Seguici su

Comunicati

Lazio-Torino si rigioca, niente 3-0 a tavolino. La Lega deciderà la data

torino gallo canta belotti re bomber
facebook.com/TorinoFootballClub

Il Giudice Sportivo ha deciso di non applicare le sanzioni previste per la mancata presenza dei granata, stabilendo che la gara dovrà essere rigiocata

La decisione era nell'aria e nella serata di venerdì 12 marzo è arrivata la conferma definitiva: Lazio-Torino dovrà essere rigiocata. Il Giudice Sportivo ha emesso il comunicato ufficiale decidendo di non applicare ai granata le sanzioni previste dall'Art. 53 NOIF – Norme Organizzative Interne Federali – per la mancata disputa della partita contro la Lazio prevista per lo scorso 2 marzo all'Olimpico di Roma.

La cronaca dell'episodio

Tutto ha avuto inizio nelle ore immediatamente successive alla vittoria per 1-0 contro il Cagliari in Sardegna e in occasione della 23^ giornata giocata il 19 febbraio scorso. L'esito dei tamponi effettuati sul gruppo squadra successivamente alla gara contro i sardi hanno iniziato a dare esiti positivi che hanno portato allo svilupparsi di un focolaio Covid all'interno dello stesso gruppo dei calciatori e dello staff dei granata.

Le positività sono cresciute e hanno portato la Lega Calcio a rinviare la partita Torino-Sassuolo vista l'impossibilità dei granata di scendere in campo a causa della quarantena obbligatoria impostagli dall'Asl di Torino, e sfruttando il bonus stagionale previsto dal regolamento stagionale. Pochi giorni dopo – il 2 marzo successivo – era previsto il match contro la Lazio che la Lega non ha voluto posticipare nonostante già si sapeva che la quarantena della formazione di Nicola terminasse alla mezzanotte del giorno successivo.

Si ripete in campo la scena già vista per Juventus-Napoli con i biancocelesti che attendono i canonici 45 minuti prima di ritornare negli spogliatoi col triplice fischio dell'arbitro. Stavolta però non arriva la decisione del Giudice Sportivo che infligge il punto di penalizzazione ai granata con il 3-0 a tavolino in favore della Lazio, infatti lo stesso Giudice si prende una settimana ulteriore di tempo per decidere. Nella serata odierna di venerdì 12 marzo arriva infatti la decisione che la partita va rigiocata, rimandando alla Lega Calcio la decisione sulla data per il re-match.

Il comunicato ufficiale del Giudice Sportivo

È riportata la parte finale del comunicato del Giudice Sportivo, che riporta la decisione definitiva intrapresa dal Dott. Gerardo Mastrandrea dopo aver spiegato tutto l'andamento della vicenda.

“In scioglimento della riserva di cui al Comunicato del 4 marzo 2021, delibera di non applicare alla Società Torino le sanzioni previste dall'Art. 53 NOIF per la mancata disputa della gara in oggetto, rimandando alla Lega Serie A i provvedimenti organizzativi necessari relativi alla disputa della gara”.


Commenta

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Probabili formazioni Serie A

Classifica Serie A

Rubriche

Di più in Comunicati