione verrà valutato più attentamente il problema, ma potrebbe rischiare di saltare anche la partita di domenica prossima (11 aprile) in casa del Verona. Con l'obiettivo da parte dello staff medico e dell'allenatore di cercare di averlo a disposizione per il match contro il Benevento del 18 aprile e le due successive sfide contro Napoli e Milan.

Come la Lazio sostituirà Luis Alberto

Un bel problema per il tecnico laziale Simone Inzaghi che dovrebbe ricorrere ad Akpa Akpro il quale è stato il sostituto ideale di Luis Alberto quando i biancocelesti erano impegnati nel doppio impegno settimanale.

Minori chance invece per Cataldi che in questa stagione è stato utilizzato davvero pochissimo e solo in casi di forte emergenza oppure per qualche scampolo di partita. Anche per Parolo sono poche le speranze di giocare dal primo minuto al posto di Luis Alberto visto che il calciatore è stato schierato soprattutto come difensore oppure come alternativa a Lucas Leiva.


Commenta

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Probabili formazioni Serie A

Classifica Serie A

Rubriche

Di più in Infortuni