Seguici su

Ligue 1

Ligue 1 2020/21, il programma della 31^ giornata: Psg-Lille vale una stagione

Bamba Lille
twitter.com/losclive

Come arrivano le squadre, orario e dove vedere la 31^ giornata di Ligue 1: Psg-Lille è il big match tra le prime due della classifica

La Ligue 1 ritorna in campo dopo la sosta per le Nazionali con la 31^ giornata di campionato. Un weekend che vedrà il big match tra Psg e Lille che si trovano appaiate in vetta alla classifica e la gara potrà lanciare una delle due nella corsa al titolo. Il Monaco ed il Lione cercheranno di approfittare dello scontro diretto per accorciare in classifica e rientrare nella lotta per il rush finale. Tutti i match in programma per la 31^ giornata di Ligue 1.

Monaco-Metz (sabato 3 aprile ore 13:00)

L'anticipo della 31^ giornata vedrà scendere in campo il Monaco – quarta forza del campionato – che con una vittoria metterebbe pressione alle due squadre in vetta che per non venire “risucchiate” dalle inseguitrici dovranno cercare soprattutto di non perdere e potrebbero accontentarsi di un pareggio che permetterebbe alla formazione del Principato di rientrare in corsa per il titolo. Il Metz invece si trova a metà classifica e nelle ultime tre uscite ha conquistato solamente un punto, forse perchè appagato dal fatto di aver già raggiunto i 40 punti che – simbolicamente – rappresentano la quota salvezza.

Dove vedere Monaco-Metz: Dazn

Psg-Lille (sabato 3 aprile ore 17:00)

È lo scontro che può valere l'intera stagione, infatti qualora una delle due riuscisse a conquistare la vittoria metterebbe tra sè e i rivali tre punti che con sole sei giornate da disputare potrebbero rappresentare lo strappo decisivo per la conquista del titolo. Il Psg potrebbe essere distratto dagli imminenti quarti di finale di Champions League contro i tedeschi del Bayern Monaco di mercoledì 7 aprile. Il Lille invece arriva da una sconfitta contro il Nimes e un pareggio contro il Monaco, a cui si aggiunge anche il ko incassato in Coppa di Francia sempre per mano dei parigini. La sosta quindi potrebbe essere servita per resettare la testa della formazione di Galtier che è stata per tantissimo tempo in vetta alla classifica della Ligue 1.

Dove vedere Psg-Lille: Dazn

Lens-Lione (sabato 3 aprile ore 21:00)

Il Lione avrà il vantaggio – o lo svantaggio – di conoscere il risultato delle dirette rivali e potrebbe risentire di questo soprattutto qualora fosse costretto a vincere per non salutare anzitempo la possibilità di poter concorrere per il titolo fino all'ultimo turno. Anche la formazione di Rudi Garcia arriva dalla sconfitta contro il Psg e dal pareggio col Reims che hanno permesso anche al Monaco di aggiungersi alla lotta. Invece per il Lens c'è da difendere il quinto posto che vale la possibilità di qualificarsi alla prossima Conference League e ritornare a calcare i palcoscenici europei dopo 13 anni di assenza. Deve guardarsi soprattutto dal rientro di Marsiglia, Montpellier e Rennes che potrebbero approfittare di un eventuale passo falso per rientrare in corsa.

Dove vedere Lens-Lione: Dazn

Angers-Montpellier (domenica 4 aprile ore 13:00)

Per l'Angers il campionato è quasi concluso in quanto ormai il vantaggio di 11 punti rispetto al terzultimo posto del Nimes rappresenta un divario rassicurante per garantirsi un'altra stagione in Ligue 1. Invece il Montpellier cerca di riacciuffare il quinto posto che varrebbe la qualificazione alle prossime coppe europee e potrebbe approfittare le turno non favorevole del Lens – contro il Lione – per portarsi ad un solo punto dalla formazione di Haise, in modo da giocarsi tutte le proprie chance nel finale di stagione.

Dove vedere Angers-Montpellier: Dazn

Bordeaux-Strasburgo (domenica 4 aprile ore 15:00)

È uno scontro tra due formazioni che cercano di raggiungere la salvezza e hanno sette (il Bordeaux) e quattro punti (lo Strasburgo) rispetto alla terzultima piazza che è quella a rischio per la retrocessione in Ligue 2. I Girondini hanno vinto solamente una delle ultime nove partite giocate in campionato e sono precipitati nelle zone basse della classifica dopo una prima parte di stagione da zona europea. Invece lo Strasburgo arriva da due sconfitte consecutive – contro Lens e Rennes – prima delle quali aveva ottenuto due vittorie e due successi che sono stati decisivi per allungare rispetto alla zona a rischio della graduatoria.

Dove vedere Bordeaux-Strasburgo: Dazn

Lorient-Brest (domenica 4 aprile ore 15:00)

Il Lorient cercherà di ottenere la vittoria per ottenere punti importanti in chiave salvezza, visto che in classifica si trova appaiato con il Nimes al terzultimo posto della graduatoria. Nelle ultime quattro uscite ha incassato tre pareggi e una vittoria che gli hanno permesso di riagguantare le altre formazioni che sono più avanti in classifica e potersi giocare la salvezza non soltanto con le squadre che inseguono ma anche con quelle che stanno davanti. Il Brest invece è stato risucchiato dalla zona calda considerando che ha vinto una sola delle ultime sei gare, con due pareggi e tre sconfitte e in caso di ulteriore ko potrebbe ritrovarsi in piena lotta per non retrocedere.

Dove vedere Lorient-Brest: Dazn

Nantes-Nizza (domenica 4 aprile ore 15:00)

Il Nantes è penultimo in classifica e cercherà di continuare nel filotto di risultati positivi che vedono la formazione di Kombouare in risalita con una sola sconfitta nelle ultime sei partite con due vittorie e tre pareggi. I Canarini cercheranno di approfittare degli scontri diretti delle altre squadre per risalire posizioni e riportarsi fuori dalle ultime tre posizioni nelle quali si trovano dall'inizio del torneo. Il Nizza invece ha vinto tre delle ultime quattro gare e con ulteriori risultati positivi potrebbe cercare di rientrare – difficile ma non impossibile – nella lotta valida per le coppe europee.

Dove vedere Nantes-Nizza: Dazn

Reims-Rennes (domenica 4 aprile ore 15:00)

Il Rennes arriva da due vittorie consecutive e contro il Reims cercherà di sfruttare il turno sfavorevole del Lens – impegnato contro il Lione – per accorciare rispetto al quinto posto valido per la Conference League e tentare l'assalto nelle ultime giornate della Ligue 1. I rivali invece sono vicinissimi alla salvezza – quota 40 punti dista solo due lunghezze – e non perdono da sei partite: due vittorie e quattro pareggi, quindi con questi dieci punti sono riusciti a tirarsi definitivamente fuori dalla lotta salvezza.

Dove vedere Reims-Rennes: Dazn

Nimes-Saint Etienne (domenica 4 aprile ore 17:05)

Altra partita delicata per la lotta salvezza col Nimes terzultimo a 29 punti e il Saint Etienne quintultimo con 33. La formazione di Planque cercherà di raggiungere il successo per tirare dentro la lotta anche i rivali e allargare il cerchio delle squadre contro le quali potersi giocare la salvezza, e sono in netta risalita considerando le quattro affermazioni nelle sette partite giocate in Ligue 1. Invece i biancoverdi con i tre punti farebbero un passo avanti importante che permetterebbe di posizionarsi in una posizione molto più tranquilla di classifica, ma hanno vinto una sola partita nelle ultime cinque gare disputate.

Dove vedere Nimes-Saint Etienne: Dazn

Marsiglia-Dijon (domenica 4 aprile ore 21:00)

Il posticipo serale della 31^ giornata di Ligue 1 sembrerebbe non avere storia e vedrà opposte due formazioni che stanno vivendo momenti completamente diversi. Infatti il Marsiglia cercherà di ritornare al successo – dopo il ko incassato due settimane fa contro il Nizza – per approfittare del difficile turno del Lens contro il Lione e riacciuffarlo in classifica al quinto posto. Invece il Dijon sembra ormai rassegnato alla retrocessione con dieci sconfitte consecutive in campionato che l'hanno fatta precipitare all'ultima posizione con ben 13 punti di distanza rispetto alla quartultima piazza che consentirebbe la salvezza.

Dove vedere Marsiglia-Dijon: Dazn


Commenta

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Probabili formazioni Serie A

Classifica Serie A

Rubriche

Di più in Ligue 1